Di Bari e Bruno
Di Bari e Bruno
Enti locali

Comune di Andria: avviato un percorso per indicazioni ed idee, per creare un hub di innovazione sociale

Incontro telematico il prossimo 23 febbraio, alle ore 18.00, per l'illustrazione del programma

Il Comune di Andria, attraverso l'assessorato alla Bellezza, da il via alla procedura partecipata finalizzata a raccogliere idee, proposte, criteri e indicazioni per la creazione di un hub di innovazione sociale, in risposta all'avviso del Por Puglia FESR-FSE 2014 relativo a PUGLIASOCIALEIN. Si vuole avviare, cioè - spiega l'assessora alla Bellezza, Daniela Di Bari - "un momento di confronto necessario aperto alle realtà locali, associazioni culturali, sociali, e alle organizzazioni datoriali e sindacali".

La procedura punta ad un percorso partecipato e di co-progettazione del nascente hub nel quale consentire uno scambio neutrale di informazioni tra attori diversi che normalmente frequentano luoghi non interconnessi; ibridare logiche profit e no profit; radicarsi nell'ecosistema di riferimento; sperimentare pratiche, prodotti/servizi innovativi, contribuendo allo sviluppo di nuove idee e progetti.
Il Comune di Andria è riuscito ad ottenere - vista la condizione particolare dell'Ente - una proroga dei termini di scadenza e per questo vi sono passaggi procedurali necessari molto ravvicinati per la consultazione delle parti, utile a delineare l'idea di fondo e favorire lo sviluppo di una progettualità importantissima per la città.

Per questo l'Amministrazione, il 23 febbraio 2021 alle ore 18.00, terrà, in modalità telematica, un incontro per illustrare il programma a tutte le Associazioni culturali, sociali e alle realtà operanti nel Terzo Settore che dovranno comunicare la propria adesione entro il 23.2.2021 ore 12.00. Per questo occorrerà compilare il form allegato e da inviare all'indirizzo: r.guantario@comune.andria.bt.it. A seguito dell'adesione verranno inviate le modalità per il collegamento telematico.


Modello adesione

ASSOCIAZIONE_____________________________________________________________________________

REFERENTE:

NOME___________________________________________ COGNOME _______________________________

RUOLO_________________________________________________

TELEFONO______________________________________________

E-MAIL_________________________________________________
  • Comune di Andria
Altri contenuti a tema
Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Nel corso della massima assise cittadina di ieri 28 febbraio
Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Un recupero completo degli spazi distribuiti nei quattro livelli dell’edificio, che trasformeranno lo storico palazzo in un polo culturale
Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale La richiesta di spiegazioni rivolta all'Amministrazione comunale: "Un vero e proprio sgarbo istituzionale"
Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Intervento di manutenzione straordinaria
In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio Approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica
Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ecco tutte le informazioni utili per gli interessati
Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Insieme ad incontri con commercianti e residenti
Via Ferrucci, Confcommercio: "Ok la Ciclovia ma parliamone prima per non creare disagi" Via Ferrucci, Confcommercio: "Ok la Ciclovia ma parliamone prima per non creare disagi" Così Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio Andria a seguito della presentazione alla stampa della Ciclovia urbana
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.