Commemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il Cimitero
Commemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il Cimitero
Vita di città

Commemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il Cimitero

Il rito liturgico è stato officiato dal Vescovo Mansi mentre il Sindaco Bruno ha deposto una corona di fiori

Anche tanti semplici cittadini hanno preso parte questa mattina, mercoledì il 2 novembre, al Cimitero di Andria, alla cerimonia religiosa di Commemorazione dei Defunti.

Alle ore 11, presenti Autorità civili e militari, è stata officiata la tradizionale celebrazione religiosa dal Vescovo Diocesano, Mons. Luigi Mansi, davanti alla cappella comunale del viale monumentale.

Successivamente un corteo ha raggiunto il grande Crocifisso situato sul viale del Calvario dove la Sindaca, Giovanna Bruno, a nome di tutta la città, ha deposto una corona di fiori, raccogliendosi in preghiera.

"Un pensiero a chi ha perso un proprio caro.
Piccolo o grande, sano o malato, all'improvviso o dopo un'agonia, in guerra o in pace.
La morte, quando arriva, spazza via tutto.
Non conosce sesso o religione.
Nè etnia, nè ragione sociale.
Arriva e cancella storie, radici, legami.
Chi resta soffre, perdutamente soffre. Ma la vita lo spinge avanti, sempre avanti. Perché la morte ha un suo rovescio: è la vita che irrompe.
Ha una sua ultima parola: vita.
Un pensiero a chi non c'è più, solo nel corpo.
Ma continua a vivere in chi resta, in chi sa amare.
In questo ciclo continuo e misterioso e meraviglioso, che è l'esistenza umana"
.
Commemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il CimiteroCommemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il CimiteroCommemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il CimiteroCommemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il CimiteroCommemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il CimiteroCommemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il CimiteroCommemorazione dei Defunti: Santa Messa presso il Cimitero
  • Comune di Andria
  • sindaco di andria
  • Cimitero
Altri contenuti a tema
Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Ciappetta-Camaggio: incontro al Comune di Andria con i rappresentanti locali Analizzate e discusse le problematiche legate al canale di raccolta acque
Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» Autonomia differenziata, on. Matera (Fdi): «Opportunità di unità del Paese nel segno di serietà e competenza» La parlamentare di Fratelli d’Italia replica alle domande poste dalla lista Andria Bene in Comune
Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Violenza ad una minore: il ringraziamento dell'Assessore Colasuonno all'operato della Polizia Locale ed al cittadino anonimo Un cittadino che ha deciso di non girare la testa dall'altra parte,
Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Proseguono gli incontri del Presidio Libera di Andria nelle scuole cittadine Il 20 febbraio 2023 all’Istituto tecnico commerciale “Ettore Carafa” ed il 9 marzo presso la scuola secondaria di I grado “Enrico Fermi”, di via Malpighi
Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Violenza su una minorenne: ordinanza di misure cautelari degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico Il provvedimento disposto dalla Procura della Repubblica di Trani, su una indagine della Polizia Locale di Andria
Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? Andria tra le città più inquinate, e se iniziamo a prendere meno l'auto? L'associazione 3Place offre uno spunto di riflessione
Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Operativo ad Andria un Centro servizi di contrasto alla povertà Si tratta di un progetto predisposto dal Settore Servizi sociali in collaborazione con enti del terzo settore
ABC: «L'autonomia differenziata è uno schiaffo al Sud. Cosa ne pensa l'on. Matera?» ABC: «L'autonomia differenziata è uno schiaffo al Sud. Cosa ne pensa l'on. Matera?» Il movimento civico Andria Bene in Comune chiede ragguagli alla parlamentare di Fratelli d'Italia
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.