Ciclovia
Ciclovia
Politica

Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto

Insieme ad incontri con commercianti e residenti

«Se è indubbio che l'incentivo alla mobilità sostenibile rappresenti un obiettivo prioritario da perseguire attivamente (vista e considerata altresì la maglia nera per la qualità dell'aria affibbiata alla città di Andria dagli ultimi due report di Legambiente) troviamo, allo stesso tempo, senza criteri obiettivi di ragionevolezza, la realizzazione di un percorso di piste ciclabili (a un solo senso di marcia) anche in zone ad alta intensità dal punto di vista commerciale (via Pisani, Via Ferrucci, con l'eliminazione di più di 70 posti auto), e ancora peggio in strade più strette e altamente residenziali (ad es. via Petrarca, via Pisani, via Catalani), che già risentono e non poco della mancanza di posti auto vista altresì l'assenza di garage privati.

In aggiunta, non si è provveduto a realizzare anticipatamente nuovi parcheggi, ad inserire il progetto ciclabile in un quadro più generale che contempli un piano organico del traffico e della mobilità, e a prevedere un coinvolgimento di residenti e attività commerciali con incontri pubblici, formulando così un provvedimento essenzialmente calato -a sorpresa- dall'alto. Un confronto con la comunità andriese su temi importanti come questo è prioritario ed è la dimostrazione che questa Amministrazione procede senza confronti preventivi solo per intercettare finanziamenti per poi autocelebrarsi.

Per questi motivi, lanciamo una raccolta firme per chiedere la sospensione del progetto, al fine di provvedere a una revisione progettuale delle vie interessate, previa -però- fase di convocazione, partecipazione e coinvolgimento di residenti e attività commerciali di quartiere.

Ci teniamo ancora una volta a ribadire che la nostra non è una contrarietà aprioristica allo strumento in quanto tale (tanto da sviluppare e protocollare noi stessi anni fa il progetto della "Bicipolitana", che invitiamo l'amministrazione Bruno a prendere in considerazione), bensì all'uso o abuso che ne farà questa amministrazione comunale, con un intervento spot che rischia -a tratti- di risultare semplicemente a scapito e non a favore dei cittadini.

Incontreremo residenti e commercianti per firmare la petizione. Inoltre, i cittadini interessati a firmare, potranno anche recarsi presso la segreteria in Piazza Sannazzaro 2, ogni mercoledì sera». Lo dichiara Andrea Barchetta, consigliere comunale di Fratelli d'Italia Andria.
  • Comune di Andria
  • andrea barchetta
  • Ciclopolitana
  • ciclovie urbane
Altri contenuti a tema
Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Si sono tenute oggi in III Commissione Sanità le audizioni sul nuovo ospedale di Andria. Presente anche la consigliera del M5S Grazia Di Bari
Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Nella struttura si promuovono i territori di Andria e Corato
Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Gli istituti, le date e gli orari dell'iniziativa del Comune
Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Assessore Colasuonno: "Regole ferree. Con la bella stagione, tornano a circolare in libertà e più numerose"
A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” Questa sera, giovedì 11 Aprile 2024 alle ore 18:30 presso la Sala Consiliare
L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria Una serie di interventi sono in corso, fino al 30 aprile 2024 ad esclusione dei sabati e delle domeniche
Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Garantiti i servizi essenziali previsti per legge e saranno ripristinati le eventuali disfunzioni nelle giornate successive
Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati "Anche grazie alle continue sollecitazioni che provenivano dalle forze politiche e in particolar modo dal Sindaco"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.