Chiesa dell'Altomare gremita di fedeli
Chiesa dell'Altomare gremita di fedeli
Religioni

Chiesa dell'Altomare gremita di fedeli per la supplica

Tanti i pellegrini giunti nella città fidelis, in attesa della tradizionale processione prevista per le ore 18

Tanti i fedeli e pellegrini che dalle prime ore di stamane, martedì 30 maggio, si sono recati presso la chiesa dell'Altomare di Andria, sita al quartiere di San Vito. Oggi, in occasione della tradizionale festa della Madonna dell'Altomare, una serie di celebrazioni eucaristiche si stanno svolgendo all'interno della chiesa, al cospetto del simulacro della Madre celeste.

Particolarmente seguita la recita della supplica, con la chiesa letteralmente gremita, come testimoniano le belle foto scattate da Michele Guida della locale Pro loco. La festa della Madonna dell'Altomare è indubbiamente una delle ricorrenze religiose più attese e sentite dalla comunità andriese. Il corteo processionale, previsto per le ore 18 di oggi, sarà l'immagine più ricorrente e più attesa: una tradizione che affonda le sue radici nei secoli passati. Infatti, si tratta di una pratica religiosa, ormai usanza secolare, che trae origine dalla pietà popolare che vuole esternare la propria devozione verso la Madonna per aver salvato nel 1598 una bambina caduta in una cisterna.

Secondo la tradizione, dopo giorni di ricerche, la bambina venne ritrovata in piena salute ed asciutta, sorretta da un'immagine della Madonna sopra il livello dell'acqua. L'immagine venne denominata Madonna dell'Altomare, per essere stata ritrovata a pelo d'acqua, e da quel momento fu oggetto di pellegrinaggio in quanto ritenuta miracolosa. E sul culto della processione, osservata sotto il profilo meramente popolare e tradizionale ci soffermiamo in questo spazio di scrittura con don Francesco Di Tria, parroco della Chiesa della Madonna dell'Altomare, cercando di mettere in rilievo la devozione della comunità andriese, in linea con la più antica e conosciuta tradizione religiosa, per questo rito plurisecolare.
Chiesa dell'Altomare gremita di fedeliChiesa dell'Altomare gremita di fedeliChiesa dell'Altomare gremita di fedeliChiesa dell'Altomare gremita di fedeliChiesa dell'Altomare gremita di fedeliChiesa dell'Altomare gremita di fedeliChiesa dell'Altomare gremita di fedeliChiesa dell'Altomare gremita di fedeli
  • Comune di Andria
  • madonna dell'altomare
Altri contenuti a tema
Polizia Locale: individuati ad Andria oltre 50 persone autori di abbandono rifiuti Polizia Locale: individuati ad Andria oltre 50 persone autori di abbandono rifiuti Elevate 5 denunce per abbandono e gestione illecita di rifiuti e 3 veicoli confiscati
“Amore senza confini – Adotta un animale randagio”: manifestazione il 2 giugno in viale Crispi “Amore senza confini – Adotta un animale randagio”: manifestazione il 2 giugno in viale Crispi Per sensibilizzare alle adozioni. A presentare l’evento ci saranno Mina Rutigliano e Nicla Guido
La Solennità del Corpo e Sangue del Signore: le celebrazioni ad Andria La Solennità del Corpo e Sangue del Signore: le celebrazioni ad Andria La Santa messa e l'itinerario della processione
In arrivo la pubblica illuminazione su strade spontanee nel Comune di Andria In arrivo la pubblica illuminazione su strade spontanee nel Comune di Andria La Giunta approva il progetto di fattibilità tecnica ed economica
Mensa scolastica, Andria la città con le tariffe più alte Mensa scolastica, Andria la città con le tariffe più alte Il Sindaco Bruno: “Tariffe indicate nel 2018 nel piano di riequilibrio”. Così replica al report di Cittadinanzattiva
Pioggia di premi per la scuola primaria dell’Istituto comprensivo ‘Mariano-Fermi’ Pioggia di premi per la scuola primaria dell’Istituto comprensivo ‘Mariano-Fermi’ "Sono queste – commentano i docenti – le opportunità formative che la scuola non dovrebbe mai lasciarsi sfuggire"
Consiglio Comunale convocato per mercoledì 29 maggio alle ore 16 Consiglio Comunale convocato per mercoledì 29 maggio alle ore 16 Diversi i temi da discutere oltre ad interpellanze ed interrogazioni
Andria, processo usura ed estorsioni: udienza rinviata al 14 giugno Andria, processo usura ed estorsioni: udienza rinviata al 14 giugno Attualmente cinque imputati sono detenuti in carcere ed un avvocato è agli arresti domiciliari
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.