Castel del Monte
Castel del Monte
Turismo

Castel del Monte sempre più social con la 3° edizione di #StuporMundi, l'Instagram Challenge di Montegusto

Le immagini migliori verranno esposte in una mostra fotografica all'aperto ai piedi del maniero federiciano

Dopo il successo delle due precedenti edizioni torna l'Instagram challenge di Montegusto. Fino al 3 settembre è possibile partecipare gratuitamente scattando foto al maniero federiciano. Le immagini migliori verranno esposte in una mostra fotografica all'aperto ai piedi del Castel del Monte.

Anche quest'anno si rinnova l'impegno di Montegusto per la promozione turistica del Castel del Monte. È questo infatti l'obiettivo principale di "#StuporMundi", l'Instagram challenge dedicato al maniero federiciano simbolo della Puglia giunto quest'anno alla 3° edizione.

Partecipare a #StuporMundi è molto semplice: basta scattare una foto al Castel del Monte e pubblicarla su Instagram entro il 3 settembre usando l'hashtag #stupormundi e taggando l'account @montegusto.

Una giuria interna selezionerà gli scatti migliori che parteciperanno ad una mostra fotografica all'aperto allestita nella terrazza panoramica di Montegusto, ai piedi del Castel del Monte.

«Il successo delle due edizioni precedenti - rivelano gli organizzatori - ci hanno davvero stupiti. Non ci aspettavamo un così forte interesse verso il nostro stesso obiettivo. Ovvero la promozione turistica del Castel del Monte in modo artistico e creativo. Centinaia di contributi sono arrivati dalle comunità di Andria e delle città limitrofe ma anche da parte dei turisti stranieri che durante l'estate visitano la Puglia».

#StuporMundi, dunque, è diventato un ottimo esempio di promozione turistica capace di coinvolgere giovani ed adulti, italiani e stranieri, combinando arte, cultura e valorizzazione del territorio sfruttando le potenzialità digitali dei social network.

L'Instagram challenge è completamente gratuito e non prevede scopi di lucro o premi in denaro ma riconoscimenti simbolici del merito e d'incoraggiamento nell'interesse della collettività. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il regolamento disponibile sulla pagina Facebook o il profilo Instagram di Montegusto.
stupor mundi
  • Castel del Monte
  • Montegusto
Altri contenuti a tema
Castel del Monte bene Unesco: apertura straordinaria serale fino alle ore 21.30 Castel del Monte bene Unesco: apertura straordinaria serale fino alle ore 21.30 L'evento, a cura del Polo Museale Puglia è in programma giovedì 5 dicembre, con ultimo ingresso al pubblico ore 21
Bosco Finizio e Pineta di Castel del Monte: gara per l’affidamento in concessione della gestione Bosco Finizio e Pineta di Castel del Monte: gara per l’affidamento in concessione della gestione Valore della concessione è di euro 604.799,68 per una durata di 15 anni
"Carosello Italiano": domenica 1° dicembre spettacolo musicale a Castel del Monte "Carosello Italiano": domenica 1° dicembre spettacolo musicale a Castel del Monte In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti delle Persone con Disabilità
Ad Andria un convegno su “I restauri di Castel del Monte tra il 1877 e il 1995” Ad Andria un convegno su “I restauri di Castel del Monte tra il 1877 e il 1995” In programma domenica 1° dicembre alle ore 10.00 presso il maniero federiciano
Legislazione dei beni culturali nel nostro territorio: incontro all'Unitre di Andria Legislazione dei beni culturali nel nostro territorio: incontro all'Unitre di Andria Martedì 19 novembre interventi della dott.ssa Elena Silvana Saponaro e del dott. Cesareo Troia
Nuovi orari di apertura al pubblico dei monumenti pugliesi Nuovi orari di apertura al pubblico dei monumenti pugliesi Il Polo Museale della Puglia gli ha definiti dal 17 novembre al 31 dicembre 2019
Centro Ricerche Bonomo: "Meglio ostello che vederlo chiuso ed abbandonato" Centro Ricerche Bonomo: "Meglio ostello che vederlo chiuso ed abbandonato" Per la prima volta parla uno dei discendenti della Famiglia Bonomo, sul futuro di questa struttura ai piedi del maniero federiciano
Giuseppe Di Corato, una storia a lieto fine per l'artista di strada andriese Giuseppe Di Corato, una storia a lieto fine per l'artista di strada andriese Con la nuova ordinanza commissariale potrà tornare a dipingere a Castel del Monte
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.