Il Centro Zenith scrive al Papa JPG
Il Centro Zenith scrive al Papa JPG
Associazioni

"Caro Papa ti scrivo": la nuova iniziativa a distanza del centro Zenith di Andria

Tra mini cartelloni e pensieri espressi vocalmente i ragazzi hanno abbracciato virtualmente il Santo Padre

Continua incessantemente l'attività solidale a distanza del centro Zenith di Andria. «Ogni giorno - scrive il responsabile del centro, il prof. Antonello Fortunato - i ragazzi specialmente abili attraverso le piattaforme multimediali svolgono attività da casa mantenendo così forte il legame con i volontari. D'altronde viviamo un momento di incertezza e la possibilità di non rientrare a breve alla frequenza del centro impone di affrontare la situazione con serenità, attivando tutti gli strumenti possibili per non "perderci".

Tra le tante iniziative spicca quella di scrivere un messaggio a Papa Francesco. La fantasia non manca e così tra mini cartelloni e pensieri espressi vocalmente i ragazzi hanno abbracciato virtualmente il Papa. È difficile poter fare una sintesi dei loro pensieri e tuttavia ritengo che il comune denominatore sia: anche tu caro Francesco come noi sei nelle mani di Dio, forse con meno dubbi e incertezze.. ma anche per te la realtà del dolore e della sofferenza rimane».
WhatsApp Image atWhatsApp Image at
Social Video8 secondiCentro Zenith Andria
  • papa francesco
  • centro zenith
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

888 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, il bollettino odierno: solo 5 casi in Puglia, nessuno nella Bat Coronavirus, il bollettino odierno: solo 5 casi in Puglia, nessuno nella Bat Registrato un solo decesso, in provincia di Brindisi
Fase 2, manca ancora la cassa integrazione, "Movimento Imprese" chiede interventi rapidi Fase 2, manca ancora la cassa integrazione, "Movimento Imprese" chiede interventi rapidi L'assessore Capone e il consigliere De Santis: «Sosteniamo gli operatori. Autorizzazioni inviate all'Inps da oltre 20 giorni
Covid-19, fase2: Marialaura Civico, la mamma che si laurea in diretta streaming Covid-19, fase2: Marialaura Civico, la mamma che si laurea in diretta streaming Lunedì 25 maggio, la neo dottoressa ha conseguito la laurea magistrale in “Scienze Pedagogiche”
Situazione di stallo per il mercato del lunedì: si prosegue solo con gli alimentari Situazione di stallo per il mercato del lunedì: si prosegue solo con gli alimentari I mercatali continuano a rifiutare la soluzione provvisoria di una dislocazione su 3 diverse aree
Coronavirus, buone notizie per la Bat: zero decessi e nessun nuovo positivo Coronavirus, buone notizie per la Bat: zero decessi e nessun nuovo positivo Il bollettino odierno registra 10 nuovi casi in Puglia
Andria: caccia agli asintomatici del Covid 19 Andria: caccia agli asintomatici del Covid 19 Circa 450 i cittadini della Bat dei comuni di Andria, Barletta, Trani, Bisceglie, Canosa, Minervino e Trinitapoli
ItaliaViva Bat: "Post covid, occasione di ammodernamento dei tempi e modi dei nostri stili di vita" ItaliaViva Bat: "Post covid, occasione di ammodernamento dei tempi e modi dei nostri stili di vita" La nota di Gabriella Baldini e Ruggiero Crudele, Coordinatori provinciali​ ItaliaViva
Regione: da giovedì 4 giugno i primi avvisi per imprese, professionisti, artigiani e lavoratori autonomi Regione: da giovedì 4 giugno i primi avvisi per imprese, professionisti, artigiani e lavoratori autonomi 750 mln a sostegno di chi è stato colpito dagli effetti economici dell’emergenza covid-19
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.