incidente stradale sulla sp 231
incidente stradale sulla sp 231
Cronaca

Carambola di 4 autovetture sulla sp 231: quattro feriti di cui due in codice giallo

E' accaduto intorno alle ore 19. Sul posto Polizia locale e 118. La strada è stata riaperta al traffico alle ore 21.30

Un drammatico incidente stradale, ha causato una pericolosa carambola di auto sulla sp 231, nel tratto Andria -Corato, all'altezza del primo svincolo della città federiciana, purtroppo già triste teatro di altri sinistri automobilistici.

Molto probabilmente l'asfalto reso viscido dalla pioggia -che intorno alle ore 19, momento in cui è avvenuto il sinistro cadeva copiosa in quel tratto della strada- e l'elevata velocità di alcuni dei mezzi coinvolti, ha causato una pericolosa carambola di autovetture, di cui due, una BMW ed una Toyota Yaris, finite al centro della carreggiata,mentre un carro attrezzi di Corato è andato a finire a bordo strada.

Il bilancio, al momento, è di quattro feriti, tre di Andria ed uno di Corato, di cui due in codice giallo portati tutti presso il pronto soccorso del "Lorenzo Bonomo" dai sanitari del 118 intervenuti sul posto.

Per i rilievi sono giunte pattuglie del pronto intervento della Polizia locale di Andria. La strada è stata fino alle ore 21:30 impraticabile, in quanto si è provveduto a rimuovere i mezzi ed a pulire la carreggiata dai detriti.
incidente stradale sulla sp 231incidente stradale sulla sp 231incidente stradale sulla sp 231incidente stradale sulla sp 231incidente stradale sulla sp 231incidente stradale sulla sp 231incidente stradale sulla sp 231incidente stradale sulla sp 231incidente stradale sulla sp 231
  • incidente stradale
  • polizia municipale andria
  • 118
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Una manovra azzardata e l'auto rimane bloccata tra le sbarre del passaggio a livello di via Ospedaletto Una manovra azzardata e l'auto rimane bloccata tra le sbarre del passaggio a livello di via Ospedaletto E' accaduto intorno alle ore 19:20. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale
Chiusa una corsia della strada tangenziale tratto via Barletta e via Trani per fondo dissestato Chiusa una corsia della strada tangenziale tratto via Barletta e via Trani per fondo dissestato All'origine dell'intervento un incidente stradale ad un motociclo: una ragazza sarebbe rimasta ferita
Sequestrati capi di abbigliamento e accessori contraffatti Sequestrati capi di abbigliamento e accessori contraffatti Operazione dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Bari e della Polizia Locale di Andria
Per circa un'ora va in tilt il centralino del 118 di Bari. Telefoni bloccati per le urgenze anche ad Andria Per circa un'ora va in tilt il centralino del 118 di Bari. Telefoni bloccati per le urgenze anche ad Andria Allertati Polizia di Stato, Carabinieri e Vigili del fuoco per deviare il traffico telefonico su altre linee dell'emergenza-urgenza
Andria, maltempo: numerosi interventi anche per la caduta di grossi rami Andria, maltempo: numerosi interventi anche per la caduta di grossi rami Interventi svolti stamane in via Cerignola da parte dell'AndriaMultiservice e Polizia Locale
Interventi di emergenza sanitaria nelle aree e sulle linee ferroviarie Interventi di emergenza sanitaria nelle aree e sulle linee ferroviarie Siglato un protocollo tra RFI-Direzione trasporti Bari e la Regione Puglia per la loro gestione
1 Proseguono i controlli della Polizia Locale per il rispetto dell'ordinanza sulla vendita dell'ortofrutta Proseguono i controlli della Polizia Locale per il rispetto dell'ordinanza sulla vendita dell'ortofrutta L'attività della Squadra Annona ha interessato sia i commercianti a sede fissa che quelli itineranti
Causa maltempo rinviata a data da destinarsi la manifestazione "BIMBIMBICI” 2019 Causa maltempo rinviata a data da destinarsi la manifestazione "BIMBIMBICI” 2019 Salta l'appuntamento per domenica 12 maggio. La partenza era prevista, come tradizione da piazza Catuma
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.