Cane investito salvato dalla Polizia Locale
Cane investito salvato dalla Polizia Locale
Cronaca

Cane investito salvato dalla Polizia Locale: un veterinario di Barletta se ne prende cura

L'incidente è avvenuto ieri sera sulla via per Canne della Battaglia, vicino al Santuario della Madonna dei Miracoli

E' riuscito a sopravvivere malgrado le ferite e le fratture subite. Un cane meticcio investito è stato salvato dalla Polizia Locale e dai volontari dell'associazione animalista che fa capo alla volontaria Maria Mosca e trasportato per le cure del caso, all'ambulatorio veterinario associato Rosato-Filomarino di Barletta.

Tutto ha avuto inizio ieri sera, poco dopo le ore 21. Alcune persone si mettevano in contatto con la sala operativa della Polizia Locale di Andria per segnalare di un investimento occorso ad un cane meticcio sulla strada per Canne della Battaglia, nei pressi del Santuario della Madonna dei Miracoli.

La dedizione di uno degli agenti della Polizia Locale, non nuova a questo genere di interventi, giunti prontamente sul luogo dell'investimento, constatava che il cane investito, che si era trascinato sul ciglio della strada, non voleva essere avvicinato da nessuno. Gli agenti di P.L, grazie ai volontari dell'associazione animalista che fa capo alla Sig.ra Maria Mosca, sono riusciti in qualche modo a prestargli delle primissime cure, pur apparendo evidente che per l'animale era necessario l'intervento di un veterinario.

E' stato quindi necessario, pur prestando le prime cure all'animale, attendere le prime ore di stamane, sabato 11 gennaio, per trasportare l'animale presso l'unico veterinario in zona resosi disponibile a curarlo, l'ambulatorio veterinario associato Rosato-Filomarino di Barletta.

"Purtroppo non è il primo caso di questo genere che si presenta alla nostra attenzione -sottolineano i volontari animalisti-. Una volta raccolte le segnalazioni che ci giungono o le richieste di collaborazione che provengono dalla stessa Polizia Locale, molto spesso siamo noi che dobbiamo intraprendere il cammino per trovare la struttura disponibile a curare gli animali feriti e quindi a trasportarli, con nostri mezzi e a spese nostre, presso questi ricoveri. Ci attendiamo con questo inizio del 2020, maggiore considerazione da parte del Comune di Andria e della Asl Bt, affinchè collaborino più fattivamente per risolvere al meglio queste situazione drammatiche. Ancora una volta, grazie alla collaborazione del personale della Polizia Locale di Andria e di uno studio veterinario particolarmente sensibile, siamo riusciti a salvare la vita di questo nostro amico a quattro zampe".
Cane investito salvato dalla Polizia LocaleCane investito salvato dalla Polizia Locale
  • Comune di Andria
  • asl bat
  • polizia municipale andria
  • Cani randagi
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Incendio discarica San Nicola La Guardia: M5S chiede sopralluogo di Arpa e Comune Incendio discarica San Nicola La Guardia: M5S chiede sopralluogo di Arpa e Comune Si ripropone nuovamente la mancata sicurezza di questo pericoloso sito di rifiuti
Incendio all'interno della discarica di San Nicola La Guardia Incendio all'interno della discarica di San Nicola La Guardia Sul posto Vigili del Fuoco, Carabinieri Forestali e Polizia Locale. Operazioni protratte nella notte
Coronavirus, orari Cimitero Comunale sino al 14 giugno Coronavirus, orari Cimitero Comunale sino al 14 giugno Gli utenti con ridotta capacità motoria possono richiedere all’ingresso l’uso gratuito di sedie a rotelle manuali
Coronavirus, gli orari di accesso per i cittadini al Settore 3 Coronavirus, gli orari di accesso per i cittadini al Settore 3 Si accede soltanto previo appuntamento
Aiuti emergenza covid 19: la Regione assegna € 234.360 ad Andria Aiuti emergenza covid 19: la Regione assegna € 234.360 ad Andria Si tratta di fondi che serviranno ai Comuni per attivare interventi di protezione sociale
Interramento ferrovia, Zinni: «E' una colpa cercare di portare a termine questo Grande Progetto?» Interramento ferrovia, Zinni: «E' una colpa cercare di portare a termine questo Grande Progetto?» Alcune precisazioni del consigliere regionale Sabino Zinni a seguito dell'incontro di presentazione del progetto svoltosi mercoledì scorso
1 Ripartenza del mercato settimanale: l'auspicio di CNA PUGLIA-Commercio e la Bat Commercio 2010 Ripartenza del mercato settimanale: l'auspicio di CNA PUGLIA-Commercio e la Bat Commercio 2010 L'invito alla gestione commissariale di Andria a prendere esempio dalla collaborazione intrapresa con Trani e Margherita di Savoia
Michele Coratella, Aro Bt 2: "Le somme sui rifiuti mai versate dal Comune di Andria" Michele Coratella, Aro Bt 2: "Le somme sui rifiuti mai versate dal Comune di Andria" In un video denuncia viene paventata la vendita di nuovi posti di lavoro: "Siamo già in campagna elettorale"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.