Cane investito salvato dalla Polizia Locale
Cane investito salvato dalla Polizia Locale
Cronaca

Cane investito salvato dalla Polizia Locale: un veterinario di Barletta se ne prende cura

L'incidente è avvenuto ieri sera sulla via per Canne della Battaglia, vicino al Santuario della Madonna dei Miracoli

E' riuscito a sopravvivere malgrado le ferite e le fratture subite. Un cane meticcio investito è stato salvato dalla Polizia Locale e dai volontari dell'associazione animalista che fa capo alla volontaria Maria Mosca e trasportato per le cure del caso, all'ambulatorio veterinario associato Rosato-Filomarino di Barletta.

Tutto ha avuto inizio ieri sera, poco dopo le ore 21. Alcune persone si mettevano in contatto con la sala operativa della Polizia Locale di Andria per segnalare di un investimento occorso ad un cane meticcio sulla strada per Canne della Battaglia, nei pressi del Santuario della Madonna dei Miracoli.

La dedizione di uno degli agenti della Polizia Locale, non nuova a questo genere di interventi, giunti prontamente sul luogo dell'investimento, constatava che il cane investito, che si era trascinato sul ciglio della strada, non voleva essere avvicinato da nessuno. Gli agenti di P.L, grazie ai volontari dell'associazione animalista che fa capo alla Sig.ra Maria Mosca, sono riusciti in qualche modo a prestargli delle primissime cure, pur apparendo evidente che per l'animale era necessario l'intervento di un veterinario.

E' stato quindi necessario, pur prestando le prime cure all'animale, attendere le prime ore di stamane, sabato 11 gennaio, per trasportare l'animale presso l'unico veterinario in zona resosi disponibile a curarlo, l'ambulatorio veterinario associato Rosato-Filomarino di Barletta.

"Purtroppo non è il primo caso di questo genere che si presenta alla nostra attenzione -sottolineano i volontari animalisti-. Una volta raccolte le segnalazioni che ci giungono o le richieste di collaborazione che provengono dalla stessa Polizia Locale, molto spesso siamo noi che dobbiamo intraprendere il cammino per trovare la struttura disponibile a curare gli animali feriti e quindi a trasportarli, con nostri mezzi e a spese nostre, presso questi ricoveri. Ci attendiamo con questo inizio del 2020, maggiore considerazione da parte del Comune di Andria e della Asl Bt, affinchè collaborino più fattivamente per risolvere al meglio queste situazione drammatiche. Ancora una volta, grazie alla collaborazione del personale della Polizia Locale di Andria e di uno studio veterinario particolarmente sensibile, siamo riusciti a salvare la vita di questo nostro amico a quattro zampe".
Cane investito salvato dalla Polizia LocaleCane investito salvato dalla Polizia Locale
  • Comune di Andria
  • asl bat
  • polizia municipale andria
  • Cani randagi
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Difesa dell'ambiente, Di Bari (M5S): "Sentiti finalmente una comunità che viaggia nella stessa direzione" Difesa dell'ambiente, Di Bari (M5S): "Sentiti finalmente una comunità che viaggia nella stessa direzione" Una riflessione della consigliera regionale pentastellata Grazia di Bari, dopo la marcia per le vie cittadine
Scade il prossimo 10 marzo il bando per la progettazione del nuovo ospedale di Andria Scade il prossimo 10 marzo il bando per la progettazione del nuovo ospedale di Andria Dg Delle Donne: "Entriamo nel vivo delle fasi propedeutiche alla realizzazione dell'immobile"
Sei le liste a sostegno del candidato Sindaco Laura Di Pilato: “Il coraggio di cambiare” Sei le liste a sostegno del candidato Sindaco Laura Di Pilato: “Il coraggio di cambiare” Con la presentazione al pubblico, svelati i primi temi del programma politico
Rispetto dell'ambiente: corteo cittadino lunedì 27 gennaio del Forum Ambiente e Salute Rispetto dell'ambiente: corteo cittadino lunedì 27 gennaio del Forum Ambiente e Salute "Per una città più sana, per una cittadinanza più responsabile e attiva"
Impegnativo soccorso di un automobilista in panne da parte della Polizia Locale Impegnativo soccorso di un automobilista in panne da parte della Polizia Locale E' accaduto sulla strada tangenziale, all'altezza della curva per lo svincolo di via Bisceglie
Presto attiva una telecamera in piazza Duomo collegata con sedi Forze dell'ordine Presto attiva una telecamera in piazza Duomo collegata con sedi Forze dell'ordine Questa mattina sopralluogo da parte dell'Autorità di Pubblica Sicurezza
Rimossa la svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale Rimossa la svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale L'odioso simbolo nazista scompare sul muro ma rimane l'affronto nelle coscienze dei cittadini
Svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale Svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale Il simbolo nazista tracciato con una bomboletta spray
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.