Controlli Polizia Locale e Carabinieri ad Andria
Controlli Polizia Locale e Carabinieri ad Andria
Cronaca

Cade dalla moto agente della Polizia Locale mentre cerca di fermare conducenti di bici elettriche

Il poliziotto è rimasto ferito in via Principe Amedeo, poco dopo le ore 19.30. Sul posto i sanitari del 118

E' ricoverato in osservazione, un maresciallo della Polizia locale di Andria, che questa sera, martedì 6 settembre, poco dopo le ore 19,30 è caduto dalla propria moto di servizio mentre era impegnato nell' intercettare due conducenti di biciclette elettriche, che transitavano in via Principe Amedeo e che non si erano fermati all'alt di un posto di controllo.

Il poliziotto è finito contro un auto regolarmente parcheggiata, ferendosi al capo ed alla spalla a quanto sembra, per scongiurare l'impatto con una di queste bici che gli stava per finire contro. Immediatamente soccorso dai colleghi, sul posto sono giunti i sanitari del 118 che dopo averlo stabilizzato lo hanno trasportato al pronto soccorso del "Lorenzo Bonomo" di Andria, dove è attualmente sottoposto ad una serie di accertamenti, tra cui una tac.

Sul posto è immediatamente giunto il Comandante della Polizia locale, Colonnello Francesco Capogna, mentre sono stati informati del grave episodio la Sindaca Giovanna Bruno e l'Assessore alla Sicurezza Pasquale Colasuonno, che stanno seguendo la drammatica vicenda.

Purtroppo lo scorrazzare delle bici elettriche per le strade di Andria, troppo spesso in spregio ad ogni regola del Codice della Strada, è ormai contrassegnato da una condizione altamente pericolosa, che diventa difficile giorno dopo giorno.
Aree pedonali, ma anche la villa comunale o il monumento ai Caduti, pur essendo zone intercluse alla circolazione di questi mezzi, in realtà sono attraversati da conducenti indisciplinati, che seminano timori e proteste da parte dei pedoni che frequentano queste parti della città, a causa proprio delle loro pericolose condotte di guida.
  • Comune di Andria
  • Ospedale Bonomo
  • polizia municipale andria
  • pronto soccorso bonomo
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Publiparking: divieto di fermata e sosta su alcune vie cittadine Publiparking: divieto di fermata e sosta su alcune vie cittadine Per il rifacimento segnaletica orizzontale, dal 30.11 al 3 dicembre 2022
“Festival della Legalità” ad Andria:  il programma di oggi 28 novembre “Festival della Legalità” ad Andria: il programma di oggi 28 novembre Presenti tra gli altri il Prefetto Rossana Riflesso, la parlamentare Mariangela Matera. Previsti gli interventi del Procuratore del Tribunale di Trani Nitti
Ubriaco irrompe in una enoteca ad Andria: tempestivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile Ubriaco irrompe in una enoteca ad Andria: tempestivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile L'uomo è stato successivamente affidato al personale sanitario del 118. Ed un furto di olive è stato sventato dai militari della locale Compagnia
Caldarone: «E' sparito il Sud Italia» Caldarone: «E' sparito il Sud Italia» Analisi politico sociale del commercialista ed ex Primo cittadino di Andria, Vincenzo Caldarone
Sindaco Bruno a Roma alla presentazione del rapporto Svimez sull'economia e la società del Mezzogiorno Sindaco Bruno a Roma alla presentazione del rapporto Svimez sull'economia e la società del Mezzogiorno Prestigioso impegno della Prima cittadina che questo pomeriggio parteciperà al Festival della Legalità con il Prefetto Riflesso ed il Procuratore Nitti
Svolta green per il Comune di Andria: adesione ai "Comuni amici delle Api" ed alla petizione Coldiretti contro i cibi sintetici Svolta green per il Comune di Andria: adesione ai "Comuni amici delle Api" ed alla petizione Coldiretti contro i cibi sintetici Decisioni prese nell'ultima riunione dell'esecutivo. Al via anche la manifestazione di interesse per il Natale
Tumori giovanili ad Andria: incontro pubblico lunedì 28 novembre Tumori giovanili ad Andria: incontro pubblico lunedì 28 novembre I ricercatori dell'associazione "Onda d'urto" incontrano i cittadini alle ore 19,30 presso la parrocchia Maria SS. dell'Altomare
Il 5 e 6 dicembre nuovo sciopero dei lavoratori che ad Andria si occupano del servizio raccolta rifiuti Il 5 e 6 dicembre nuovo sciopero dei lavoratori che ad Andria si occupano del servizio raccolta rifiuti A indirlo è il sindacato Federazione Italiana Libera
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.