Potatura Viale Roma bloccata
Potatura Viale Roma bloccata
Cronaca

Auto in sosta in Viale Roma ritarda i lavori di potatura

Il mancato rispetto di un avviso di divieto di sosta e fermata ha creato disagi. L'accaduto questa mattina attorno alle ore 9,00

Sembrerà una notizia irrilevante, ma crediamo che occuparci anche di questi comportamenti errati possa esser un grande deterrente. Situazione classica quanto paradossale: viale Roma in pieno centro ad Andria ore 9,00; operai al lavoro per sagomare e potare i grandi alberi presenti sulla via. Operazione svolta con un «cestello» e dunque già con delle oggettive difficoltà. Su ogni albero l'avviso del divieto di sosta e fermata per le ore mattutine sulla via. Sullo sfondo una auto tranquillamente parcheggiata sul lato destro della carreggiata ed evidentemente in grado di ostruire il lavoro degli addetti. Nessuno si è perso d'animo e con il cestello si è provato a superare l'ostacolo assieme al braccio meccanico. Ma l'operazione è stata stoppata per l'intervento di un vigile urbano che, giustamente, ha voluto vederci chiaro. L'auto nel frattempo era completamente ricoperta di foglie e rami.

Conclusione delle conclusioni: quell'auto lì parcheggiata ha fatto innumerevoli danni. In primis al proprietario stesso, ma in seconda analisi anche e sopratutto agli addetti fermi per circa mezz'ora ed ai cittadini che hanno dovuto attendere più tempo per veder terminare il lavoro assieme alla difficoltà nella gestione del traffico veicolare. Un comportamento errato di poca coscienza civile comporta sempre una problematica per altre persone. E' il senso di questo articolo: riflettiamo prima di compiere qualsiasi gesto in un contesto nel quale un altro nostro concittadino potrà subire un problema.
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.