strisce blu
strisce blu
Vita di città

Auto ibride: stop alla sosta gratuita su strisce blu ad Andria

Novità in vista dal 1° gennaio 2024

Andria Multiservice spa comunica agli utenti del servizio che a decorrere dal 1 gennaio 2024 tutte le auto ibride non godranno più della sosta gratuita loro riservata sulle aree a pagamento. "In ottemperanza ad una specifica e puntuale delibera della Giunta Comunale (la n.147 del 9/8/23) – ricorda l'amministratore unico della Municipalizzata, Antonio Griner – tale agevolazione è stata eliminata. La crescita progressiva ed esponenziale di tale tipologia di auto nell'ultimo quinquennio – con numeri più che quintuplicati nella nostra città – non ci consente, nostro malgrado, di replicare la concessione degli abbonamenti gratuiti che, pertanto, scadranno definitivamente il prossimo 31 dicembre 2023.

Le auto elettriche invece continueranno a godere della gratuità della sosta previo espressa istanza ai nostri Uffici. Nei prossimi giorni – conclude Griner - per rammentare a tutti i possessori di veicoli ibridi la scadenza del 31/12/23, sarà rilasciato un esplicito avviso su tutte le auto ibride verificate dagli ausiliari della sosta". Per maggiori informazioni e delucidazioni gli utenti interessati dal provvedimento potranno tranquillamente rivolgersi agli uffici preposti, in via Montesanto 4 ad Andria, o inviare una mail all'indirizzo: abbonamenti.parcometri@andriamultiservice.it.
  • multiservice
Altri contenuti a tema
A fuoco ad Andria lampione della pubblica illuminazione A fuoco ad Andria lampione della pubblica illuminazione E' accaduto in via Attimomelli. Le fiamme si sono esaurite dopo qualche decina di minuti evitando l'intervento dei Vigili del fuoco
Multiservice: una convention tra bilanci, prospettive, auguri e solidarietà ad Andria Multiservice: una convention tra bilanci, prospettive, auguri e solidarietà ad Andria La Sindaca, Giovanna Bruno, presente all'incontro non ha mancato di sottolineare il felice abbrivio del nuovo corso della Municipalizzata
AndriaMultiservice, è tempo di bilanci: ormai si guarda al futuro con serenità e speranza AndriaMultiservice, è tempo di bilanci: ormai si guarda al futuro con serenità e speranza L'Amministrazione comune e l'Amministratore unico Griner, incontrano i dipendenti
Giornata internazionale contro la violenza alle donne: l’AndriaMultiservice pronta a ricevere "la Certificazione di Genere" Giornata internazionale contro la violenza alle donne: l’AndriaMultiservice pronta a ricevere "la Certificazione di Genere" Griner: "Grazie a tale strumento sarà possibile puntare ad una seria riduzione del gap di genere all'interno dell'Azienda"
Un Albero per Amico: ad Andria centocinquanta bambini per una Festa sempre più attuale Un Albero per Amico: ad Andria centocinquanta bambini per una Festa sempre più attuale Appuntamento martedì 21 alle ore 10 presso l’Orto Botanico del Santuario di Santa Maria dei Miracoli
Andriamultiservice... oggi, domani no dopodomani: che fine ha fatto l’Amministrazione Comunale? Andriamultiservice... oggi, domani no dopodomani: che fine ha fatto l’Amministrazione Comunale? «Il rilancio della Società partecipata passa attraverso il confronto e l'ascolto di tutte le parti»
Deiezioni canine: rimosso palo corroso dell'illuminazione pubblica in via Regina Margherita Deiezioni canine: rimosso palo corroso dell'illuminazione pubblica in via Regina Margherita Intervento di messa in sicurezza da parte della Soc. AndriaMultiservice
Andria: la sosta sulle strisce blu si paga anche con “Telepass” Andria: la sosta sulle strisce blu si paga anche con “Telepass” Nuovo servizio di pagamento con lo smartphone attraverso l’app “Telepass”, senza alcun costo aggiuntivo sulla tariffa della sosta. Il servizio è già attivo
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.