Nonna centenaria Andria e Trani
Nonna centenaria Andria e Trani
Vita di città

Auguri a nonna Marianna per i suoi 100 anni

Trani e Andria festeggiano insieme un’altra centenaria

La città di Andria ha diviso con Trani una grande gioia: i 100 anni della signora Marianna D'Oria, nativa di Andria ma residente da diverso tempo a Trani. A festeggiarla, insieme ai 6 figli (3 sono giunti dalla Francia), ai 13 nipoti e ai 28 pronipoti, c'erano i rappresentanti delle 2 amministrazioni comunali fra cui il sindaco di Andria, Nicola Giorgino. Per concomitanti impegni, il sindaco di Trani, Luigi Riserbato, non ha potuto partecipare alla festa in onore della signora Marianna. A rappresentare l'amministrazione tranese vi erano però il consigliere Salvatore Sonatore e l'assessore Vincenzo Todisco.

«E' sempre un momento gioioso e di particolare bellezza poter festeggiare un centenario - dice il Sindaco di Andria, Nicola Giorgino - loro sono i custodi della nostra storia e di quelle tradizioni meravigliose del nostro passato». «Celebrare feste di compleanno di centenari – ha detto l'assessore tranese Todisco - e constatare il buono stato di salute degli stessi festeggiati è diventata una piacevolissima consuetudine. Evidentemente, la nostra qualità delle vita facilita una vita lunga e sana».
  • Nicola Giorgino
  • sindaco di andria
Altri contenuti a tema
Vurchio (Pd): "Nessun finanziamento alla Bat per l’edilizia scolastica. Chiederò chiarimenti a Giorgino e Lodispoto" Vurchio (Pd): "Nessun finanziamento alla Bat per l’edilizia scolastica. Chiederò chiarimenti a Giorgino e Lodispoto" "La politica dell’ultimo decennio (con un governo di centra–destra) ha dimostrato tutta la sua inefficienza"
Lega Puglia si prepara per le elezioni regionali e comunali e non cede sul nome di Nuccio Altieri presidente Lega Puglia si prepara per le elezioni regionali e comunali e non cede sul nome di Nuccio Altieri presidente I vertici regionali e provinciali riuniti a Bari. Proprie liste con nomi autorevoli alle comunali
Emergenza Coronavirus, Giorgino: «Coraggio, fermezza e pazienza, ne usciremo» Emergenza Coronavirus, Giorgino: «Coraggio, fermezza e pazienza, ne usciremo» «Dobbiamo restare in casa e seguire le indicazioni delle autorità», scrive l'ex primo Cittadino di Andria
Comunali, centro destra spaccato: Forza Italia e Andria Nuova attaccano Giorgino Comunali, centro destra spaccato: Forza Italia e Andria Nuova attaccano Giorgino Una rottura che sembra ormai insanabile. Adesso potrebbe arrivare l'ufficializzazione della candidatura di Marmo
Centrodestra alla ricerca di un unico candidato sindaco: i chiarimenti di Antonio Nespoli Centrodestra alla ricerca di un unico candidato sindaco: i chiarimenti di Antonio Nespoli L'ex amministratore comunale azzurro sulla richiesta di un passo indietro di Nino Marmo
Ad Andria l'europarlamentare Casanova: forse l'annuncio della candidatura di un Sindaco targato Lega Ad Andria l'europarlamentare Casanova: forse l'annuncio della candidatura di un Sindaco targato Lega Lunedì 24 febbraio ci saranno anche il coordinatore provinciale Riviello, il responsabile Enti locali Giorgino ed il coordinatore cittadino Miscioscia
Ad Andria presentazione del libro “Detective dell’arte” di Roberto Riccardi Ad Andria presentazione del libro “Detective dell’arte” di Roberto Riccardi Appuntamento previsto per mercoledì 19 febbraio alle ore 17.30 presso la sala convegni “Attimonelli”
Largo Appiani, Di Bari (M5S): "Nel parcheggio a pagamento di Ferrotramviaria, Marmo vuole la sosta di tutti gli autobus" Largo Appiani, Di Bari (M5S): "Nel parcheggio a pagamento di Ferrotramviaria, Marmo vuole la sosta di tutti gli autobus" Si rinfocola la polemica sulla possibilità di questo spostamento, cruciale per decongestionare il traffico cittadino
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.