ass. Cesareo Troia
ass. Cesareo Troia
Politica

Ass. Troia: "Comune lavorerà da subito per lo spostamento definitivo del mercato dalla villa Comunale"

Rompe gli indugi il delegato al commercio cittadino, puntualizzando alcune questioni legate al mercato settimanale del lunedì

Rompe gli indugi il delegato comunale al commercio cittadino, l'assessore Cesareo Troia, puntualizzando alcune questioni legate al mercato settimanale del lunedì.

"C'è chi propone in assemblea il "SORTEGGIO" e poi è la stessa associazione a chiamare la Regione per preannunciare un probabile ricordo al "SORTEGGIO " !!!
Visto che ognuno sulla questione spostamento del mercato dice la sua rivendicando decisioni non sue, mi permetto di chiarire alcuni aspetti:
- per quando mi riguarda è venuto meno il rapporto di fiducia della "leale collaborazione" con alcune sigle minori dell' associazionismo che in riunione affermano una posizione ma poi fanno di tutto per far naufragare gli accordi presi, a scapito degli operatori ambulanti;
- l'amministrazione ha già comunicato che lavorerà da subito per lo spostamento definitivo del mercato dalla villa Comunale e non aspetta i comunicati stampa di chicchessia che si inventa promotore;
- che non c'è stata alcuna discussione sulla reintroduzione degli spuntisti e la scelta di reintrodurli a partire da questo lunedì è stata solo volontà di questa amministrazione!
- che lavoreremo sempre per garantire dignità e continuità agli operatori come abbiamo fatto sino ad oggi lavorando sulla sicurezza e non sulla chiusura come invece è avvenuto in altre città!
- per noi gli interlocutori sono gli ambulanti e non i mistificatori della realtà, che affermano una cosa, ne comunicano un'altra ma soprattutto fanno l'esatto opposto! Posizioni minacciose ricattatorie e violente saranno respinte ai mittenti!
- che per liberare via Bruno Buozzi avendo accettato già la proposta dello spostamento delle due file e la necessità legittima della continuità del mercato, sceglieremo insieme all'ufficio traffico e mobilità, la posizione migliore che garantisca non solo quanto richiesto ma anche la sicurezza degli operatori, avventori e residenti piuttosto che le minacce!"
  • Comune di Andria
  • cesareo troia
Altri contenuti a tema
Servizio Civile nelle Misericordie di Puglia: ad Andria impegnato il numero maggiore Servizio Civile nelle Misericordie di Puglia: ad Andria impegnato il numero maggiore Cominceranno a breve le selezioni dei nuovi volontari sulle oltre 560 domande pervenute
Le origini del Castello (cittadino) di Andria nell'ultimo video della sezione locale di Italia Nostra Le origini del Castello (cittadino) di Andria nell'ultimo video della sezione locale di Italia Nostra Lo storico locale Antonio DI Gioia ripercorre un'altra pagina della storia della nostra città
1 Pesante alterco contro due agenti di P.M.: la loro colpa aver multato due giovani, per giunta senza mascherina Pesante alterco contro due agenti di P.M.: la loro colpa aver multato due giovani, per giunta senza mascherina Un triste episodio che amareggia la città
Camion perde gasolio dal serbatoio: traffico bloccato in via Padre Leone Dehon per strada impraticabile Camion perde gasolio dal serbatoio: traffico bloccato in via Padre Leone Dehon per strada impraticabile Intervento della Polizia di Stato e dell'AndriaMultiservice. Ripulita in 2 ore la carreggiata. Sono rimaste incidentate 2 autovetture
Tagliati circa 3mila giovani alberi di ciliegio Tagliati circa 3mila giovani alberi di ciliegio Episodio inquietante scoperto nel pomeriggio. Sul posto le Guardie campestri mentre le indagini sono condotte dai Carabinieri
De Mucci nuovo coordinatore cittadino di Forza Italia De Mucci nuovo coordinatore cittadino di Forza Italia E' stato commissario provinciale azzurro per numerosi anni
8 marzo, Sindaco Bruno tra le protagoniste iniziativa Cgil Bat: “E donna sia… anche in pandemia” 8 marzo, Sindaco Bruno tra le protagoniste iniziativa Cgil Bat: “E donna sia… anche in pandemia” Per la festa della donna incontro in diretta streaming con alcune delle figure di spicco del territorio
Il CPIA BAT e il Centro Antiviolenza “Riscoprirsi” insieme per la Giornata internazionale della donna Il CPIA BAT e il Centro Antiviolenza “Riscoprirsi” insieme per la Giornata internazionale della donna Un incontro formativa avverrà in remoto, a partire dalle ore 17 di lunedì 8 marzo
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.