Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Arsenale da guerra scoperto nelle campagne di Andria

Operazione della Squadra Mobile di Bari coordinata dalla Procura di Lecce

Decine di fucili mitragliatori, mine anticarro, munizionamento da guerra ed un ingente quantitativo di esplosivo sono stati rinvenuti nella campagne di Andria, nel corso di una operazione della Squadra Mobile di Bari, coordinata dalla Procura di Lecce.

Una vera e propria santabarbara che da indiscrezioni, come tutta l'operazione è ancora coperta da uno stretto riserbo, era in dotazione a veri e propri clan criminali di grosso spessore. L'inchiesta potrebbe essere scaturita da una segnalazione della Procura di Bari legata ad un procedimento parallelo a quello che ha portato in carcere nei giorni scorsi il giudice barese Giuseppe De Benedictis.

Secondo quanto ha riportato l'ANSA, si tratterebbe di uno dei più "importanti sequestri di armi effettuato nel paese" secondo quanto dichiarato dal Procuratore della Repubblica di Lecce, Leonardo Leone De Castris.
  • questura di bari
  • polizia
Altri contenuti a tema
Sciame di api su via Don Sturzo: intervento di un apicoltore per rimuoverlo da un esercizio commerciale Sciame di api su via Don Sturzo: intervento di un apicoltore per rimuoverlo da un esercizio commerciale E' accaduto questa mattina. Sul posto la Polizia Locale che ha messo in sicurezza la zona
Arsenale scoperto in villa ad Andria, il proprietario: «Locale in uso a De Benedictis» Arsenale scoperto in villa ad Andria, il proprietario: «Locale in uso a De Benedictis» Lo riferisce l'avvocato Malcangi, difensore dell'imprenditore agricolo arrestato dalla Squadra Mobile di Bari
Tanti i dubbi sul ritrovamento delle armi e dell'esplosivo in una villa di contrada Borduito Tanti i dubbi sul ritrovamento delle armi e dell'esplosivo in una villa di contrada Borduito L'arsenale in uso alla malavita o nella disponibilità del giudice De Benedictis?
Arsenale sequestrato ad Andria, in carcere il proprietario della villa Arsenale sequestrato ad Andria, in carcere il proprietario della villa L'uomo risponde di detenzione di armi comuni da sparo e armi da guerra, esplosivi e ricettazione
Armi, esplosivi e munizioni: scoperta ad Andria "santabarbara" della mala Armi, esplosivi e munizioni: scoperta ad Andria "santabarbara" della mala In un casolare di campagna l'ingente quantitativo ritrovato dalla Squadra Mobile di Bari
Fiamme nel cortile del Palazzetto dello Sport, fuoco appiccato da ragazzini? Fiamme nel cortile del Palazzetto dello Sport, fuoco appiccato da ragazzini? La denuncia dell'assessore Colasuonno. La Polizia di Stato è prontamente intervenuta, scongiurando danni più gravi
Polizia di Stato, Persia (Coisp): "Con la Questura di Andria necessario coprire le zone decentrate della Bat" Polizia di Stato, Persia (Coisp): "Con la Questura di Andria necessario coprire le zone decentrate della Bat" Il commento del Segretario Generale del Sindacato di Polizia COISP di Bari Uccio Persia
Tentato furto d'auto in trasferta, arrestati quattro andriesi Tentato furto d'auto in trasferta, arrestati quattro andriesi Un poliziotto libero da servizio si è reso conto di ciò che stava accadendo e ha chiamato i colleghi
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.