Comune di Andria
Comune di Andria
Enti locali

Approvata a maggioranza la rimodulazione del piano di riequilibrio: saranno rivisti gli immobili da alienare

Concluso nel tardo pomeriggio l'atteso consiglio comunale

Alla fine il consiglio comunale ha detto sì alla rimodulazione del piano di riequilibrio finanziario del 2018. Una bella prova di compattezza a fronte di un momento difficile per la Città. Con i consiglieri del centro sinistra hanno votato a favore tutte le minoranze, ad esclusione delle due consigliere pentastellate: Faraone assente al momento del voto e Sgarra che si è astenuta.

In sostanza, le proposte contenute negli emendamenti al piano delle alienazioni presentate nella prima parte antimeridiana del consiglio, sono state unificate in una sola, presentata dal capogruppo del Pd Michele Di Lorenzo, che ha escluso dal piano delle alienazioni il Circolo Tennis sito in via Achille Grandi, l'area di via Don Riccardo Lotti e l'area in cui sorge l'Ufficio Tributi di via Bari.

All'esito del voto, avvenuto poco prima delle ore 18, il consiglio comunale ha dato quindi mandato alle Commissioni consiliari, la 1^ e la 5^, di procedere ad una valutazione dei beni comunali che dovranno essere inseriti nel piano delle alienazioni, dopo l'esclusione dei tre immobili avvenuta questa sera.
  • Comune di Andria
Altri contenuti a tema
Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Nel corso della massima assise cittadina di ieri 28 febbraio
Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Un recupero completo degli spazi distribuiti nei quattro livelli dell’edificio, che trasformeranno lo storico palazzo in un polo culturale
Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale La richiesta di spiegazioni rivolta all'Amministrazione comunale: "Un vero e proprio sgarbo istituzionale"
Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Intervento di manutenzione straordinaria
In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio Approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica
Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ecco tutte le informazioni utili per gli interessati
Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Insieme ad incontri con commercianti e residenti
Via Ferrucci, Confcommercio: "Ok la Ciclovia ma parliamone prima per non creare disagi" Via Ferrucci, Confcommercio: "Ok la Ciclovia ma parliamone prima per non creare disagi" Così Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio Andria a seguito della presentazione alla stampa della Ciclovia urbana
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.