giunta comune di Andria
giunta comune di Andria
Turismo

Andria tra le dieci città più attrattive di Puglia in ambito turistico

Si piazza al decimo posto della classifica, seguita da Trani al 12esimo. Uniche due città della Bat

Turismo e digitale: un connubio imprescindibile per una comunità che vuole accogliere secondo modelli sempre più smart. Alla Fiera del Levante presso il padiglione Regione Puglia, nei giorni scorsi il comune di Andria, insieme ai Referenti Responsabili digitali degli Enti pubblici di tutti i Comuni pugliesi, con l'assessore all'innovazione tecnologica Viviana Di Leo, ha sottoscritto il "Patto di comunità digitale #weareinPUGLIA". Con esso il Dipartimento Turismo e Cultura della Regione Puglia, l'A.Re.T. Pugliapromozione e il comune di Andria si impegnano a rafforzare la crescita turistica e culturale del territorio pugliese, valorizzando il brand PUGLIA anche con strumenti e servizi digitali, aderendo alla piattaforma DMS Puglia, un contenitore digitale che raccoglie dati ed informazioni circa l'ecosistema regionale di turismo e cultura. Un'opportunità per il Comune di Andria che proporrà la sua offerta turistica e culturale all'interno del sistema completo regionale di proposte.

Nella stessa circostanza è stata premiata la vivacità turistica e culturale dei territori: i 5 Comuni più popolari nel web, secondo "The Data Appeal Company - Gruppo Almawave", ed i Comuni più apprezzati fra quelli turisticamente più rilevanti. Tra questi premiata Andria per la sua attrattività turistica, si pone al decimo posto della classifica seguita al 12esimo dal comune di Trani, uniche due città della provincia Bat.
«Un risultato lusinghiero – commenta il sindaco Giovanna Bruno – che arriva dopo alcuni eventi che hanno visto Andria al centro del movimento turistico anche internazionale. Basti pensare alla sfilata della Maison Gucci, alle operazioni inerenti la promozione di Castel del Mondo – Patrimonio Unesco, alla promozione dell'enogastronomia in un panorama che travalica la Puglia stessa, Qoco – concorso internazionale per giovani chef del Mediterraneo, Festival Internazionale Castel dei Mondi, il Premio "Stupor Mundi"...
Un bel risultato, bellissimo direi. Per niente scontato, tutt'altro. Frutto di un costante lavoro, su tutti i settori che sono voláno per il turismo, inteso come destagionalizzazione e come operazioni integrate tra il nostro maniero federiciano e tutta la Città. È una promozione per la nostra Comunità, che ci spinge a fare sempre di più e meglio».
  • Provincia Bat
  • Comune di Andria
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Colto da malore, giovane fruttivendolo di Andria salvato da un operatore della Protezione Civile Colto da malore, giovane fruttivendolo di Andria salvato da un operatore della Protezione Civile Prontezza e determinazione hanno giocato favorevolmente nel salvargli la vita. L'uomo adesso è ricoverato al "Lorenzo Bonomo"
Debiti fuori bilancio: "L’Amministrazione Bruno chiude transazioni anche con il fratello del Sindaco" Debiti fuori bilancio: "L’Amministrazione Bruno chiude transazioni anche con il fratello del Sindaco" Nota di Azione e di Fratelli d'Italia: "riguarda il debito maturato con delle scuole paritarie della città"
A Palazzo di Città presentazione rendiconto sociale INPS provincia Bat A Palazzo di Città presentazione rendiconto sociale INPS provincia Bat Alla presenza di organi Istituzionali e autorità civili
Distretto Urbano del Commercio di Andria: presentato il proprio Ufficio di Distretto Distretto Urbano del Commercio di Andria: presentato il proprio Ufficio di Distretto Prendono avvio le attività relative al terzo Bando Regionale
Piano urbano della Mobilità: critiche all'Amministrazione Bruno da Fratelli d'Italia ed Azione Piano urbano della Mobilità: critiche all'Amministrazione Bruno da Fratelli d'Italia ed Azione Napolitano e Nespoli: "Un piano da 502mila euro senza partecipazione, chiediamo pubblicità e trasparenza"
"Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Manca ancora oggi una vera guida alla città di Andria", sottolineano i due consiglieri M5S
Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Benedetto Miscioscia, FareAmbiente: "Pericolo sicurezza nel cimitero di Andria"
Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" "Una situazione alquanto paradossale e allo stesso tempo drammatica per tale sito patrimonio dell'umanità"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.