Il sindaco Bruno su Sky JPG
Il sindaco Bruno su Sky JPG
Vita di città

Andria su Sky Tg24, il sindaco Bruno: «Ai cittadini chiedo collaborazione e prudenza»

Il Primo Cittadino ha commentato le recenti ordinanze comunali per limitare ulteriormente la diffusione del contagio

Come già annunciato nella giornata di ieri, la Puglia resta zona arancione fino al 3 dicembre secondo l'ordinanza firmata dal Ministro della Salute, Roberto Speranza. Le restrizioni restano dunque le medesime, ma guai ad abbassare la guardia visto l'aumento del numero dei contagi. A seguito della decisione del Governo che ha respinto la richiesta di Emiliano di dichiarare zona rossa le province di Foggia e Bat, il sindaco di Andria Giovanna Bruno, intervistata da Piero Ancona di Sky Tg24, ha fatto il punto della situazione covid in città.

«Come Primo Cittadino mi ero portata già un po' avanti: con le ultime ordinanze ho forzato maggiormente rispetto alle indicazioni del Dpcm, imponendo per esempio la chiusura alle ore 19 di tutte le attività commerciali, anche per far fronte alla constatazione che la città non sempre risponde a tutta l'attività di sensibilizzazione di richiesta di collaborazione e prudenza. Una serie di indicazioni che avrebbero evitato al sindaco di intervenire con queste ordinanze tampone che devono un po' andare a sopperire alle misure del governo nazionale, le quali da un lato frenano ma d'altro canto liberalizzano fin troppo determinati atteggiamenti».

A questo link il servizio di Sky ad Andria con l'intervista al sindaco Bruno.
  • giovanna bruno
Altri contenuti a tema
Festa dell'Albero, on. D'Ambrosio: "Sindaco Giorgino e sue amministrazioni, distrutto ulteriormente il patrimonio verde cittadino" Festa dell'Albero, on. D'Ambrosio: "Sindaco Giorgino e sue amministrazioni, distrutto ulteriormente il patrimonio verde cittadino" La proposta del parlamentare pentastellato: "piantiamo in città un nuovo albero per ogni neonato andriese!"
Covid, il sindaco Bruno: «Ad Andria 1.163 contagi attivi. Dal 15 ottobre 16 deceduti e 289 guariti» Covid, il sindaco Bruno: «Ad Andria 1.163 contagi attivi. Dal 15 ottobre 16 deceduti e 289 guariti» Arrivano importanti aggiornamenti sulla situazione covid in città e nella Bat
Festa dell'albero ai tempi del Covid, Bruno: «Piantatene uno sul balcone» Festa dell'albero ai tempi del Covid, Bruno: «Piantatene uno sul balcone» Nei prossimi cinque anni l'amministrazione comunale cercherà di piantare un albero per ogni neonato ad Andria
Percettori del reddito di cittadinanza sentinelle dell'ambiente? Percettori del reddito di cittadinanza sentinelle dell'ambiente? L'idea è del sindaco Giovanna Bruno che interroga gli uffici
Borgo Montegrosso, Sindaco Bruno: “Ho richiesto al Presidente della Provincia più controlli sulla Sp. 43” Borgo Montegrosso, Sindaco Bruno: “Ho richiesto al Presidente della Provincia più controlli sulla Sp. 43” La prima cittadina, inoltre, preannuncia una task force anti Covid con le associazioni di volontariato
Centro Zenith: "Bene l'appello del Sindaco Bruno. Anche noi a dare il nostro personalissimo contributo" Centro Zenith: "Bene l'appello del Sindaco Bruno. Anche noi a dare il nostro personalissimo contributo" Il loro appello: "Invitiamo tutta la cittadinanza a rimanere a casa"
Emergenza Covid: lettera aperta del Sindaco Bruno alle associazioni di volontariato Emergenza Covid: lettera aperta del Sindaco Bruno alle associazioni di volontariato Il Primo Cittadino: «In tempi straordinari come questo serve un impegno straordinario»
I negozi di arredamento della città di Andria aderiscono alla proposta del Sindaco per orari più restrittivi I negozi di arredamento della città di Andria aderiscono alla proposta del Sindaco per orari più restrittivi Una nuova organizzazione del lavoro: "la mattina dalle ore 9 alle ore 13, mentre il pomeriggio dalle 15 alle ore 19"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.