discarica
discarica
Cronaca

Andria: sequestrata un'area di circa 5mila metri quadri in contrada Lamapaola

Veniva utilizzata come discarica abusiva di rifiuti anche pericolosi. Tre persone denunciate dalla Guardia Costiera

La Capitaneria di porto-Guardia Costiera di Barletta, a seguito di una complessa ed articolata attività di indagine finalizzata alla salvaguardia dell'integrità ambientale e alla tutela della salute pubblica nel proprio ambito di giurisdizione, il proprio Nucleo Operativo Polizia Ambientale, con la collaborazione del personale della Polizia Provinciale, ha posto sotto sequestro penale un fondo di proprietà privata esteso circa 5mila metri quadrati, sito nel Comune di Andria, in contrada Lamapaola, adibito a discarica abusiva a cielo aperto.

All'interno di quest' area, censita al catasto terreni come "uliveto", sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro circa 10mila metri cubi di rifiuti pericolosi e non pericolosi costituiti da materiale edilizio, rifiuti di materiale plastico, conglomerato bituminoso e rifiuti provenienti da escavo.
L'attività di indagine ha consentito di cogliere in flagrante il conducente di un autocarro intento a scaricare dei rifiuti provenienti da escavi effettuati presso il territorio andriese, e di porre sotto sequestro giudiziario anche i mezzi meccanici preposti allo spianamento dei rifiuti di varia tipologia all'interno dell'area oggetto del provvedimento cautelare. È emerso altresì che i mezzi meccanici utilizzati per il trasporto e lo stoccaggio all'interno dell'area, operavano in totale assenza dei necessari titoli autorizzativi.
Sono in corso ulteriori accertamenti mirati alla caratterizzazione dei rifiuti sottoposti a sequestro preventivo.

All'esito della predetta attività, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani tre soggetti per le ipotesi di reato relative all'abbandono e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo privato, realizzazione di una discarica non autorizzata, trasporto di rifiuti senza il formulario di identificazione FIR.-
  • Comune di Andria
  • guardia costiera
  • discarica
Altri contenuti a tema
Armato di ascia tenta di aggredire contendente davanti all'uscita dei bambini da edificio scolastico: intervento coraggioso di una vigilessa Armato di ascia tenta di aggredire contendente davanti all'uscita dei bambini da edificio scolastico: intervento coraggioso di una vigilessa E' accaduto intorno alle ore 13.30 in via Murge. L'uomo è stato condotto presso il Comando della Polizia Locale di Andria
A Castel del Monte una puntata della "Settimana della Biodiversità pugliese" A Castel del Monte una puntata della "Settimana della Biodiversità pugliese" Iniziativa presso la Fondazione Bonomo per la ricerca in Agricoltura
Calcio a 5: i Carabinieri della Compagnia di Andria battono 8 a 2 la compagine della Asl Bt Calcio a 5: i Carabinieri della Compagnia di Andria battono 8 a 2 la compagine della Asl Bt La schiacciasassi Asl Bt si ferma davanti alla paletta dei Carabinieri. Ed il 5 giugno attesa per il quadrangolare di calcio a 5 interforze
Vigili del Fuoco, tornano a Barletta dopo incendio di sterpaglie ad Andria ed intervengono in incidente sulla SS 170 Vigili del Fuoco, tornano a Barletta dopo incendio di sterpaglie ad Andria ed intervengono in incidente sulla SS 170 Sul posto la Polizia Locale di Barletta ed un'ambulanza del 118. Un ferito lieve condotto al "Dimiccoli"
Faraone e Sgarra (M5S): «Sui dehors necessario fare chiarezza sui costi dell'occupazione e tempi di concessione» Faraone e Sgarra (M5S): «Sui dehors necessario fare chiarezza sui costi dell'occupazione e tempi di concessione» Dopo l'evento Gucci a Castel del Monte, le consigliere pentastellate rivolgono precise richiesta alla Civica Amministrazione
Constellations at Castel Del Monte Gucci: anche Jannik Sinner tra i vip presenti Constellations at Castel Del Monte Gucci: anche Jannik Sinner tra i vip presenti Il 20enne tennista italiano presente alla sfilata internazionale di Alessandro Michele
Nuovo piano sociale di zona e medicina territoriale: evento pubblico ad Andria il 27 maggio Nuovo piano sociale di zona e medicina territoriale: evento pubblico ad Andria il 27 maggio Incontro promosso dall'assessorato alle Pari Opportunità, inizio ore 18:30
1 "I Referendum sulla Giustizia": incontro ad Andria con docenti, magistrati ed avvocati "I Referendum sulla Giustizia": incontro ad Andria con docenti, magistrati ed avvocati Organizzato dalla Camera penale di Trani e dall'Ordine degli avvocati di Trani, è in programma mercoledì 25 maggio a Palazzo di Città
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.