Donazione
Donazione
Vita di città

Andria città del Sì alla donazione di organi e tessuti

Il Sindaco di Andria, Giovanna Bruno, protagonista della campagna social "Città del Sì"

"Andria città del Sì". Anche il Comune di Andria aderisce alla campagna di comunicazione presentata in occasione della XXVI giornata nazionale per la donazione e il trapianto di organi e tessuti in collaborazione con ANCI, la Rete nazionale trapianti e le associazioni nazionali di settore, per un "Sì in Comune".

La collaborazione tra Anci, Mistero della salute e Cnt consente di porre al centro della campagna la promozione della principale modalità con cui i cittadini maggiorenni esprimono il proprio volere sulla donazione.

Esprimere il proprio consenso alla donazione di organi e tessuti è semplicissimo. Basta dichiarare la propria volontà al rilascio o al rinnovo della carta d'identità per un "Sì in Comune", così come recita lo hastag lanciato per l'occasione.

Tra le iniziative in programma per invitare i cittadini a dire Sì alla donazione al rinnovo della carta d'identità, c'è una campagna social che vede protagonisti i Sindaci delle città di tutta Italia, tra cui anche la Sindaca del Comune di Andria, Giovanna Bruno, per un appello corale verso scelte di responsabilità sociale.
IMG WA
  • donazione organi
Altri contenuti a tema
Nuova donazione d'organi nell'Asl Bt con l'indispensabile supporto dell'Anatomia Patologica di Andria Nuova donazione d'organi nell'Asl Bt con l'indispensabile supporto dell'Anatomia Patologica di Andria Un uomo di 88 anni di Trani ha donato il fegato e i reni
Ospedale Bonomo Andria: una donna di Corato dona reni e fegato Ospedale Bonomo Andria: una donna di Corato dona reni e fegato Si tratta della seconda donazione multiorgano dell’anno per la Asl Bt
Ad Andria la prima donazione multiorgano del 2024 Ad Andria la prima donazione multiorgano del 2024 Una donna georgiana di 47 anni ha donato cuore, fegato e reni
Volata in cielo troppo presto, prima di andare dona reni, fegato, cuore e cornee Volata in cielo troppo presto, prima di andare dona reni, fegato, cuore e cornee Indicibile il dolore. Grande commozione e grande partecipazione hanno accompagnato le attività di prelievo
Donati questa notte al "Lorenzo Bonomo" fegato e cornee di un 45enne andriese Donati questa notte al "Lorenzo Bonomo" fegato e cornee di un 45enne andriese Si tratta della dodicesima donazione multiorgano dall’inizio dell’anno ad oggi nella ASL Bt
Maratona trapianti in Puglia, 9 interventi in 48 ore. Uno ha riguardato il "Bonomo" di Andria Maratona trapianti in Puglia, 9 interventi in 48 ore. Uno ha riguardato il "Bonomo" di Andria Coinvolte nove equipe dedicate al prelievo di 13 organi e cinque equipe per i trapianti
Undicesima donazione multiorgano al Bonomo di Andria Undicesima donazione multiorgano al Bonomo di Andria Una donna di 59 anni di Trinitapoli ha donato il fegato, il cuore, i reni, i polmoni e le cornee
Al Bonomo di Andria una donna di 51 anni di Bisceglie ha donato fegato, cuore, reni, polmoni e cornee Al Bonomo di Andria una donna di 51 anni di Bisceglie ha donato fegato, cuore, reni, polmoni e cornee In una sola sala operatoria si sono avvicendate cinque equipe diverse
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.