incendio sulla Murgia andriese
incendio sulla Murgia andriese
Cronaca

Ancora fiamme sulla Murgia: bruciano pascoli ed arborati tra Andria e Minervino murge

Al lavoro squadre dei Vigili del fuoco, provenienti dal Comando provinciale di Barletta

Dal tardo pomeriggio di sabato 14 ottobre bruciano le alture murgiane tra Andria e Minervino murge. La mancanza di piogge e la vegetazione praticamente secca ha favorito il vasto incendio propagatosi tra i confini di Andria e Minervino, su arre arborate e adibite a pascolo, come quella di Lama Scrofa in territorio minervinese. Le contrade di Andria interessate dall'incendio sono quelle di Finizio, dove si trova una vasta pineta di proprietà comunale e l'area di San Leonardo, una contrada che solo una ventina di giorni fa tu teatro di un altro vasto incendio boschivo, che lambì la pineta di Castel del Monte.

Attualmente il lungo fronte delle fiamme -visibili questa notte anche a chilometri di distanza- e la conformazione del territorio, hanno richiesto la necessità dell'intervento dei droni del SAPR (il nucleo speciale dei Vigili del fuoco) che stanno monitorando costantemente la situazione, al fine di coordinare meglio le squadre dei Vigili del fuoco intervenute.
Purtroppo il vento presente nella zona sta rendendo le operazioni di spegnimento più lunghe del previsto. Al momento, vista la particolare recrudescenza delle fiamme ed al fine di preservare alcune zone boscate presenti nella zona è stato richiesto anche un mezzo aereo per lo spegnimento, il quale sarà a breve sul posto.

Solo poco dopo le ore 17 di oggi, domenica 15 ottobre si è concluso l'intervento di spegnimento delle fiamme, da parte dei Vigili del fuoco. Sul posto anche i Carabinieri forestali, volontari ed operai dell'Arif. Due i canadair che hanno effettuato alcuni lanci sulle zone percorse dal fuoco. Al momento sarebbero una decina gli ettari di bosco/pineta distrutti dal fuoco, mentre altri 80 tra pascolo ed arborato sono stati percorsi dalle fiamme.
incendio sulle alture della Murgia di Andria e Minervino murgeincendio sulle alture della Murgia di Andria e Minervino murgeincendio sulle alture della Murgia di Andria e Minervino murge
  • Comune di Andria
  • incendio andria
  • antincendio boschivo
Altri contenuti a tema
Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Questa mattina tavolo tecnico in Prefettura, pesente anche una delegazione dei residenti della borgata
Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Questo il programma officiato al Monumento ai Caduti
Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Dal 22 al 18 maggio provvedimenti per il traffico
Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Ricco e variegato il programma delle manifestazioni che si apre ufficialmente oggi, 23 aprile
"Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria "Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria L'evento organizzato dall'associazione "Hi Nic" per un inclusione "consapevole"
Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla "Un ex Presidente del Consiglio Comunale che ha contribuito alla caduta del precedente Governo cittadino e allo sfascio totale della coalizione"
Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Viene rimarcato come "l’inutile tratto della provinciale" sia "a scapito del nuovo ospedale"
Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Lavori di manutenzione per viale Ovidio, via Vecchia Barletta e via Barletta Nelle vie indicate istituito il divieto di sosta e fermata, il restringimento della carreggiata ed il senso unico alternato
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.