Rocco Lauciello
Rocco Lauciello
Attualità

Anche le Pro Loco pugliesi attivano raccolta fondi per fornitura attrezzature terapie intensive coronavirus

"Anche il più piccolo contributo può aiutare a salvare vite!” sottolinea Rocco Lauciello

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
"Considerata la grave emergenza sanitaria che stiamo vivendo e l'urgente bisogno di garantire un numero maggiore di attrezzature e posti nei reparti di terapia intensiva, a causa dell'elevato numero di contagiati, il Comitato Regionale UNPLI Puglia ha avviato una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di attrezzature mediche da destinare alle unità ospedaliere pugliesi che ne necessitano", questo l'incipit della missiva che il presidente delle Pro Loco pugliesi Rocco Lauciello ha indirizzato ai presidenti e ai volontari delle Pro Loco Unpli del territorio regionale.

"È un gesto solidale che riflette la sensibilità di quanti operano nelle associazioni Pro Loco, sempre pronti a intervenire per il bene comune. Anche il più piccolo contributo può aiutare a salvare vite!", tiene a sottolineare il presidente Lauciello.

"Ringraziando anticipatamente per la vostra sicura partecipazione e collaborazione, chiedo massima divulgazione dell'iniziativa a Voi presidenti, alle Volontarie e ai Volontari e agli organi di stampa regionali", aggiunge Lauciello, "La nostra più sentita gratitudine va certamente a coloro che combattono in prima linea per contrastare questa epidemia e garantirci la salute, il bene più prezioso".

Per la donazione:
CAUSALE Raccolta fondi UNPLI Puglia – emergenza COVID-19
N. CONTO CORRENTE 1000/00145246
INTESTATO A UNPLI PUGLIA
IBAN IT59Y0306909606100000145246
BANCA Intesa Sanpaolo S.P.A. Piazza Paolo Ferrari, 10 Milano 20121
  • regione puglia
  • pro loco Andria
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1016 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid-19, maggiori controlli in Puglia. Pronto il vaccino Covid-19, maggiori controlli in Puglia. Pronto il vaccino Nei giorni scorsi l'incontro tra Emiliano e i Prefetti: aumentano le misure di sicurezza. Dal 24 agosto, 90 volontari per il vaccino anti-Covid
Depuratore di Andria ancora sottodimensionato ma entro l'anno si concluderanno i lavori di adeguamento Depuratore di Andria ancora sottodimensionato ma entro l'anno si concluderanno i lavori di adeguamento Lo stato delle acque reflue sotto la lente di ingrandimento di Legambiente Puglia
Coronavirus e Fase 3, per turismo e cultura 50 milioni di euro Coronavirus e Fase 3, per turismo e cultura 50 milioni di euro Sono stati stanziati dalla Giunta regionale pugliese per le aziende in grave difficoltà
Coronavirus, sono 9 i nuovi casi in Puglia. 178 i pazienti attualmente positivi Coronavirus, sono 9 i nuovi casi in Puglia. 178 i pazienti attualmente positivi Restano "covid-free" le province di Barletta-Andria-Trani e Taranto. Registrato anche un decesso
Covid-19, Emiliano: «Le regole ci sono ma vanno intensificati i controlli» Covid-19, Emiliano: «Le regole ci sono ma vanno intensificati i controlli» Il governatore: «Occhio a movida e spiagge, in autunno tornerà il contagio». Lopalco: «Serve responsabilità»
Coronavirus, altri 11 nuovi contagi in Puglia Coronavirus, altri 11 nuovi contagi in Puglia I casi attualmente positivi nella nostra Regione sono 170. La Bat resta covid free
Puglia: estate disastrosa per l’agricoltura, la CIA chiede lo “stato di calamità” Puglia: estate disastrosa per l’agricoltura, la CIA chiede lo “stato di calamità” Interi campi di pomodoro finiti sott’acqua a marcire nell’Alto Tavoliere, olive a terra nel Gargano
Coronavirus, altri sette positivi in Puglia: ecco le province coinvolte Coronavirus, altri sette positivi in Puglia: ecco le province coinvolte Nessun decesso riportato nel bollettino di oggi
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.