Rocco Lauciello
Rocco Lauciello
Attualità

Anche le Pro Loco pugliesi attivano raccolta fondi per fornitura attrezzature terapie intensive coronavirus

"Anche il più piccolo contributo può aiutare a salvare vite!” sottolinea Rocco Lauciello

"Considerata la grave emergenza sanitaria che stiamo vivendo e l'urgente bisogno di garantire un numero maggiore di attrezzature e posti nei reparti di terapia intensiva, a causa dell'elevato numero di contagiati, il Comitato Regionale UNPLI Puglia ha avviato una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di attrezzature mediche da destinare alle unità ospedaliere pugliesi che ne necessitano", questo l'incipit della missiva che il presidente delle Pro Loco pugliesi Rocco Lauciello ha indirizzato ai presidenti e ai volontari delle Pro Loco Unpli del territorio regionale.

"È un gesto solidale che riflette la sensibilità di quanti operano nelle associazioni Pro Loco, sempre pronti a intervenire per il bene comune. Anche il più piccolo contributo può aiutare a salvare vite!", tiene a sottolineare il presidente Lauciello.

"Ringraziando anticipatamente per la vostra sicura partecipazione e collaborazione, chiedo massima divulgazione dell'iniziativa a Voi presidenti, alle Volontarie e ai Volontari e agli organi di stampa regionali", aggiunge Lauciello, "La nostra più sentita gratitudine va certamente a coloro che combattono in prima linea per contrastare questa epidemia e garantirci la salute, il bene più prezioso".

Per la donazione:
CAUSALE Raccolta fondi UNPLI Puglia – emergenza COVID-19
N. CONTO CORRENTE 1000/00145246
INTESTATO A UNPLI PUGLIA
IBAN IT59Y0306909606100000145246
BANCA Intesa Sanpaolo S.P.A. Piazza Paolo Ferrari, 10 Milano 20121
  • regione puglia
  • pro loco Andria
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

888 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, il bollettino odierno: solo 5 casi in Puglia, nessuno nella Bat Coronavirus, il bollettino odierno: solo 5 casi in Puglia, nessuno nella Bat Registrato un solo decesso, in provincia di Brindisi
Fase 2, manca ancora la cassa integrazione, "Movimento Imprese" chiede interventi rapidi Fase 2, manca ancora la cassa integrazione, "Movimento Imprese" chiede interventi rapidi L'assessore Capone e il consigliere De Santis: «Sosteniamo gli operatori. Autorizzazioni inviate all'Inps da oltre 20 giorni
Lega Puglia: ancora scintille tra i parlamentari Caroppo e Casanova Lega Puglia: ancora scintille tra i parlamentari Caroppo e Casanova La disputa sulla candidatura nel centro destra pugliese di Nuccio Altieri sta infiammando il quadro politico
Covid-19, fase2: Marialaura Civico, la mamma che si laurea in diretta streaming Covid-19, fase2: Marialaura Civico, la mamma che si laurea in diretta streaming Lunedì 25 maggio, la neo dottoressa ha conseguito la laurea magistrale in “Scienze Pedagogiche”
Situazione di stallo per il mercato del lunedì: si prosegue solo con gli alimentari Situazione di stallo per il mercato del lunedì: si prosegue solo con gli alimentari I mercatali continuano a rifiutare la soluzione provvisoria di una dislocazione su 3 diverse aree
Coronavirus, buone notizie per la Bat: zero decessi e nessun nuovo positivo Coronavirus, buone notizie per la Bat: zero decessi e nessun nuovo positivo Il bollettino odierno registra 10 nuovi casi in Puglia
Andria: caccia agli asintomatici del Covid 19 Andria: caccia agli asintomatici del Covid 19 Circa 450 i cittadini della Bat dei comuni di Andria, Barletta, Trani, Bisceglie, Canosa, Minervino e Trinitapoli
Volano gli stracci nella Lega Puglia, in 108 scrivono a Salvini: «Altieri candidato non condiviso» Volano gli stracci nella Lega Puglia, in 108 scrivono a Salvini: «Altieri candidato non condiviso» Tanti gli esponenti della Bat del Carroccio che si rivolgono al leader, tra loro Campana, Massaro, Biancofiore, Piazzolla e Cassano
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.