vigili del fuoco e polizia municipale
vigili del fuoco e polizia municipale
Cronaca

Anche la Polizia locale in prima linea nell'attività di prevenzione e contrasto degli incendi

Nel 2022 contestate 143 sanzioni per violazione dell’ Ordinanza riguardante norme in materia di contrasto agli incendi e pulizia dei terreni

Anche la Polizia Locale di Andria impegnata in prima linea nel contrasto agli incendi boschivi. Al fine di salvaguardare la pubblica e privata incolumità nonchè prevenire e contrastare l'innesco e la propagazione di incendi, dal Comando della Polizia Locale ricordano come è necessario adempiere alle disposizioni della Legge Regionale n. 38 del 12 dicembre 2016 "Norme in materia di contrasto agli incendi boschivi e di interfaccia" che impone ai proprietari, affittuari e conduttori di terreni incolti in stato di abbandono e/o a riposo e di culture arboree l'obbligo di realizzare, entro il 31 maggio di ogni anno, fasce protettive o precese di larghezza non inferiore a 15 metri lungo tutto il perimetro del proprio fondo.
Inoltre, si invitano i cittadini ad adempiere alle disposizioni concernenti la scerbatura e la pulizia dei fondi privati e ad adottare comportamenti ed atteggiamenti coscienziosi volti a tutelare e preservare il territorio comunale, anche attraverso l'attività di segnalazione agli Organi competenti qualora venisse avvisato un principio di incendio.
Si ricorda che nell'anno 2022 sono state contestate 143 sanzioni per violazione dell' Ordinanza Sindacale riguardante le norme in materia di contrasto agli incendi e della pulizia dei terreni che prevede sanzioni dal euro 50,00 a euro 500,00 mentre le violazioni alle prescrizioni della Legge Regionale n. 38/2016 sono soggette a sanzione amministrativa ed al pagamento di una somma da euro 500 a euro 2500.
  • polizia municipale andria
  • antincendio boschivo
  • Controlli Polizia
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Polizia di Stato: “Maturità al sicuro” Polizia di Stato: “Maturità al sicuro” Il rischio di cadere in una delle tradizionali fake news sulle regole d’esame rimane altissimo
Concessioni edilizie e permessi a costruire, 14 manufatti sottoposti a sequestro preventivo ad Andria Concessioni edilizie e permessi a costruire, 14 manufatti sottoposti a sequestro preventivo ad Andria Attività della Polizia locale, notiziata la procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani
Fuoco sulla Murgia, nei pressi di Monte Caccia: sul posto i Carabinieri Forestali di Andria Fuoco sulla Murgia, nei pressi di Monte Caccia: sul posto i Carabinieri Forestali di Andria Sul posto due squadre dei Vigili del Fuoco di Barletta più una squadra Vigili del Fuoco di Bari
Passaporti: da lunedì 10 giugno l’Ufficio Passaporti della Questura di Andria rimarrà aperto anche di sera Passaporti: da lunedì 10 giugno l’Ufficio Passaporti della Questura di Andria rimarrà aperto anche di sera E per le successive giornate di giovedì 13 e venerdì 14 giugno
Identificato l’autore che ha fatto esplodere i fuochi d’artificio in piazza Catuma Identificato l’autore che ha fatto esplodere i fuochi d’artificio in piazza Catuma Dalla Polizia locale grazie alla visione delle telecamere pubbliche di videosorveglianza presenti
Urinava per strada, davanti a dei bambini: Polizia urbana sanziona sporcaccione per € 250,00 Urinava per strada, davanti a dei bambini: Polizia urbana sanziona sporcaccione per € 250,00 E' accaduto in Via Luigi Carlo Farini, nei pressi dell’edificio scolastico “Paolo Borsellino”
Domato l'incendio all'interno di un garage in via Montesanto Domato l'incendio all'interno di un garage in via Montesanto Confermati solo danni agli edifici, non a persone
Prosegue la "stretta" della Polizia Locale su bici e monopattini elettrici Prosegue la "stretta" della Polizia Locale su bici e monopattini elettrici Negli ultimi due mesi sono stati elevati 380 verbali, di cui 199 a carico dei conducenti di monopattini e 181 a carico di conducenti di bici elettriche
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.