libri
libri
Scuola e Lavoro

Al via le istanze per l'avviso straordinario per i libri di testo

Le richieste dovranno essere inoltrate per via telematica a partire dal 6 e fino al 24 settembre

Il Settore Servizi Sociali, Demografici ed Educativi – Servizi Educativi, rende noto che:

– "La Regione Puglia ha adottato l'Avviso Straordinario relativo alla concessione del beneficio per la fornitura libri di testo e/o sussidi didattici a.s. 2021/22 per gli studenti e le studentesse frequentanti le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie.
Le istanze dovranno essere inoltrate dai richiedenti il beneficio unicamente per via telematica attraverso la procedura on line attiva sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it alla sezione libri di testo a.s. 2021/2022, a partire dalle ore 12,00 del 06 settembre 2021 e fino alle ore 14,00 del 24 settembre 2021.

Al beneficio per la fornitura gratuita o semigratuita dei Libri di Testo, possono accedere gli studenti residenti nel Comune di Andria, che frequentano le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali o paritarie e appartenenti a famiglie la cui situazione economica si attesti ad un livello ISEE inferiore o uguale a €10.632,94.

La documentazione attestante la spesa sostenuta per l'acquisto dei libri di testo e/o sussidi didattici (fatture, scontrini ecc) dovrà essere consegnata, all'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Andria sito in Piazza Umberto I, a partire dal 1° ottobre 2021 sino al 30 novembre 2021, come riportato nell'Avviso Pubblico.

Per ogni ulteriore dettaglio relativo all'accesso del beneficio libri di testo a.s. 2021/22 e alla procedura da seguire per l'accesso al sistema, si rimanda all'Avviso adottato dalla Regione Puglia e pubblicato sul sito istituzionale della Regione Puglia nell'area tematica "Istruzione e Formazione" – sezione "Sistema dell'istruzione e del Diritto allo studio, scaricabile altresì dal sito istituzionale del Comune di Andria www.comune.andria.bt.it – Albo Pretorio – Avvisi Vari.
I richiedenti il beneficio per la compilazione della domanda potranno ricevere assistenza dall'Help desk , al numero di telefono 080/8807404 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00), scrivendo alla e.mail: assistenza@studioinpuglia.regione.puglia.it e chat online".

06-09-2021_avviso-pubblico_avviso-straordinario-libri-di-testo-a-s-2021_22
  • libri di testo
Altri contenuti a tema
Libri di testo, avviso per la consegna dei giustificativi di spesa Libri di testo, avviso per la consegna dei giustificativi di spesa I dettagli della documentazione da presentare con decorrenza dal 3 ottobre fino al 30 novembre
Fornitura libri di testo per l'anno scolastico 2022/23: istanze entro il 30 settembre Fornitura libri di testo per l'anno scolastico 2022/23: istanze entro il 30 settembre Potranno accedere al beneficio i richiedenti con indicatore ISEE non superiore a € 10.632,94
Libri di testo anno scolastico 2021-2022: pagamento contributi dal 6 aprile Libri di testo anno scolastico 2021-2022: pagamento contributi dal 6 aprile Presso le Filiali della Banca Intesa Sanpaolo, secondo il seguente calendario
Libri, sogni e fantasia per i più piccoli con una speciale lettura animata Libri, sogni e fantasia per i più piccoli con una speciale lettura animata Si è svolta sabato la "Festa del libro" nel centro commerciale di Andria
Libri di testo, consegna giustificativi di spesa Libri di testo, consegna giustificativi di spesa Dal 1° ottobre al 30 novembre. Ecco la documentazione da consegnare
Libri di testo: il pagamento dei contributi dal 21 giugno Libri di testo: il pagamento dei contributi dal 21 giugno Riguarda i testi per le scuole secondarie di 1° e 2° grado – A.S. 2020 2021
Sui libri di testo intervento di ANDRIA LAB3: "Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire" Sui libri di testo intervento di ANDRIA LAB3: "Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire" Replica al consigliere di Fratelli d'Italia, Andrea Barchetta
Contributo libri di testo, interpellanza all’ass. Conversano del consigliere comunale Andrea Barchetta Contributo libri di testo, interpellanza all’ass. Conversano del consigliere comunale Andrea Barchetta Fratelli d'Italia: «Ciò che chiediamo all'amministrazione è un atto di coraggio tornando al metodo delle cedole»
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.