San Vittore
San Vittore
Attualità

Al ‘Progetto senza sbarre" uno dei premi della Fondazione Megamark

Complessivamente sono tre i progetti vincitori per la provincia Bat

Sono tre i progetti vincitori nella provincia della Bat della settima edizione del bando di concorso 'Orizzonti Solidali' - promosso dalla Fondazione Megamark di Trani con il patrocinio della Regione Puglia e del suo assessorato al Welfare e la collaborazione dei supermercati A&O, Dok, Famila e Iperfamila - che ha registrato, quest'anno, un incremento straordinario di partecipazione: 307 i progetti presentati e una richiesta di finanziamento complessiva di oltre sette milioni di euro.

Si chiama 'Magikambusa 2.0' il progetto dell'associazione di promozione sociale Paideia di Trani che realizzerà uno spazio ludico nella casa circondariale della città per i figli dei carcerati dove trascorrere in maniera spensierata i lunghi momenti che precedono i colloqui con i genitori. Con il progetto 'Oggi mi sento in vena'dell'associazione Arges Onlus di Trani si provvederà al posizionamento dei cateteri venosi centrali a domicilio per permettere ai pazienti in fase avanzata di malattia, intrasportabili per motivazioni cliniche, di poter continuare ad avere chances terapeutiche anche a casa. Infine l'associazione Amici di San Vittore Onlus di Andria con l'iniziativa 'Progetto senza sbarre – l'arte della panificazione' provvederà al reinserimento lavorativo di detenuti in condizioni di semilibertà attraverso la produzione di prodotti di qualità da destinare alla vendita.

Dopo la fase dei colloqui conoscitivi con le associazioni meglio classificate, la Fondazione Megamark ha deciso di aumentare il budget destinato al finanziamento delle iniziative, portandolo a oltre 262 mila euro contro i 250 mila euro previsti dal bando, e di premiare, in totale, 12 progetti.

Tre le iniziative da realizzare nelle province di Bari e della BAT, due a Foggia, altre due nella provincia di Taranto, una a Lecce e un'altra a Brindisi; nello specifico cinque progetti si occuperanno di assistenza sociale, quattro interesseranno l'ambito culturale e tre quello sanitario.
«Orizzonti Solidali continua a crescere – dichiara il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, presidente della Fondazione Megamark – così come cresce in noi il desiderio di realizzare sempre più iniziative possibili, consapevoli di quanto il territorio abbia bisogno dell'instancabile lavoro delle tante realtà del terzo settore che ogni anno partecipano al bando. Da sempre ci piace dire che non finanziamo progetti ma realizziamo sogni e, quelli di quest'anno, ci hanno particolarmente colpito per la grande originalità. Ai vincitori auguro buon lavoro e a tutti gli altri il mio grazie per aver partecipato e l'invito a riprovarci con le stesse o altre idee: gli orizzonti solidali sono infiniti».
Il prossimo appuntamento è previsto per il 20 gennaio al Teatro Team di Bari con lo spettacolo di beneficenza e la presentazione ufficiale dei vincitori di 'Orizzonti Solidali 2018'.
  • don riccardo agresti
  • Fondazione Megamark
  • gruppo megamark
Altri contenuti a tema
"Giovani Talenti", 35 borse di studio dalla Fondazione Megamark per i figli dei dipendenti del Gruppo "Giovani Talenti", 35 borse di studio dalla Fondazione Megamark per i figli dei dipendenti del Gruppo L'intervista al Cav. Giovanni Pomarico
Il Progetto Senza Sbarre arriva in Calabria: convegno su giovani, istituzioni e forze dell’ordine Il Progetto Senza Sbarre arriva in Calabria: convegno su giovani, istituzioni e forze dell’ordine Tra i relatori, don Riccardo Agresti parroco della chiesa di San Luigi a Castel del Monte
Nasce "Iamme", il marchio di qualità etico che sfida il caporalato Nasce "Iamme", il marchio di qualità etico che sfida il caporalato Il progetto "No Cap" e "Megamark". Comunicazione a cura dell'agenzia "I Monelli"
Premio Megamark, la vincitrice della quarta edizione è Eleonora Marangoni con il suo romanzo "Lux" Premio Megamark, la vincitrice della quarta edizione è Eleonora Marangoni con il suo romanzo "Lux" Tra i finalisti del Premio Strega 2019, la giovane scrittrice porta a casa 5 mila euro
Madonna della Quercia, in contrada Abbondanza è festa Madonna della Quercia, in contrada Abbondanza è festa In vacanza senza lasciare a casa la Parola del Vangelo
Masseria San Vittore: avviati i lavori del panificio, per la produzione di pane e focacce Masseria San Vittore: avviati i lavori del panificio, per la produzione di pane e focacce L'iniziativa resa possibile dalla Fondazione Megamark, dal suo presidente Cav. del Lavoro Giovanni Pomarico e suo figlio Francesco
"E lucevan le stelle..!" ottima performance della Banda musicale della Polizia di Stato "E lucevan le stelle..!" ottima performance della Banda musicale della Polizia di Stato Concerto con oltre mille spettatori ai piedi di Castel del Monte, inserito nel programma "Paesaggi umani e spirituali"
Concerto della Banda musicale della Polizia di Stato Concerto della Banda musicale della Polizia di Stato In programma questa sera a Castel del Monte, presso la chiesa S.Luigi alle ore 20.30
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.