caritas andria, casa accoglienza s. maria goretti
caritas andria, casa accoglienza s. maria goretti
Religioni

Ad Andria venti diaconi permanenti dell’arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie

Conosceranno i servizi di carità della Casa Accoglienza "S. Maria Goretti"

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Oggi, domenica 2 Febbraio 2020 la Casa Accoglienza "S. Maria Goretti" della diocesi di Andria ospiterà 20 diaconi permanenti, con le rispettive famiglie, dell'arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie accompagnati da Don Cosimo Delcuratolo, rettore del Seminario arcivescovile di Bisceglie e responsabile diocesano della formazione dei diaconi, «per vivere – dichiara don Geremia Acri, responsabile della Casa Accoglienza una giornata di preghiera, formazione e di conoscenza dei luoghi di esercizio della carità della nostra comunità ecclesiale. I diaconi avranno modo di conoscere i servizi di carità che la Casa Accoglienza "S. Maria Goretti" della diocesi di Andria presidio da anni dell'esercizio e servizio di carità, offrono al prossimo, al povero, al forestiero. Inoltre, vivranno una esperienza di servizio nelle case famiglia e di accoglienza della Comunità "Migrantesliberi", nata dalla esperienza della stessa Casa Accoglienza, condividendo con gli ospiti il pranzo presso le Case Famiglia e di Accoglienza della Comunità "Migrantesliberi", presenti nella Città di Andria dove conosceranno le storie e i tanti volti dell'accoglienza. Sicuramente per i diaconi sarà un'esperienza che li porterà a diretto contatto con la carne viva dell'umanità sofferente e piagata dall'indifferenza e dall'abbandono».

Questo il programma della giornata:
- ore 09.00, presso la Casa di Accoglienza, in via Quarti 11, in Andria, conoscenza dei vari servizi e testimoniane;
- ore 11.30, celebrazione dell'eucarestia, presieduta dal vescovo della Diocesi di Andria, Mons. Luigi Mansi; a seguire i diaconi si recheranno nelle case famiglia e di accoglienza per condividere il pranzo e trascorrere l'intero pomeriggio con gli ospiti.
- ore 17.30, presso la Casa di Accoglienza "S. Maria Goretti" condivisione dell'esperienza di servizio vissuta.
  • Diocesi di Andria
  • casa accoglienza santa maria goretti
  • Associazione Migrantes
  • mons. luigi mansi
Altri contenuti a tema
Blocco Prime comunioni, Montaruli (Unibat): "Con dovute precauzioni, problematica superabile" Blocco Prime comunioni, Montaruli (Unibat): "Con dovute precauzioni, problematica superabile" Offerta la disponibilità degli operatori commerciali alle autorità religiose
Gioco d’azzardo: "bruciati” ad Andria oltre 122 milioni Gioco d’azzardo: "bruciati” ad Andria oltre 122 milioni Dati sconvolgenti su una piaga che dilaga senza contrasti, ad esclusione dello Sportello al contrasto, sito in via Quarti
Parrocchia di San Riccardo: il Vescovo Mansi partecipa alla festa del Corpus Domini Parrocchia di San Riccardo: il Vescovo Mansi partecipa alla festa del Corpus Domini Numerosi i momenti liturgici vissuti dalla grande comunità parrocchiale cittadina
Festa parrocchiale alla chiesa del SS. Sacramento Festa parrocchiale alla chiesa del SS. Sacramento I momenti di preghiera e la stessa festa saranno vissuti in maniera del tutto particolare
Ritorna nelle parrocchie e nelle librerie della diocesi il giornale “Insieme” Ritorna nelle parrocchie e nelle librerie della diocesi il giornale “Insieme” Già disponibile nelle città di Andria, Canosa e Minervino e presso la Curia vescovile. Dal 15 giugno online sul sito della diocesi
Tutto pronto per la festa di Sant’Antonio alla parrocchia di Santa Maria Vetere Tutto pronto per la festa di Sant’Antonio alla parrocchia di Santa Maria Vetere Il calendario delle numerose celebrazioni religiose
"Restare a casa... Dove?": la diocesi di Andria allestisce un rifugio per senzatetto "Restare a casa... Dove?": la diocesi di Andria allestisce un rifugio per senzatetto Iniziativa di don Geremia e dei volontari di casa accoglienza condivisa con il vescovo Mansi
La lunga notte delle chiese: frammenti di bellezza nel Rinascimento andriese La lunga notte delle chiese: frammenti di bellezza nel Rinascimento andriese La diocesi di Andria partecipa all'iniziativa promossa dal Pontificio Consiglio della Cultura e dal Ministero dei beni culturali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.