Officina San Domenico
Officina San Domenico
Associazioni

Ad Andria un progetto di affido culturale per minori ucraini a cura dell'associazione CapitalSud

L'iniziativa è risultata vincitrice del bando "Orizzonti Solidali" 2021 promosso dalla Fondazione Megamark

«Di solito raccontiamo tanto gli eventi, i momenti gioiosi per incontrarsi, quelli più conviviali e quelli più culturali. Raccontiamo poco di quello che facciamo dietro le quinte, - scrive in una nota l'associazione andriese CapitalSud - ma oggi ci teniamo a condividere questo momento di festa: il nostro progetto "Passpartù – Affido culturale Andria per minori ucraini" è uno dei vincitori di 'Orizzonti solidali' - Edizione 2021, bando di concorso promosso dalla Fondazione Megamark in collaborazione con i supermercati Dok, A&O, Famila e Iperfamila. Di oltre 70 richieste, il nostro progetto di Affido Culturale dedicato ai bambini e alle famiglie ucraine è tra i 12 vincitori.

Siamo emozionati e sentiamo la responsabilità di un progetto grande, che abbiamo pensato e costruito in tanti mesi di confronto. L'idea di un affido culturale è nata quasi in contemporanea con il progetto di gestione di Officina San Domenico: vorremmo che la cultura non sia solo un momento di fruizione passiva, ma un'opportunità vera. Abbiamo sperimentato il biglietto sospeso, con il quale chi ha più possibilità economica ha donato la partecipazione a spettacoli, concerti o workshop a chi invece non ha le stesse possibilità. Ora, grazie al progetto Passpartù abbiamo la possibilità di contribuire attivamente alla fruizione delle attività culturali, costruendo dei momenti su misura di bambini. E non solo: Passpartù è un progetto che si basa soprattutto sull'incontro e l'integrazione.

Difatti, l'Affido culturale funziona come un vero e proprio affido: da una parte le famiglie ospitanti, dall'altra i minori ucraini ospiti. Con il supporto di professionisti si individueranno le combinazioni più equilibrate e, grazie al finanziamento, si provvederà a garantire un certo numero di biglietti dedicati ad attività culturali da fare insieme, scoprendosi, emozionandosi e divertendosi».
  • Fondazione Megamark
  • CapitalSud
Altri contenuti a tema
"Quando vivere nella tua città ti avvelena": se ne parla all'Officina San Domenico "Quando vivere nella tua città ti avvelena": se ne parla all'Officina San Domenico Ultimo appuntamento di "Visioni Scomode" mercoledì 5 giugno, con l'evento “BANGARANG”
Fondazione Megamark: 291 progetti concorrono alla 12^ edizione del bando "Orizzonti Solidali" Fondazione Megamark: 291 progetti concorrono alla 12^ edizione del bando "Orizzonti Solidali" Quasi sette milioni di euro per progetti finalizzati a favorire l’assistenza sociale, contrastare l’abbandono scolastico, promuovere la cultura
Officina San Domenico: il G8 di Genova raccontato da chi c’era Officina San Domenico: il G8 di Genova raccontato da chi c’era Elena Giuliani e Vittorio Agnoletto tra gli ospiti di “Visioni scomode”. Appuntamento l’8 maggio
La Festa della Liberazione non è finita: in Officina arriva “Gramsci. Antonio detto Nino” La Festa della Liberazione non è finita: in Officina arriva “Gramsci. Antonio detto Nino” Secondo appuntamento della rassegna teatrale TEATRO (in) STABILE con Fabrizio Saccomanno
“Alla mancanza del teatro ci ribelliamo”: così dicono i ragazzi di Capitalsud “Alla mancanza del teatro ci ribelliamo”: così dicono i ragazzi di Capitalsud Bebo Guidetti de Lo Stato Sociale arriva in Officina San Domenico per il primo appuntamento della rassegna TEATRO (in)STABILE
Giornata della Salute: “Comic Sans Domenico”, uno spettacolo per star bene ridendo Giornata della Salute: “Comic Sans Domenico”, uno spettacolo per star bene ridendo Sabato 6 aprile torna la rassegna di stand up comedy di Capitalsud
“Visioni scomode”: all'Officina San Domenico dal 3 aprile al 5 giugno, documentari e talk a cura di CiòMafè e Capitalsud “Visioni scomode”: all'Officina San Domenico dal 3 aprile al 5 giugno, documentari e talk a cura di CiòMafè e Capitalsud La rassegna inizia con “Food for profit” e Giulia Innocenzi
Al via la dodicesima edizione del bando "Orizzonti solidali" della Fondazione Megamark Al via la dodicesima edizione del bando "Orizzonti solidali" della Fondazione Megamark 250mila euro per sostenere iniziative negli ambiti dell’assistenza sociale, sanità, ambiente e cultura e 30mila euro per contrastare l’abbandono scolastico
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.