semaforo a led
semaforo a led
Cronaca

Ad Andria molti semafori non funzionanti e pochi con lampade a led

Situazione particolarmente delicata specie in incroci sensibili. In pericolo la circolazione stradale

Pochi funzionanti e di questi la maggior parte senza le ultime lampade a led. Stiamo parlando degli incroci semaforizzati di Andria, molti dei quali o spenti o con giallo intermittente permanente.

Purtroppo, da quanto osservato in città molti sono quelli che attendono la prevista manutenzione, che a quanto pare, a causa di ritardi nei pagamenti del Comune verso la ditta incaricata della manutenzione, sta procrastinando i previsti interventi.

Ma a quanto pare non è tutto. Infatti la maggior parte dei nostri impianti semaforici non sono con le ultime e previste lampade a led. Le luci a led infatti, garantiscono un minore consumo di energia elettrica, con un risparmio di denaro pubblico. Dette lampade, inoltre, hanno una vita molto più lunga rispetto alle lampade ad incandescenza, che si fulminavano più spesso, rendendo l'impianto semaforico non funzionante e lampeggiante. Ma lo stato di degrado in cui si trovano gli impianti semaforici di Andria va ben oltre: infatti per molti di questi sono anni che non viene più effettuata la verniciatura delle paline e la prevista messa in funzione dei cicalini per assistere gli ipovedenti.

Andria, quindi anche dal punto di vista del funzionamento della segnaletica verticale luminescente, è ormai ridotta all'anno 0.
  • Comune di Andria
  • mobilità andria
  • semafori rotti
  • viabilità
  • semafori
Altri contenuti a tema
Andria Bene Comune Rete Civica: «100 mln di investimenti per la rinascita di Andria» Andria Bene Comune Rete Civica: «100 mln di investimenti per la rinascita di Andria» Caldarone auspica un confronto con il Commissario Prefettizio per avviare opere e investimenti
Ripulita la strada pedonale che costeggia il Liceo Ginnasio Statale "Carlo Troya" Ripulita la strada pedonale che costeggia il Liceo Ginnasio Statale "Carlo Troya" Una lunga fila di bottiglie di birra vuote, a rappresentare l'idiozia umana
Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Montaruli: "non esiste alcun motivo di adottare scelte affrettate, non condivise e persino illegittime"
«No allo smembramento del mercato settimanale di Andria»: lo chiede la Lega con Salvini premier «No allo smembramento del mercato settimanale di Andria»: lo chiede la Lega con Salvini premier «Chi amministra, seppure nella straordinarietà gestionale, non può sottrarsi al confronto costruttivo basato sulla mediazione»
L’avv. Antonio Nespoli responsabile del Dipartimento Enti Locali di FI Bat L’avv. Antonio Nespoli responsabile del Dipartimento Enti Locali di FI Bat Una nomina che rafforza la compagine di FI Bat in vista delle prossime competizioni regionali e comunali
Incendio discarica San Nicola La Guardia: M5S chiede sopralluogo di Arpa e Comune Incendio discarica San Nicola La Guardia: M5S chiede sopralluogo di Arpa e Comune Si ripropone nuovamente la mancata sicurezza di questo pericoloso sito di rifiuti
Incendio all'interno della discarica di San Nicola La Guardia Incendio all'interno della discarica di San Nicola La Guardia Sul posto Vigili del Fuoco, Carabinieri Forestali e Polizia Locale. Operazioni protratte nella notte
Coronavirus, orari Cimitero Comunale sino al 14 giugno Coronavirus, orari Cimitero Comunale sino al 14 giugno Gli utenti con ridotta capacità motoria possono richiedere all’ingresso l’uso gratuito di sedie a rotelle manuali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.