Missione Salute
Missione Salute
Vita di città

Ad Andria Missione Salute con l'ambulatorio mobile della Misericordia

Sono all'8 ottobre con i volontari giallociano al servizio dei più deboli

Contrastare il fenomeno dell'esclusione sociale e promuovere un servizio gratuito di prevenzione e protezione sanitaria per chi vive in situazioni di grande vulnerabilità. E' questo l'obiettivo di "Missione Salute" un progetto della Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia che si sposta in questi giorni in Puglia con l'ausilio dei volontari della Federazione delle Misericordie di Puglia. Grazie agli ambulatori mobili che si muoveranno in tutta la Puglia giorno dopo giorno saranno centinaia le persone a cui saranno offerti gratuitamente controlli cardiologici, dermatologici, oltre a cure infermieristiche, informazioni ed assistenza e diversi altri test. Ieri si è cominciato in Piazza del Popolo a Manfredonia con quasi una cinquantina di visite mentre oggi ci si è spostati a Borgo Mezzanone all'interno della nuova foresteria. Poi si proseguirà a Monopoli, Orta Nova, Canosa, Palagiano, Racale, Polignano, Bitritto ed Andria sino all'8 ottobre prossimo.
Coinvolte le misericordie territoriali e gli ambulatori solidali stabili delle confraternite pugliesi con soccorritori, medici ed infermieri per assicurare la massima attenzione possibile alla comunità come sempre accade da oltre otto secoli. Il progetto, a livello nazionale, prevede il coinvolgimento, tra gli altri, dei volontari che svolgono servizio civile, dell'Associazione Medici di famiglia per le Emergenze (AMFE), dell'Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali (UNITALSI) e del Centro Missionario Medicinali Onlus.
IMG WAIMG WAIMG WA
  • Misericordia Andria
  • Giubileo della Misericordia
  • Festa della Divina Misericordia
Altri contenuti a tema
Volontari delle Misericordie di Puglia abilitati ad Andria per l’AIB dopo un corso organizzato con la Protezione Civile Volontari delle Misericordie di Puglia abilitati ad Andria per l’AIB dopo un corso organizzato con la Protezione Civile Effetuati gli esami teorici e pratici valutati dalla commissione regionale. Primo corso nato tra Federazione e Regione
Buon compleanno Misericordia, 32 anni fa nasceva ad Andria Buon compleanno Misericordia, 32 anni fa nasceva ad Andria La Governatrice Angela Vurchio: «Sempre in campo con servizi socio sanitari e protezione civile»
Solidarietà: torna in campo l'ambulatorio mobile della Misericordia di Andria Solidarietà: torna in campo l'ambulatorio mobile della Misericordia di Andria Appuntamento domenica 17 dicembre in Largo Torneo con i volontari giallociano
"Natale solidale" con la Misericordia di Andria per le famiglie in difficoltà "Natale solidale" con la Misericordia di Andria per le famiglie in difficoltà Continua incessante l'attività di assistenza dell'emporio solidale. "Le dodici ceste": l'appello a donazioni di beni di prima necessità e giocattoli
Misericordia di Andria: dopo 20 anni, oltre un milione di chilometri e 114mila interventi Misericordia di Andria: dopo 20 anni, oltre un milione di chilometri e 114mila interventi Si chiude con l’attività di emergenza urgenza. Il 1° dicembre il passaggio del servizio a Sanitaservice
Emergenza Toscana, anche da Andria gli "angeli del fango": partiti i primi volontari delle Misericordie Emergenza Toscana, anche da Andria gli "angeli del fango": partiti i primi volontari delle Misericordie Presidente delle Misericordie di Puglia Gilardi: "risposto immediatamente all’attivazione con un primo contingente e la colonna mobile regionale"
Anche per Andria le visite sanitarie gratuite grazie agli ambulatori mobili delle Misericordie Anche per Andria le visite sanitarie gratuite grazie agli ambulatori mobili delle Misericordie Conclusa la dieci giorni di “Missione Salute” con medici e soccorritori volontari in tutte le province
Alluvione in Emilia, da Andria la donazione di giochi e materiale didattico per due scuole dell’infanzia Alluvione in Emilia, da Andria la donazione di giochi e materiale didattico per due scuole dell’infanzia Protagoniste le scuole dell’infanzia andriesi “Carella-Massaro” assieme alla Confraternita di Misericordia
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.