A scuola di giornalismo
A scuola di giornalismo
Scuola e Lavoro

A scuola di giornalismo: l’I.C. "Imbriani-Salvemini" all’Ufficio stampa del Comune

Quasi 30 alunni tra quelli di quarta e quinta classe, della scuola primaria "Federico II" e quelli della classe seconda sez. C della "Salvemini"

Diventare un bravo giornalista nasce da una predisposizione naturale o si apprende semplicemente? Qual è il segreto per affrontare seriamente il lavoro del giornalista e, soprattutto, quali doti deve possedere e in base a quali criteri sceglie le notizie che meritano di essere pubblicate? Queste e tante altre domande curiose e interessanti hanno animato gli alunni dell'I.C. "Imbriani - Salvemini" in visita all'Ufficio Stampa del Comune, quasi 30 alunni tra quelli di quarta e quinta, a tempo normale, della scuola primaria "Federico II" accompagnati dalla referente del progetto Giornalino, l'insegnante Cecilia Guarino, coadiuvata dall'insegnante Eliana Carbone, e quelli della classe seconda sez. C, dell'Istituto secondario di primo grado "Gaetano Salvemini", accompagnati dalla professoressa Angelica Curci, referente dello stesso progetto per la scuola media, con il professore Saverio Tomasicchio.

Agli alunni coinvolti nel progetto Giornalino si sono aggiunti, come osservatori/uditori, anche gli alunni di quarta E accompagnati dall'insegnante Claudia di Terlizzi.

Ad accogliere le classi sono stati Emanuele Dicuonzo, dell'Area Comunicazione, ed il responsabile dell'Ufficio Stampa, dr. Vincenzo Rutigliano, che ha spiegato il funzionamento dell'ufficio, i compiti, le regole essenziali che governano la ideazione e realizzazione di un prodotto giornalistico, i ruoli propri di una redazione, i compiti di un ufficio stampa pubblico.

I ragazzi che, ormai, vivono le loro più recondite emozioni di preadolescenti nel mondo velocizzato di Whatsapp, Sms, Internet, hanno compreso che, per non correre il rischio di rimanere intrappolati nella rete digitale, è necessario approfondire le notizie che scorrono velocemente nel web, anche sui giornali, controllarle con senso critico, confrontarle per comprenderle meglio, senza lasciarsi affascinare dalle fake news confezionate da subdole fabbriche di idee malsane e di scoop. Far trionfare la propria intelligenza e umanità e non lasciarsi manipolare da intelligenze artificiali, prigionieri dei "bit".

Alla fine della interessantissima visita tutti gli alunni ed i docenti sono stati ringraziati per la loro attiva partecipazione e per l'impegno manifestato con la promessa di rivedersi nelle prossime settimane nella scuola Salvemini, alla presenza della Dirigente, dottoressa Celestina Martinelli.

Nelle foto:
-gli alunni ed i docenti della "Imbriani-Salvemini" nell'Ufficio Stampa.
foto A scuola di giornalismo nell Ufficio Stampa del Comunefoto A scuola di giornalismo nell Ufficio Stampa del Comunefoto A scuola di giornalismo nell Ufficio Stampa del Comune
  • Comune di Andria
  • Istituto Comprensivo "Imbriani-Salvemini"
Altri contenuti a tema
Pd e le elezioni di primavera: "L'attenzione della segreteria regionale per il Comune di Andria" Pd e le elezioni di primavera: "L'attenzione della segreteria regionale per il Comune di Andria" "Convinta che tutto il circolo cittadino condividerà il mio sentimento di gratitudine per questo suo dichiarato impegno"
Politica: Renzi da vita a "Italia Viva" ma ad Andria al momento nessuna adesione Politica: Renzi da vita a "Italia Viva" ma ad Andria al momento nessuna adesione Il Segretario del Pd Vurchio su incontri con il M5S: "Nessun contatto istituzionale"
Settore Socio Sanitario: attività sospese per trasloco uffici dal 12 al 23 settembre Settore Socio Sanitario: attività sospese per trasloco uffici dal 12 al 23 settembre Da via Mozart si trasferirà in piazza Trieste e Trento presso il Palazzo degli Uffici comunali
Tricolorun Andria, venerdì 20 settembre la conferenza stampa a Palazzo di Città Tricolorun Andria, venerdì 20 settembre la conferenza stampa a Palazzo di Città Saranno svelati tutti i dettagli della prima edizione
Piscina comunale via delle Querce, Michele Coratella (M5S): "E' il momento di fare chiarezza" Il VIDEO Piscina comunale via delle Querce, Michele Coratella (M5S): "E' il momento di fare chiarezza" Il VIDEO Mentre monta la protesta, l'esponente pentastellato annuncia che la vicenda è al vaglio della Corte dei conti
Chiusura tratto ferroviario Andria-Barletta, Michele Coratella (M5S): "Altri pulman in piazza Bersaglieri" Chiusura tratto ferroviario Andria-Barletta, Michele Coratella (M5S): "Altri pulman in piazza Bersaglieri" Il rammarico dell'esponente pentastellato circa il mancato trasferimento a Largo Appieni della fermata dei pulman extraurbani
Elezioni, De Mucci e Scamarcio (F.I.): "Giunto il momento di parlare di come costruire il programma" Elezioni, De Mucci e Scamarcio (F.I.): "Giunto il momento di parlare di come costruire il programma" I giovani esponenti azzurri fanno il punto sulla situazione politica in vista degli appuntamenti elettorali del 2020
Servizio mensa scolastica: l'avvio previsto per gennaio 2020 Servizio mensa scolastica: l'avvio previsto per gennaio 2020 Riunione tra il sub Commissario Grandolfo, i dirigenti scolastici, il Cisa, le OO.SS. di categoria ed il Presidente del Comitato Genitori Andriesi
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.