Orchestra Petruzzelli
Orchestra Petruzzelli
Eventi e cultura

A Castel del Monte un concerto dell'orchestra sinfonica del Teatro Petruzzelli

Un evento imperdibile in programma venerdì 31 luglio, nel piazzale della chiesa di San Luigi

Si preannuncia essere uno dei momenti artistico-culturali più importanti di questa particolare estate 2020. La splendida cornice di Castel del Monte farà da sfondo per il concerto dell'Orchestra Sinfonica del Teatro Petruzzelli di Bari.

L'evento, in programma domani, venerdì 31 luglio 2020, darà il via al programma estivo della parrocchia "San Luigi" a Castel del Monte dal titolo: "Paesaggi umani e spirituali".

«Abbiamo chiesto il sostegno della più importante istituzione musicale del Mezzogiorno d'Italia, con un prestigio internazionale che non ha eguali, la Fondazione del Teatro Petruzzelli di Bari, che porterà il suo straordinario repertorio musicale con la sua orchestra al completo, di 60 elementi, per la prima volta di nuovo insieme dopo mesi di "segregazione sociale"», sottolinea il parroco Don Riccardo Agresti.

Il concerto comincerà alle ore 20 e si terrà presso il parcheggio antistante la parrocchia San Luigi a Castel del Monte.

L'importante evento si svolgerà nel rispetto delle regole di distanziamento sociale e si raccomanda l'adozione di cautele individuali.
Ricordiamo che il ricavato della vendita dei biglietti di questo evento, così come per gli altri eventi, andrà interamente a sostenere il Progetto Diocesano "Senza Sbarre".


Per info e/o biglietti:
chiamare il 331-2491530
oppure rivolgersi presso la parrocchia San Luigi a Castel del Monte o alla Masseria San Vittore.

Per le auto, sarà possibile sostare presso l'attiguo parcheggio del ristorante "L'Imperatore".
La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa: "Paesaggi umani e spirituali"La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa: "Paesaggi umani e spirituali"La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa: "Paesaggi umani e spirituali"La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa: "Paesaggi umani e spirituali"La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa: "Paesaggi umani e spirituali"La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa: "Paesaggi umani e spirituali"
  • Diocesi di Andria
  • Castel del Monte
  • don riccardo agresti
  • Progetto Senza Sbarre
Altri contenuti a tema
Esequie di Don Mimmo Massaro trasmesse in diretta su Teledehon Esequie di Don Mimmo Massaro trasmesse in diretta su Teledehon Don Mimmo aveva 58 anni e da 33 era sacerdote: venne ordinato il 2 maggio del 1987
La figura e l'opera di Don Mimmo Massaro nelle parole del Sindaco Bruno  La figura e l'opera di Don Mimmo Massaro nelle parole del Sindaco Bruno  "Tu, omone buono e mite, diretto e schietto...sei al cospetto della Luce"
Rinnovato il CDA del Gal “Le Città di Castel del Monte” Rinnovato il CDA del Gal “Le Città di Castel del Monte” Confermato presidente Michelangelo de Benedittis (Confagricoltura) nella seduta di approvazione bilancio
Andria piange la scomparsa del caro don Mimmo Massaro Andria piange la scomparsa del caro don Mimmo Massaro Era malato da tempo, stamattina la triste notizia della sua scomparsa
1 Covid, il Sindaco Bruno denuncia gli assembramenti a Castel del Monte Covid, il Sindaco Bruno denuncia gli assembramenti a Castel del Monte Lo sfogo del Primo Cittadino nel suo consueto video serale
Giornata Mondiale dei Poveri, Don Geremia Acri: "Accanto a chi vive nella periferia degli occhi e del cuore" Giornata Mondiale dei Poveri, Don Geremia Acri: "Accanto a chi vive nella periferia degli occhi e del cuore" Anche la nostra Diocesi "abbraccia i poveri". Un commento del responsabile di Casa accoglienza "S. Maria Goretti"
Covid-19, il mons. Luigi Mansi invita i cittadini alla prudenza e alla responsabilità Covid-19, il mons. Luigi Mansi invita i cittadini alla prudenza e alla responsabilità "A chi crediamo di fare danno se non a noi stessi?”. Intanto sono adesso tutti negativi i circa 12 sacerdoti diocesani risultati positivi nei giorni scorsi
Casa Accoglienza “S. M. Goretti” e l’Ufficio Migrantes: rimodulati per la pandemia alcuni orari dei servizi offerti Casa Accoglienza “S. M. Goretti” e l’Ufficio Migrantes: rimodulati per la pandemia alcuni orari dei servizi offerti Per contenere l’espansione del virus e garantire a tutti l’essenziale e i servizi alla persona
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.