Scuola Giovanni Falcone
Scuola Giovanni Falcone
Scuola e Lavoro

23 maggio: “Le memorie di tutti, piantiamo semi di legalità”

In occasione del XXX Anniversario delle Stragi di Capaci e via D'Amelio, iniziativa del Circolo didattico statale "Antonio Rosmini"

In occasione del XXX Anniversario delle Stragi di Capaci e via D'Amelio, il Circolo didattico statale "Antonio Rosmini", diretto dal prof. Carlo Zingarelli, per commemorare le figure dei due giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ai quali sono intitolati i due plessi della scuola primaria cittadina, ha organizzato una commemorazione.

Nell'ambito del progetto di educazione alla legalità "Le memorie di Tutti", promosso dal Ministero dell'Istruzione e dalla Fondazione Falcone, lunedì 23 maggio 2022, dalle ore 10,00 alle ore 11,30, nell'area della pista di pattinaggio, in via Barletta, di fronte al plesso scolastico Giovanni Falcone, si terrà una grande manifestazione, organizzata in collaborazione con il Comune di Andria, con la parrocchia Sant'Andrea Apostolo, con il Comando della Polizia Locale di Andria, che vedrà la presenza di tutti i bambini, del personale dalla comunità scolastica e delle autorità cittadine.

Il programma della manifestazione è il seguente: - Ore 9,45 – partenza dai plessi; - Ore 10,00 – raduno di tutti i bambini di scuola dell'infanzia e di scuola primaria ed esposizione dei lenzuoli decorati, simbolo della rivincita della società civile; - Ore 10,15 - svolgimento giochi a tema per gruppi di alunni; - Ore 11,00 – arrivo delle autorità cittadine e inizio commemorazione; - Ore 11,15 – flashmob a sorpresa da parte degli alunni, rintocchi della campana e lettura dei nomi delle vittime; - Ore 11,30 – saluto del Sindaco di Andria e delle autorità presenti. Chiusura della manifestazione. Alle ore 19,30, all'evento commemorativo, promosso dal Comune di Andria, presso l'Oratorio Salesiano ci sarà la presenza di una delegazione della nostra scuola con l'esposizione dei lenzuoli della legalità.

La scuola, in gemellaggio con Palermo, coinvolge nella manifestazione l'associazione Libera di Andria, il comitato di quartiere e le famiglie tutte, invitando la cittadinanza ad esporre in quella giornata dei lenzuoli bianchi ai balconi.
  • Comune di Andria
  • scuola rosmini andria
Altri contenuti a tema
“Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse “Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse Il Comune di Andria intende raccogliere tutte le manifestazioni di interesse
Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto In programma oggi, giovedì 22 febbraio presso la sala giunta di Palazzo di Città
UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» Riguardano lo stop all’indottrinamento gender nelle scuole, il diritto alla libertà di pagamento in contanti e quello all’autoproduzione del cibo
Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Commissario cittadino dott. Sabino Napolitano: "dall’amministrazione Bruno solo parole, parole e parole!"
Il Comune avvia la bonifica di 42 siti sparsi sul territorio cittadino Il Comune avvia la bonifica di 42 siti sparsi sul territorio cittadino Assessore alla Qualità della Vita, Losappio: “Aggravio delle spese pubbliche”
Addario (Pd): "Per il nuovo ospedale di Andria arrivano le prime certezze" Addario (Pd): "Per il nuovo ospedale di Andria arrivano le prime certezze" A giugno nuovo accordo di programma tra Governo e Regione. La Asl Bt entro l’estate indizione gara di esecuzione sul 1° livello di progettazione
Tra centro storico e contrade rurali, Andria ed il suo territorio invasi dai rifiuti Tra centro storico e contrade rurali, Andria ed il suo territorio invasi dai rifiuti Davanti alla chiesa di San Domenico come in contrada Coppe, esempi di degrado che avviliscono l'intera comunità
Il centro Zenith, a proposito delle scritte inneggianti il nazismo nella nostra città Il centro Zenith, a proposito delle scritte inneggianti il nazismo nella nostra città Le parole del responsabile del sodalizio, prof. Antonello Fortunato
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.