Villa Comunale sporcizia Andria
Villa Comunale sporcizia Andria

Stessa spiaggia, stesso mare: nuovo raid di sporcizia in Villa Comunale

E' una segnalazione di Giuseppe a riportare attenzione verso l'anfiteatro e la sua fontana

Diversi mesi fa, precisamente ad inizio aprile, ci siamo occupati di quanto fosse pericoloso l'Anfiteatro della Solidarietà della Villa Comunale di Andria poichè pieno di bottiglie di vetro lanciate e rotte sia all'interno che all'esterno di uno dei luoghi simbolo del polmone verde andriese. Dopo pochi giorni l'intervento dell'amministrazione comunale e la pulizia. Ma a giudicare dalle foto inviateci con un I-Report da un nostro lettore, Giuseppe, la civiltà dei visitatori abituali e non della Villa Comunale, resta ai minimi termini e la fontana dell'Anfiteatro, fuori uso da tempo, è nuovamente piena di rifiuti di ogni genere e sporcizia.

«Stessa spiaggia, stesso mare - ci scrive Giuseppe, il degrado continua nella Villa Comunale di Andria. Capisco la maleducazione degli andriesi che purtroppo hanno pensieri sempre rivolti alle cose futili e civiltà ed educazione non albergano in molte case, ma gli enti preposti che fanno? Questa sporcizia è qui da diverso tempo, la fontana non funziona da tempo, l'Anfiteatro è inutilizzato da tempo. Noi pagheremo una nuova tassa, la tassa sui servizi, la TASI, pur magari non avendo un lavoro. Ma credo che per educare sia necessario utilizzare più bastone che carota nel nostro caso».
Villa Comunale sporcizia Andria
  • villa comunale andria
Altri contenuti a tema
Villa Comunale “G. Marano”: divieto di transito per tutte le biciclette elettriche Villa Comunale “G. Marano”: divieto di transito per tutte le biciclette elettriche Il Commissario prefettizio Tufariello ha emanato apposita ordinanza per i velocipedi a pedalata assistita e a trazione elettrica
Versa in pessime condizioni l'Albero della Libertà nella villa comunale Versa in pessime condizioni l'Albero della Libertà nella villa comunale Era stato donato qualche mese fa alla città dall'Associazione Ideazione
Ripulita la pineta della villa comunale: ma fino a quando sarà rispettata? Ripulita la pineta della villa comunale: ma fino a quando sarà rispettata? Drastico intervento di ripulitura da rami secchi e dalle montagne di rifiuti da parte del personale della Soc. Sangalli
La pineta della villa comunale sommersa da rifiuti e da tanto abbandono La pineta della villa comunale sommersa da rifiuti e da tanto abbandono Una triste condizione quella che contraddistingue uno dei luoghi più frequentati del grande polmone verde cittadino
Manifestazione nella villa comunale: intervento delle Forze dell'ordine Manifestazione nella villa comunale: intervento delle Forze dell'ordine L'evento non sarebbe stato previamente comunicato. Interrotto tra i mugugni degli intervenuti
Anche l'on. D'Ambrosio (M5S) parteciperà alla Marcia per la Legalità e, a proposito della Villa comunale ricorda...! Anche l'on. D'Ambrosio (M5S) parteciperà alla Marcia per la Legalità e, a proposito della Villa comunale ricorda...! "Secondo il vecchio progetto, la Villa Comunale avrebbe avuto una recinzione, che avrebbe consentito di controllare più agevolmente tale enorme spazio"
1 Sparatoria nella villa comunale: vedette sulle bici elettriche sorvegliano il polmone verde cittadino Sparatoria nella villa comunale: vedette sulle bici elettriche sorvegliano il polmone verde cittadino Un particolare inquietante sta emergendo dalle indagini in corso
Sparatoria in villa, Di Bari (M5S): "Chiesto l'intervento del Ministro dell'Interno per aumentare la sicurezza nella Bat" Sparatoria in villa, Di Bari (M5S): "Chiesto l'intervento del Ministro dell'Interno per aumentare la sicurezza nella Bat" Affinchè il territorio della provincia Bat rientri nel progetto "Strade Sicure"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.