Nicola Lomuscio con il suo allenatore Pino Tortora
Nicola Lomuscio con il suo allenatore Pino Tortora
Running e Atletica

Nicola Lomuscio vince ancora: titolo italiano ai Campionati di Marcia 20 km ad Alberobello

Il marciatore dell'Amatori Atletica Acquaviva trionfa nella categoria Juniores. Ottimo terzo posto per Francesco Fortunato

L'atletica andriese continua a mietere ottimi risultati, giunti questa volta dai Campionati Italiani di Alberobello nella 20 km di Marcia. Partiamo da Nicola Lomuscio, marciatore dell'Amatori Atletica Acquaviva, che taglia il traguardo in prima posizione con il tempo di 1h27:03 e conquista il titolo italiano nella categoria Juniores. L'atleta andriese è protagonista di un avvincente testa a testa con Diego Giampaolo, compagno di team in Nazionale ai Mondiali a squadre in Oman dove hanno conquistato l'argento un paio di mesi fa. A lungo in testa con una ventina di secondi di margine, l'atleta delle Fiamme Gialle Simoni viene riacciuffato da Lomuscio a circa cinque chilometri dal traguardo chiudendo al secondo posto in 1h29:07 con due minuti di penalità al terzo richiamo ricevuto dai giudici. Un'altra grande soddisfazione per il marciatore andriese allenato dal prof. Pino Tortora, che prosegue il 2022 ad alti livelli portando a casa il secondo successo consecutivo dopo il primato ottenuto il 10 aprile scorso al Campionato di Società di Marcia svoltosi ad Acquaviva delle Fonti. In gara oggi anche un altro atleta andriese, ovvero Francesco Fortunato che volta pagina dopo le prestazioni internazionali di Muscat e Podebrady: l'atleta delle Fiamme Gialle, 15° alle Olimpiadi di Tokyo e campione sulla distanza dei 20 km nel 2017 e nel 2019, chiude la gara al terzo posto in 1h22:13, alle spalle di Gianluca Picchiottino (1h21:37) e dell'oro olimpico Massimo Stano (1h21:21).
  • Atletica
  • Francesco Fortunato
  • Nicola Lomuscio
Altri contenuti a tema
Francesco Fortunato è campione italiano nella 5 km di marcia ad Ancona Francesco Fortunato è campione italiano nella 5 km di marcia ad Ancona L'atleta andriese diventa il terzo italiano di sempre in questa specialità
Buone prestazione per gli atleti pugliesi, tra questi l'andriese Lucia Barbarossa, ai Campionati Italiani individuali Buone prestazione per gli atleti pugliesi, tra questi l'andriese Lucia Barbarossa, ai Campionati Italiani individuali Per l'atletica leggera, categorie indoor juniores e promesse, gare svoltesi ad Ancona
"Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato "Stella al Merito del Lavoro" per l'andriese Felice Fortunato A consegnare l'onorificenza con il sindaco Giovanna Bruno, anche il prefetto della Bat Rossana Riflesso e l'assessore regionale Gianni Stea
Nicola Lomuscio cambia allenatore: nuova avventura a Torre del Greco Nicola Lomuscio cambia allenatore: nuova avventura a Torre del Greco Il marciatore andriese lascia Andria: a seguirlo ora è Diego Perez, tecnico dell’Olimpionico Teodorico Caporaso
Andria sul podio dei Campionati Europei master di Atletica leggera Andria sul podio dei Campionati Europei master di Atletica leggera Campioni di Andria: Antonio Lopetuso, Riccardo Tragno, Giulio Piarulli e Domenico Abruzzese
Francesco Fortunato incontra gli alunni della scuola “Vaccina” di Andria Francesco Fortunato incontra gli alunni della scuola “Vaccina” di Andria Il campione andriese Francesco Fortunato un esempio di resistenza, determinazione e resilienza per tutti, in particolare per i più giovani
Fortunato a Budapest 11esimo: "Gara difficilissima, ho dato il massimo" Fortunato a Budapest 11esimo: "Gara difficilissima, ho dato il massimo" Vince la Spagna con il campione europeo Martin con 1h17:32
Francesco Fortunato ai mondiali di atletica: pronto a faticare e sognare fino alla fine Francesco Fortunato ai mondiali di atletica: pronto a faticare e sognare fino alla fine Assieme ai campioni olimpici di Tokyo, Massimo Stano e Antonella Palmisano, c'è l'andriese Francesco Fortunato che potrebbe dire la sua a Budapest
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.