Francesco Fortunato, foto di repertorio
Francesco Fortunato, foto di repertorio
Running e Atletica

Fortunato non si ferma più: titolo italiano a Rieti, è il terzo consecutivo sulla 10 km di marcia

Ai Campionati Assoluti l'atleta andriese chiude in 39:59 e conquista il titolo numero 11 in carriera

Momento d'oro per Francesco Fortunato che, dopo il trionfo al Golden Gala di Roma, conquista il titolo italiano ai Campionati nazionali Assoluti di Rieti. Nella prima giornata della rassegna tricolore dedicata alla marcia, nel percorso disegnato tra piazza Mazzini e piazza Marconi lungo le mura medievali del centro cittadino, l'atleta andriese delle Fiamme Gialle primeggia nella 10 km di marcia chiudendo in 39:59, davanti a Gianluca Picchiottino (40:21) e Davide Finocchietti (41:02). Unico a scendere sotto i 40 minuti, Fortunato è protagonista di un'altra ottima prestazione dopo quella di due settimane fa all' "Olimpico", siglando la migliore prestazione mondiale del 2022 sui 3000 metri.

È il terzo titolo consecutivo sulla distanza per il marciatore di Andria, carico di lavoro dopo due settimane di raduno a Predazzo (in provincia di Trento. Tempo regolarissimo intorno ai 4 minuti al chilometro: inizialmente affiancato da Davide Finocchietti che poi ha chiuso al terzo posto, l'atleta delle Fiamme Gialle ha proseguito in solitaria nella seconda metà di gara. «Sono contento di aver vinto questo 11esimo titolo in carriera - le parole di Fortunato riportate dal sito ufficiale della FIDAL - a Rieti nel 2016 ho festeggiato il mio primo titolo su questa distanza e ci tenevo a riconfermare quel bel ricordo. Ho cercato di aggredire dall'inizio, ho pagato un po' nel finale ma nel complesso penso di aver gestito bene. Ci vediamo tra tre settimane a Eugene!». Alla stessa gara hanno preso parte altri due atleti andriesi: Vito Di Bari (Virtus Lucca), giunto in ottava posizione con il tempo di 44:08, e Antonio Lopetuso, reduce dal titolo italiano conquistato a Grosseto, arrivato al traguardo in 18esima posizione con il tempo di 53:55.

I Campionati Italiani proseguono domani, sabato 25 giugno: riflettori dell'atletica andriese puntati su Pasquale Selvarolo, che gareggerà sui 5000 metri.
  • Atletica
  • Francesco Fortunato
Altri contenuti a tema
Fortunato a Budapest 11esimo: "Gara difficilissima, ho dato il massimo" Fortunato a Budapest 11esimo: "Gara difficilissima, ho dato il massimo" Vince la Spagna con il campione europeo Martin con 1h17:32
Francesco Fortunato ai mondiali di atletica: pronto a faticare e sognare fino alla fine Francesco Fortunato ai mondiali di atletica: pronto a faticare e sognare fino alla fine Assieme ai campioni olimpici di Tokyo, Massimo Stano e Antonella Palmisano, c'è l'andriese Francesco Fortunato che potrebbe dire la sua a Budapest
Francesco Fortunato vince la marcia maschile agli assoluti di atletica a Molfetta Francesco Fortunato vince la marcia maschile agli assoluti di atletica a Molfetta Medaglia d'oro per il talento di Andria che si conferma campione nazionale
Risultato positivo per Lucia Barbarossa nella 10 km di marcia ad Agropoli Risultato positivo per Lucia Barbarossa nella 10 km di marcia ad Agropoli L'atleta andriese ha partecipato al Campionato di Società Assoluto nella categoria Promesse
Palazzo di Città festeggia l'arrivo di Francesco Fortunato ad Andria Palazzo di Città festeggia l'arrivo di Francesco Fortunato ad Andria L'atleta, campione europeo di marcia sulla 20 km, accolto in un caloroso abbraccio dalla città fidelis
Dalla Repubblica Ceca ad Andria: la città si prepara ad accogliere Francesco Fortunato Dalla Repubblica Ceca ad Andria: la città si prepara ad accogliere Francesco Fortunato Il marciatore andriese è atteso questa sera alle ore 20:00 a Palazzo di Città, dopo il suo oro conquistato nella 20 km della Repubblica Ceca
Fortunato trionfa a Podebrady: è campione europeo nella 20 km di marcia Fortunato trionfa a Podebrady: è campione europeo nella 20 km di marcia Traguardo raggiunto in 1h18:59, migliorando il record personale siglato due anni fa nello stesso evento
Da Andria a Madrid: splendido oro per l'azzurro Francesco Fortunato Da Andria a Madrid: splendido oro per l'azzurro Francesco Fortunato Un successo che vale doppio perchè segna anche il record personale
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.