Gol Andria La Fortezza
Gol Andria La Fortezza
Calcio

La Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la D

Al 21' La Fortezza in rete di testa su di un calcio d'angolo. Pizzulli espulso nel finale

La Fidelis Andria vince il derby della BAT contro il Trani Calcio nell'ultima giornata d'andata del torneo di Eccellenza pugliese e conquista l'ottavo successo stagionale che vale l'aggancio al Virtus Francavilla in quarta posizione. Si parte con un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Michele Apa, portiere che ha militato nell'Andria Calcio negli anni '60 collezionando oltre 200 presenze con la maglia azzurra. Formazioni speculari per i tecnici 4-4-2. Novità per gli azzurri ospiti di Trani: Pizzulli sceglie subito di mandare in campo gli ex Di Simone e Corcelli in difesa e la solita coppia Di Pinto-Lasalandra in attacco. Per la Fidelis in maglia bianca di Ragno cambio in porta con Leo, portiere under, al posto di Sansonna e centrocampo solido con i centrali Riontino-La Fortezza e Logrieco esterno a sinistra. In attacco Moscelli-Di Rito già protagonisti alcuni anni fa a Bisceglie proprio con il tecnico molfettese.

E l'inizio è subito di marca andriese: al 6' Logrieco appena in area di rigore lascia partire un gran tiro che Orizzonte para salvando miracolosamente la sua porta. Il Trani si riorganizza e chiude tutti gli spazi alla rapida manovra offensiva andriese. Così al 19' Logrieco prende palla e ci prova dai 20 metri con un tiro che termina a lato di pochissimo. Dopo due soli giri di lancette arriva il vantaggio dei padroni di casa: secondo calcio d'angolo del match e colpo di testa perentorio di La Fortezza che sigla il suo primo gol in maglia azzurra. La squadra di Pizzulli non molla ed al 28' si fa pericoloso: Martinelli insiste dalla destra e dopo due rimpalli calcia in precario equilibrio ma Leo risponde deviando la sfera. Due minuti e la Fidelis sfiora il bis: Moscelli avanza palla al piede da destra e calcia a rete dal limite, Orizzonti è battuto ma la sfera termina sul palo. Al 38' è il Trani pericoloso: calcio di punizione dalla destra e da pochi passi Campo colpisce debolmente dopo un liscio collettivo della difesa di casa. Leo para centralmente. La partita resta corretta ma gli scontri divengono più frequenti. Il primo tempo non ha altro da raccontare se non i tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara.

Al rientro in campo il copione del match non cambia ed al 7' la Fidelis colpisce la traversa: un lampo di Logrieco dalla sinistra con un tiro cross che termina la sua corsa sul montante alto della porta difesa da Orizzonte. La squadra di Pizzulli non riesce a costruire azioni da rete e la Fidelis gioca sul velluto: al 24' è l'incursione di Lavopa a porre un pallone perfetto per Riontino che calcia debolmente e Orizzonte para a terra. Il secondo tempo scivola via senza sussulti se non per una punizione calciata da Campo per il Trani al 39' con la risposta di Leo a mani aperte. Il mini forcing finale degli ospiti è ben controllato dai padroni di casa anche se allo scadere sono vibranti le proteste per un atterramento in area di rigore da parte di Anglani sul neo entrato Cialdella. Il tecnico tranese finisce la sua gara anzitempo negli spogliatoi. Per la Fidelis continua la corsa per la zona altissima della graduatoria in attesa del recupero contro il Castellaneta, mentre la formazione di Pizzulli rimedia la sesta sconfitta stagionale e resta a centro classifica.

LE PAGELLE DEL MATCH
10 fotoLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la D
La Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la DLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la DLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la DLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la DLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la DLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la DLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la DLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la DLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la DLa Fidelis Andria batte il Trani per 1 a 0 e continua la corsa per la D
Carico il lettore video...
Altri video:
Fidelis Andria - Trani Calcio
Pizzulli: «E' un momento difficile, ma infortuni, squalifiche ed arbitri ci stanno condizionando»3 minuti
Il tabellino del match 17^ giornata di Eccellenza tra Fidelis Andria e Trani Calcio 1 a 0:
FIDELIS ANDRIA (4-4-2): Leo; Lavopa, Anglani, Campanella, Colucci; Strambelli, La Fortezza, Riontino, Logrieco; Di Rito (27' st Albrizio), Moscelli (42' st Abruzzese). A disp.: Sansonna, Colangione, De Paulis, Disanto, Quercia. All. Ragno.
TRANI (4-4-2): Orizzonte; Corcelli, Matera, Di Simone, Dell'Oglio; Martinelli (45' st Cialdella), Montecasino (37' st Fabiano), Precchiazzi, Campo; Di Pinto, Lasalandra. A disp.: Simone, Abruzzese, Seccia, Landriscina, Caputo. All.: Pizzulli.
ARBITRO: Casalvieri di Avezzano.
RETE: pt 21' La Fortezza (F).
NOTE: Spettatori 2000 circa. Espulso al 46' del secondo tempo per proteste Pizzulli tecnico del Trani. Ammonito: Riontino, Martinelli, Leo. Angoli 3 a 3. Recupero: pt 3'; st 4'.

La sfida valida per la 17^ giornata d'andata del torneo di Eccellenza sarà in diretta testuale sul nostro portale a partire dalle ore 17,50. Formazioni ufficiali, tabellino, cronaca in tempo reale, foto e video. Tutto sul derby della BAT tra Fidelis Andria 1928 e Trani Calcio a cura della Redazione Sportiva di AndriaViva: Nicola Massaro, Pasquale S. Massaro e Pasquale Leonetti.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.