dal gioco alla sport
dal gioco alla sport
Volley

"Dal gioco allo Sport", successo per il progetto della San Valentino Volley

Coinvolti gli alunni dell'Istituto "Imbriani-Salvemini"

Si è concluso, nella giornata di ieri, presso il polivalente San Valentino il Progetto "Dal gioco allo Sport" nato dalla collaborazione tra la San Valentino Volley e l'Istituto Imbriani-Salvemini al fine di promuovere l'attività sportiva nella scuola con l'intento di far conoscere le varie discipline ed in particolare la pallavolo nel rispetto delle varie fasi auxologiche degli alunni.

Grazie al personale sportivo dell'Associazione tutti i bambini sono stati guidati, una volta a settimana da febbraio sino ad oggi alla pratica motoria sportiva, con attività ludico-motorie e gioco quale mezzo formativo ed educativo. Il progetto si è svolto utilizzando sia la tensostruttura del Quartiere San Valentino sia la palestra della scuola elementare imbriani. La risposta a questa iniziativa ha senza dubbio avuto un riscontro positivo da parte delle insegnanti ,delle famiglie e soprattutto da parte degli alunni che hanno dimostrato un coinvolgimento attivo alle varie attività proposte.

Una mattinata svolta all'insegna del gioco, dove i bambini dalle ore 10.30 alle ore 13.00 con le loro insegnanti Hanno condiviso con i genitori il percorso svolto a scuola. A fine giornata ogni partecipante è stato consegnato un attestato di partecipazione al progetto.

La San Valentino Volley ringrazia per la fattiva collaborazione le maestre che hanno aderito all'iniziativa: Savina Tammaccaro e Michelina Paulicelli 4^a, Ezia Sforza e Nunzia Rella 2^B, Ilenia di Bari 2^a, Mariella Di Biase e Maristella del Giudice 1^a. Un sentito ringraziamento va alla dirigente Dott. Rosanna Palmulli per aver creduto nella validità di questo progetto .
IMG JPGIMG JPGdal gioco allo sport JPGdal gioco allo sport JPGdal gioco allo sport JPGdal gioco allo sport JPGdal gioco allo sport JPGdal gioco allo sport JPGdal gioco allo sport JPGdal gioco allo sport JPG
  • Quartiere San Valentino
Altri contenuti a tema
Cerimonia di inaugurazione del Parco della Memoria per le vittime del Covid-19 Cerimonia di inaugurazione del Parco della Memoria per le vittime del Covid-19 Al quartiere di San Valentino un luogo di memoria, riconoscimento e vicinanza. Il discorso della Sindaca Bruno
Tutto pronto per l'inaugurazione del parco della Memoria per le vittime del Covid-19 al quartiere “San Valentino” Tutto pronto per l'inaugurazione del parco della Memoria per le vittime del Covid-19 al quartiere “San Valentino” Per l'occasione sarà presentata una mostra di rappresentazioni grafiche
Vittime Covid, Parco della Memoria a “San Valentino”: inaugurazione il 18 marzo Vittime Covid, Parco della Memoria a “San Valentino”: inaugurazione il 18 marzo Un bosco urbano con una valore simbolico: ricordare le quasi 400 vittime del Covid
Antenne al quartiere San Valentino, Don Michelangelo Tondolo: "Attendo risposta dall'Arpa. Il consiglio comunale qui il 29 gennaio" Antenne al quartiere San Valentino, Don Michelangelo Tondolo: "Attendo risposta dall'Arpa. Il consiglio comunale qui il 29 gennaio" Al termine del corteo, il parroco della chiesa di San Riccardo rivolge il suo discorso alla città ed agli amministratori
Don Michelangelo Tondolo: «Maggiore attenzione sul posizionamento delle antenne telefoniche ed un maggior controllo dei campi elettromagnetici da esse generate» Don Michelangelo Tondolo: «Maggiore attenzione sul posizionamento delle antenne telefoniche ed un maggior controllo dei campi elettromagnetici da esse generate» Il corteo è previsto venerdì 12 gennaio, alle ore 20:30 e si snoderà per le vie principali del quartiere
Basta elettrosmog, in corteo ad Andria per far riflettere Basta elettrosmog, in corteo ad Andria per far riflettere L'iniziativa in programma il 12 gennaio alle 20.30
Giornata di “Clean up” al CPIA BAT sotto lo sguardo compiaciuto di Gino Strada Giornata di “Clean up” al CPIA BAT sotto lo sguardo compiaciuto di Gino Strada Studentesse, studenti, docenti e volontari di Legambiente: tutti insieme per pulire quel che sarà il “Bosco della rimbembranza”
Ai nastri di partenza i progetti "Voliamo Insieme" e “La danza è vita” Ai nastri di partenza i progetti "Voliamo Insieme" e “La danza è vita” Le attività sportive si svolgeranno nei quartieri Sant'Agostino, Sant'Andrea e San Valentino. Martedì 28 novembre la conferenza di presentazione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.