IMG (Foto Riccardo Di Pietro)
IMG (Foto Riccardo Di Pietro)
Non perdiamoci di vista

Non perdiamoci di vista

Da domani partirà la nuova rubrica di Andria Viva

Da domani 19 ottobre a cadenza quindicinale, partirà la nuova rubrica "Non perdiamoci di vista" a cura di Angela Di Pietro, una giovane professionista che opera nel settore dell'ottica e dell'optometria sul nostro territorio. Questa rubrica tratterà tematiche di interesse comune inerenti all'ambito della visione, del sistema visivo, farà chiarezza sui difetti visivi e le patologie dell'occhio, studi scientifici, l'utilizzo delle lenti a contatto, la corretta igiene visiva, il visual training, curiosità e consigli sulla scelta delle lenti e delle montature più adatte ad ogni situazione.

Dallo stato di salute degli occhi possiamo anche risalire alla salute e al funzionamento dei nostri organi, è quindi indispensabile controllarli periodicamente. La visione, più di tutti gli altri sensi, fornisce l'80% delle informazioni sensoriali che il cervello elabora. Bisogna distinguere il concetto di "vista" e "visione"; la prima è l'abilità visiva e rappresenta la capacità di distinguere i dettagli degli oggetti posti a una certa distanza, mentre la seconda possiamo definirla meglio come "percezione visiva", quindi tutte le abilità visuo-motorio-percettive (esplorare l'ambiente che ci circonda, coordinare i movimenti oculari, dirigere l'attenzione, ecc).

Angela Di Pietro è un Optometrista e Ottico specializzato in Contattologia, socio e accademico dell'Accademia Italiana Optometristi Contattologi, iscritta all'albo degli Optometristi, ha insegnato in scuole abilitative per ottici, ha frequentato l'Università di Firenze, ha studiato e si è perfezionata in toscana presso l'IRSOO Istituto di Ricerca e di Studi in Ottica e Optometria di Vinci, e continua ad aggiornarsi costantemente grazie ai congressi, ai corsi di aggiornamento e alle mostre di settore a cui partecipa.
IMGIMGIMGIMGIMGIMG
  • Ottica e Optometria
Altri contenuti a tema
Perché non vedo bene con gli “occhiali da vicino”? Perché non vedo bene con gli “occhiali da vicino”? Quando insorge la presbiopia un paio di occhiali non basta più
Quando “vedere” i dieci decimi non basta più Quando “vedere” i dieci decimi non basta più Raggiungere la massima acuità visiva che l’occhio può esprimere, può aiutarci a cogliere prima i segnali di una patologia
Illusioni ottiche: com’è che si genera l’inganno Illusioni ottiche: com’è che si genera l’inganno Le illusioni ottiche riescono a trarre in inganno l’apparato visivo a “causa” del cervello
Come vedono i cani? Come vedono i cani? Cani e gatti non vedono in bianco e nero come spesso si pensa ma hanno una visione diversa dei colori
Teniamo d’occhio i festeggiamenti Teniamo d’occhio i festeggiamenti Tra Natale e Capodanno i traumi oculari si triplicano, tappi e fuochi d’artificio le cause principali
Santa Lucia: tra tradizione e prevenzione Santa Lucia: tra tradizione e prevenzione Oggi 13 dicembre si festeggia la Santa Patrona dei professionisti della visione e protettrice della vista
Cosa sono i residui intorno agli occhi? Cosa sono i residui intorno agli occhi? Svegliarsi con gli occhi “incollati”: secrezione oculare, quando preoccuparsi
Le lenti a contatto fanno male? Perché vedo le “mosche volanti”? Le lenti a contatto fanno male? Perché vedo le “mosche volanti”? Rispondiamo ad alcune delle domande più frequenti sugli occhi
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.