Donare occhiali usati: un gesto di altruismo. <span>Foto Riccardo Di Pietro</span>
Donare occhiali usati: un gesto di altruismo. Foto Riccardo Di Pietro
Non perdiamoci di vista

Donare occhiali usati: un gesto di altruismo

Domenica 22 dicembre, una grande festa per la raccolta straordinaria di occhiali usati


È appena iniziato dicembre e le feste si avvicinano tra preparativi e tradizioni ci apprestiamo a vivere uno dei periodi più gioiosi dell'anno; come il detto vuole "a Natale siamo tutti più buoni", questa frase ci accompagna da quando siamo piccoli, da quando ci apprestavano a scrivere la fatidica letterina a Babbo Natale con i doni che ci sarebbe piaciuto ricevere.

Questo dicembre è il momento giusto per cominciare a fare qualcosa per gli altri, per cominciare ad aiutare chi si trova in difficoltà, e questo lo sa bene il Centro Lions per la Raccolta degli Occhiali Usati.

Il Programma Lions di Raccolta e Riciclaggio di Occhiali da Vista è stato adottato quale attività ufficiale di servizio del Lions Club International nell'ottobre 1994, ma i Lions sono impegnati nel riciclaggio degli occhiali da vista usati da oltre 70 anni. Gli occhiali vengono puliti, riparati e classificati a seconda della gradazione, quindi vengono distribuiti dai volontari Lions e da altre organizzazioni che si occupano della protezione della vista nei paesi in via di sviluppo. "A te non servono più, ma possono aiutare qualcuno a riacquistare la vista", questo è lo slogan di questa associazione benefica; oltre che un gesto di altruismo è molto gratificante per chi finalmente ha trovato il modo di svuotare i cassetti pieni di occhiali obsoleti. Nel mondo c'è un grandissimo bisogno di occhiali usati. L'Organizzazione Mondiale per la Sanità ha stimato che la vista di circa un quarto della popolazione del mondo può essere migliorata attraverso l'uso di lenti correttive. Sfortunatamente molti non possono permettersi un paio di occhiali. Nei paesi in via di sviluppo, un esame degli occhi costa quanto il salario di un mese, e un solo dottore spesso è al servizio di una comunità di centinaia di migliaia di persone. In molte aree, un cattivo o trascurato funzionamento della vista può costringere gli adulti alla disoccupazione ed estromettere i bambini fuori dalle classi scolastiche. Gli occhiali da vista sono molto utili perché molte delle persone che li ricevono sono artigiani che ne hanno bisogno per poter svolgere il loro lavoro di grande precisione o studenti che li usano per studiare o altre persone che senza di essi sono estraniate dal mondo.

Per tutto il mese di dicembre presso Studio Ottico Di Pietro, sito in via Vespucci 30 ad Andria, verrà effettuato il servizio di raccolta degli occhiali usati che verranno prontamente donati all'associazione no profit Lions Club, inoltre domenica 22 dicembre dalle ore 19, sempre da Studio Ottico Di Pietro ci sarà una festa per la raccolta straordinaria di occhiali usati, e a tutti gli ospiti verrà offerto a un aperitivo.
Donare occhiali usati: un gesto di altruismo
  • Ottica e Optometria
Altri contenuti a tema
Cheratocono: quando la diagnosi precoce salva la vista Cheratocono: quando la diagnosi precoce salva la vista Una delle patologie più pericolose per la nostra vista e per la salute dell’occhio
Il diabete inficia anche sulla vista? Il diabete inficia anche sulla vista? Molte delle patologie oculari sono causate dal diabete e dagli elevati livelli di glucosio nel sangue
Il makeup interferisce sullo stato di salute degli occhi? Il makeup interferisce sullo stato di salute degli occhi? Il rito di truccare gli occhi parte da Cleopatra e arriva ai giorni nostri, cosa c’è da sapere
Google sostituisce l’esame visivo? Google sostituisce l’esame visivo? Ricercare i sintomi del proprio malessere sul web viene prima del consulto medico, vale anche per la vista
Perché le lenti da occhiali costano tanto, ed altre troppo poco? Perché le lenti da occhiali costano tanto, ed altre troppo poco? Quando si acquista un occhiale con lenti da vista è sempre importante farsi consegnare la certificazione e le “bustine”
Visione velata e opaca: la cataratta Visione velata e opaca: la cataratta Quando il cristallino si opacizza diventando cataratta, la visione appare sbiadita, ingiallita e annebbiata
Il bambino è in grado di vedere già nel pancione? Il bambino è in grado di vedere già nel pancione? La vista dei neonati si sviluppa già durante i primi otto mesi di gestazione e durante la ventottesima settimana di gestazione il feto sarà in grado di distinguere la luce dal buio
Ottobre: mese della vista Ottobre: mese della vista La prevenzione visiva e la giornata mondiale della vista
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.