La salute vien mangiando

Falsi miti duri a morire

Pane oppure grissini e crackers? I cibi integrali fanno perdere peso? I consigli per evitare di commettere errori a tavola

Per alcuni di noi seguire una corretta alimentazione può sembrare un' impresa ardua. Le cose si complicano quando luoghi comuni e false credenze in ambito alimentare prendono il sopravvento.
Spesso frutto della saggezza popolare, tramandati di generazione in generazione, questi miti sono realmente duri a morire e sono capaci di influenzare i nostri comportamenti e scelte alimentari.
Cerchiamo di sfatarne alcuni.

È preferibile mangiare pane invece che grissini e crackers. Vero
A parità di peso i grissini e i crackers contengono più calorie del pane perché contengono meno acqua e quindi sono più energetici. Inoltre per rendere più gradevoli questi prodotti, vengono aggiunti zuccheri e grassi non presenti nel pane.

Gli spinaci sono gli alimenti vegetali più ricchi di ferro. Falso
Cresciuti con il mito di Braccio di Ferro, ci hanno fatto credere per anni che la sua straordinaria forza derivasse dalle virtù alimentari degli spinaci. Ciò che conta, però, non è tanto la quantità di ferro contenuto in un alimento quanto la sua biodisponibilità, cioè la percentuale effettiva che il nostro organismo riesce ad assorbire ed utilizzare. L' esempio classico è quello degli spinaci: alimenti ricchi di ferro ma con ridotta biodisponibilità.

I cibi integrali fanno perdere peso. Vero/Falso
I cereali integrali sono solo leggermente meno calorici di quelli raffinati. E' vero, però, che grazie all' elevato contenuto di fibre saziano prima, un vantaggio per chi segue un regime ipocalorico. Inoltre rallentano l'assorbimento degli zuccheri e sono quindi ideali per chi soffre di diabete.

La frutta fresca non contiene calorie. Falso
La frutta fresca contiene acqua (80-90%), fibre, zuccheri, vitamine e minerali vari. Quindi, se ci tenute alla linea, va consumata con moderazione. I livelli di assunzione raccomandati si orientano intorno alle 2 o 3 porzioni al dì preferibilmente lontano dai pasti perché, se consumata a fine pasto, la frutta inibisce la secrezione gastrica e rallenta la digestione.

I cibi surgelati sono nutrienti come i cibi freschi. Vero
I cibi surgelati contengono gli stessi principi nutritivi dei cibi freschi perché il processo di surgelazione avviene subito dopo la raccolta degli alimenti dando anche maggiori garanzie sul prodotto.

Alle prossime leggende…
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.