Giovanni Vurchio con Giovanna Bruno
Giovanni Vurchio con Giovanna Bruno
Politica

Vurchio (Pd): "Ta.Ri., perchè pagare se non si sono prodotti rifiuti?"

"Perché considerare tutto l'anno se per molti il periodo lavorativo non sarà di dodici mesi?"

"I cittadini andriesi si preparano a pagare la prima rata della Ta.Ri prevista per il 30.9 mentre la seconda ed ultima per il 30.11.
Quest'anno, per la prima volta, dopo anni, la si paga in DUE rate.
Ma la cosa strana, che mi è saltata subito agli occhi, è stato il metodo di calcolo indicato sul retro della bolletta.
Infatti, il periodo di riferimento per tutti, famiglie, imprese commerciali-artigianali- studi professionali, è dall'01.01 al 31.12.2020.
Perché considerare tutto l'anno se per molti il periodo lavorativo non sarà di dodici mesi?
Perché i Parrucchieri, i centri estetici, i venditori ambulanti, gli studi professionali, le discoteche, i ristoratori, i bar, le palestre, i negozi di abbigliamento e calzature che hanno subito le CHIUSURE FORZATE a causa COVID-19 dovrebbero pagare per l'intero periodo? perché dovrebbero pagare anche se non hanno prodotto rifiuti?
IO (politico) AVREI VISTO DIVERSAMENTE !
Solo una Politica che agisce in favore di una comunità, intesa nel senso più allargato possibile( famiglie ed imprese), è degna di governare un popolo.
A me piace farla così!"

E' il post del segretario cittadino del Partito Democratico Giovanni Vurchio
  • Comune di Andria
  • partito democratico andria
  • Pd
  • tari
  • giovanni vurchio
  • centrosinistra
Altri contenuti a tema
Ufficio Tributi: chiusura il 21 ottobre per formazione dipendenti Ufficio Tributi: chiusura il 21 ottobre per formazione dipendenti Non sarà possibile garantire il servizio di risposta telefonica ai contribuenti
La condanna del Sindaco Bruno per gli incivili che insozzano Andria La condanna del Sindaco Bruno per gli incivili che insozzano Andria Le foto del banchetto davanti alla chiesa del Carmine, nei pressi del santuario di Maria Santissima dell’Altomare
Sindaco Giovanna Bruno: «La saggezza dei nostri anziani e l'inciviltà di chi insozza la scalinata della Madonna del Carmine» Sindaco Giovanna Bruno: «La saggezza dei nostri anziani e l'inciviltà di chi insozza la scalinata della Madonna del Carmine» L'ormai quotidiano appuntamento serale del Primo cittadino che raccomanda a tutti il rispetto delle regole anti covid 19. Il VIDEO
Giornata diocesana per la Custodia del Creato in programma venerdì 23 ottobre Giornata diocesana per la Custodia del Creato in programma venerdì 23 ottobre Appuntamento presso l’Opera diocesana “Giovanni Paolo II”, in via Bottego, 36 ad Andria
Due feriti in un incidente in via Lissa all'intersezione con via Custoza Due feriti in un incidente in via Lissa all'intersezione con via Custoza E' accaduto intorno alle ore 13. Sul posto 118 e Polizia Locale
AndriaMultiservice: sospeso il previsto presidio sotto Palazzo di Città per lunedì 19 ottobre AndriaMultiservice: sospeso il previsto presidio sotto Palazzo di Città per lunedì 19 ottobre L'Unione Sindacale di Base: "Oggi bisogna costruire una Città forte e nuova che rafforzi la Partecipata"
Incidente sulla strada tangenziale, nei pressi dello svincolo per l'A/14 Incidente sulla strada tangenziale, nei pressi dello svincolo per l'A/14 Toyota Yaris finisce sotto un tir. Ferito il conducente dell'auto. Traffico bloccato per sversamento di gasolio sulla carreggiata
Dopo diciotto anni di calvario si è spenta la vita di Emanuele Dopo diciotto anni di calvario si è spenta la vita di Emanuele Funerali domani 16 ottobre alle 10:30 in Cattedrale. Dal 16 novembre del 2001 era in coma vegetativo
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.