Pasquale Colasuonno
Pasquale Colasuonno
Attualità

Vigilanza ambientale e lotta al randagismo: il Comune chiede aiuto alle Associazioni

L'appello dell'assessore alla sicurezza Pasquale Colasuonno: "Chi vuole e può si faccia avanti"

Il controllo del territorio è l'elemento basilare per assicurare la vigilanza ed il rispetto dell'ambiente. Per ovviare a questa critica situazione ad Andria, l'Assessore alla Sicurezza, Pasquale Colasuonno rivolge un invito sui canali social, a collaborare fattivamente con l'Amministrazione pubblica.

"Per la vigilanza ambientale e la lotta al randagismo abbiamo bisogno dell'aiuto delle associazioni.
È per questo motivo che il Comandante della Polizia Locale ha emanato un avviso pubblico volto a raccogliere manifestazioni d'interesse di associazioni che vogliano aiutare la Polizia Locale a:
- effettuare un costante monitoraggio e controllo del territorio al fine di prevenire e accertare violazioni in materia ambientale;
- partecipare, prestando la propria opera sotto il coordinamento delle Autorità competenti, ad interventi in caso di emergenze di carattere ambientale;
- sensibilizzare la cittadinanza sul possesso responsabile degli animali d'affezione e nelle attività di riduzione del fenomeno del randagismo e dell'abbandono di animali;
- prevenire i comportamenti illeciti relativi alla gestione degli animali da compagnia.
C'è tempo fino al 31 luglio per candidarsi e tutte le info per farlo sono sul sito del Comune.
Le associazioni fanno già tanto su questi temi e senza di loro sarebbe molto molto peggio. Eppure su questi temi, che sono temi di civiltà, c'è bisogno di una mobilitazione generale, dunque più siamo, meglio è. Chi vuole e può si faccia avanti!"
  • Comune di Andria
  • polizia municipale andria
  • comandante riccardo zingaro
  • ambiente
  • pasquale colasuonno
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Ricerche in corso del feritore del 36enne, episodio avvenuto al quartiere Monticelli Ricerche in corso del feritore del 36enne, episodio avvenuto al quartiere Monticelli L'uomo ferito lievemente alla mano, si sarebbe frapposto ad un diverbio scoppiato davanti ad una sala scommesse
Colasuonno (Ass.Sicurezza):" Ad Andria la criminalità sta alzando il tiro, servono rinforzi ed intelligence"    Colasuonno (Ass.Sicurezza):" Ad Andria la criminalità sta alzando il tiro, servono rinforzi ed intelligence"    "È necessario fare argine insieme. Forse dell'ordine, politica e società civile" sottolinea l'esponente dell'esecutivo comunale
Assessore Loconte: "A fine mese partono i lavori di rifacimento di 17 km di rete urbana" Assessore Loconte: "A fine mese partono i lavori di rifacimento di 17 km di rete urbana" Ai circa 2,3 milioni resi dalla Regione per il progetto strada per strada, si aggiungono 160.000,00 € del Ministero dell'Interno
Incendio dei mezzi raccolta rifiuti: le forze di maggioranza esprimono solidarietà alla ditta ed ai lavoratori Incendio dei mezzi raccolta rifiuti: le forze di maggioranza esprimono solidarietà alla ditta ed ai lavoratori Nota del Partito Democratico, di Andria Bene in Comune, di Andria Lab 3 e di Futura Rete Civica Popolare
Accoltellamento nei pressi di una sala scommesse: ferito un 36enne Accoltellamento nei pressi di una sala scommesse: ferito un 36enne Il grave fatto di sangue sarebbe avvenuto intorno alle ore 20,15
Incendio di sterpaglie rischia di mandare in fumo villa su via vecchia Spinazzola: decisivo intervento dei Vigili del fuoco Incendio di sterpaglie rischia di mandare in fumo villa su via vecchia Spinazzola: decisivo intervento dei Vigili del fuoco Le fiamme hanno mandato distrutti due gazebo esterni alla costruzione. Sul posto Polizia Locale e Carabinieri
Incendio mezzi raccolta rifiuti, Sindaco Bruno: "Fare fronte comune contro malavita e illegalità" Incendio mezzi raccolta rifiuti, Sindaco Bruno: "Fare fronte comune contro malavita e illegalità" Dopo l'incontro con il Prefetto Riflesso, la Sindaca ha incontrato i lavoratori addetti al servizio di raccolta rifiuti
Incendio mezzi raccolta rifiuti: sarà potenziato il sistema di videosorveglianza sul territorio di Andria Incendio mezzi raccolta rifiuti: sarà potenziato il sistema di videosorveglianza sul territorio di Andria Intensificata l'attività di vigilanza e di controllo del territorio con i livelli di sicurezza
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.