covoiturage bla bla car
covoiturage bla bla car
Turismo

Viaggiare il mondo in economia e con tanto «Bla Bla»

Spopola in Europa il «covoiturage» per spostarsi in auto spendendo poco. Francia e Belgio i paesi più coinvolti nel reportage di Rossana Gissi

Bla Bla Car girare il mondo, incontrando nuovi amici in economia. In tv ormai la pubblicità è frequente, simpatica e curiosa. Il biglietto del treno è troppo caro? Non ci sono più posti disponibili sull'autobus? C'è ancora una possibilità: la magia del «covoiturage». Così conosciuto in alcuni paesi Europei come Francia, Belgio diviene spesso anche incontro passionale. Permette di conoscere gente con passioni diverse e non solo, permette anche di viaggiare con sciatori di competizione, musicisti o responsabili di aziende.

Un viaggio economico in auto organizzato attraverso la rete web e sopratutto con diversi gradi di preferenze. In rete, infatti, i membri hanno profili utente per cui ogni individuo può scegliere secondo i propri interessi, professioni, lingue parlate e preferenze musicali. Il pezzo più importante di informazioni, tuttavia, è la preferenza «BlaBla», che consente agli utenti di indicare il livello nell'auto di chiacchiericcio: «blablabla» se vi piace parlare della vita, l'universo e così via; oppure solo «Bla» se si preferisce dormire o guardare il paesaggio che passa! Nel profilo sociale è descritto cosa aspettarsi dal proprio viaggio, così incontrare gli altri membri sarà facile e divertente.

Quando si organizza il viaggio i punti di incontro sono visualizzati su una mappa interattiva. I prezzi sono massimali, in modo che i conducenti possano solo compensare i costi di gestione (senza scopo di lucro), a norma del regolamento. Un simpatico modo per conoscere nuova gente, culture diverse, scambiare opinioni e conoscenze raggiungendo la stessa meta.
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.