vandalismo in una via cittadina
vandalismo in una via cittadina
Vita di città

Vandalismo in pieno centro. Ma una telecamera riprende tutto

Olio esausto buttato sopra una macchina in sosta: la denuncia via social

Piccoli episodio di vandalismo, di teppismo gratuito, di danneggiamenti non solo contro pubblici beni ma anche nei confronti della proprietà privata. Succede sempre più spesso ad Andria.

Questa volta a farne le spese è stata una autovettura parcheggiata alle spalle della chiesa Immacolata. Un ignoto imbecille, poco dopo le ore 6 di questa mattina, ha pensato bene di versare una bottiglia di olio esausto per auto sulla macchina di una famiglia residente nella stessa zona, danneggiando completamente la carrozzeria. Un gesto assurdo, da vigliacchi che ha arrecato un vulnus ad una famiglia perbene che vive del proprio lavoro. Questa volta, come per fortuna accade sempre più spesso, la vigliaccata è stata ripresa dalle telecamere di una abitazione che ha immortalato l'ignobile scena, che è stata postata su fb. Contattato dalla nostra redazione, il proprietario dell'auto, incapace di comprendere dove potesse portare questo gesto, ha tenuto a sottolineare che provvederà a presentare regolare denuncia alle Forze dell'ordine, sperando che l'autore possa essere identificato ed assicurato alla giustizia, indipendente dal valore del danno arrecato.

  • polizia
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Questura di Andria: inaugurazione in diretta facebook Questura di Andria: inaugurazione in diretta facebook A partire dalle ore 9.50 di martedì 27 luglio
Incontro di calcio Italia Spagna: attenzione ad evitare assembramenti negli spazi aperti al pubblico Incontro di calcio Italia Spagna: attenzione ad evitare assembramenti negli spazi aperti al pubblico Nella precedente disputa calcistica con il Belgio, sanzionate cinque persone ed un esercizio commerciale
Gianpaolo Patruno nuovo vicario del Questore di Reggio Emilia Gianpaolo Patruno nuovo vicario del Questore di Reggio Emilia Il 52enne Dirigente della Polizia di Stato è stato per lunghi anni responsabile del Commissariato di Andria
Arresto del giudice De Benedictis: dopo quelle di Andria, trovate altre armi a Ruvo di Puglia Arresto del giudice De Benedictis: dopo quelle di Andria, trovate altre armi a Ruvo di Puglia Erano nascoste nel locale di Antonio Serafino, già arrestato e più volte intercettato mentre parlava con l'ex gip di Bari
Due colpi falliti in altrettanti opifici industriali situati sull'Andria Trani Due colpi falliti in altrettanti opifici industriali situati sull'Andria Trani Continuano gli assalti per depredare mezzi movimento terra ed agricoli nella provincia Bat
Ennesimo incidente stradale urbano, ferito motociclista Ennesimo incidente stradale urbano, ferito motociclista E' accaduto al rondó Martiri di Nassirya, nei pressi di via Murge
Incendi di sterpaglie in via Ceruti e viale Ausonia mentre in via Castel del Monte, va in tilt una cabina Enel Incendi di sterpaglie in via Ceruti e viale Ausonia mentre in via Castel del Monte, va in tilt una cabina Enel Pomeriggio impegnativo per le quadre dei Vigili del Fuoco di Barletta e Corato, intervenuti con Polizia di Stato e Locale
Due feriti gravi per incidente stradale tra auto e scooter Due feriti gravi per incidente stradale tra auto e scooter E' accaduto questo pomeriggio sulla strada comunale via Vecchia Canosa di Puglia
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.