vandalismo in una via cittadina
vandalismo in una via cittadina
Vita di città

Vandalismo in pieno centro. Ma una telecamera riprende tutto

Olio esausto buttato sopra una macchina in sosta: la denuncia via social

Piccoli episodio di vandalismo, di teppismo gratuito, di danneggiamenti non solo contro pubblici beni ma anche nei confronti della proprietà privata. Succede sempre più spesso ad Andria.

Questa volta a farne le spese è stata una autovettura parcheggiata alle spalle della chiesa Immacolata. Un ignoto imbecille, poco dopo le ore 6 di questa mattina, ha pensato bene di versare una bottiglia di olio esausto per auto sulla macchina di una famiglia residente nella stessa zona, danneggiando completamente la carrozzeria. Un gesto assurdo, da vigliacchi che ha arrecato un vulnus ad una famiglia perbene che vive del proprio lavoro. Questa volta, come per fortuna accade sempre più spesso, la vigliaccata è stata ripresa dalle telecamere di una abitazione che ha immortalato l'ignobile scena, che è stata postata su fb. Contattato dalla nostra redazione, il proprietario dell'auto, incapace di comprendere dove potesse portare questo gesto, ha tenuto a sottolineare che provvederà a presentare regolare denuncia alle Forze dell'ordine, sperando che l'autore possa essere identificato ed assicurato alla giustizia, indipendente dal valore del danno arrecato.

  • polizia
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Concorso per 12 agenti di Polizia locale al Comune di Barletta Concorso per 12 agenti di Polizia locale al Comune di Barletta Le richieste di partecipazione dovranno pervenire entro il termine del 19 marzo 2020
Autovettura prende fuoco in via Ospedaletto: intervento dei Vigili del Fuoco Autovettura prende fuoco in via Ospedaletto: intervento dei Vigili del Fuoco E' accaduto ieri sera intorno alle ore 22.30
Turista tedesca si smarrisce in bici per le vie di Andria, dopo aver perso il contatto con il marito Turista tedesca si smarrisce in bici per le vie di Andria, dopo aver perso il contatto con il marito Avventura a lieto fine grazie agli agenti di P.S.. La donna era giunta a Castel del Monte, ma non aveva il telefono per contattare il coniuge
Scippata una donna all'uscita della Credem di corso Cavour Scippata una donna all'uscita della Credem di corso Cavour E' accaduto stamane intorno alle ore 11
Rubava anelli a pazienti in stato di incoscienza al Pronto soccorso del "Bonomo" di Andria Rubava anelli a pazienti in stato di incoscienza al Pronto soccorso del "Bonomo" di Andria 47enne arrestato dalla Polizia di Stato, l'uomo svolgeva mansioni di ausiliario
1 Rubava preziosi ai pazienti del pronto soccorso, ai domiciliari minervinese Rubava preziosi ai pazienti del pronto soccorso, ai domiciliari minervinese L'uomo prestava servizio nell'ospedale di Andria
Attentato a carabiniere, D'Ambrosio (M5S): "Nostro impegno con Lamorgese per nuovo personale di Polizia" Attentato a carabiniere, D'Ambrosio (M5S): "Nostro impegno con Lamorgese per nuovo personale di Polizia" Il parlamentare andriese ha interpellato per la seconda volta il Ministro dell'Interno
Alla scuola "Oberdan" la Polizia Postale parla di cyberbullismo Alla scuola "Oberdan" la Polizia Postale parla di cyberbullismo Unica scuola nella Bat è inserita nell'ambito delle iniziative promosse per celebrare il «Safer Internet Day 2020»
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.