Florigel Andria - Bitonto
Florigel Andria - Bitonto
Sport

Un coriaceo Bitonto stende la Florigel Andria al "Palasport": biancazzurri battuti 3-7

Zona play-off distante un solo punto: necessaria una vittoria nell'ultimo turno di campionato

Una sconfitta pesante nella forma e nel punteggio ma che fortunatamente non pregiudica il cammino verso i play-off della Florigel Andria. In un "Palasport" vestito a festa con circa 500 spettatori i biancoazzurri di Michele Bizzoca vengono sconfitti 7-3 da un coriaceo e volitivo Bitonto che espugna con merito l'impianto di corso Germania e conquista con una giornata d'anticipo la salvezza. Prestazione da rivedere quella del quintetto andriese che dopo il ko di Ostuni incappa nella seconda sconfitta di fila.

I ritmi sono subito elevatissimi. Al 3' Guerra ferma Lovascio in area di rigore ed è penalty. Dal dischetto De Cillis si lascia ipnotizzare da Stasi che tiene inviolata la sua porta. Passano appena due minuti e l'Andria trova il vantaggio: pennellata di Tortora per Calabrese che aggancia e trafigge Camporeale sotto il sette. L'inizio sembra positivo per il team di Bizzoca ma la gioia dell'1-0 dura pochissimo. Al 6' Giancola viene stoppato sulla linea da Stasi che però non può nulla un minuto più tardi sulla sfortunosa deviazione in rete di Somma che vale l'1-1. L'Andria subisce il contraccolpo psicologico, esaurisce il bonus falli, e il Bitonto ne approfitta: De Cillis firma il sorpasso al 10', poi è sempre l'ex Diaz a siglare l'1-3 su tiro libero prima del riposo.

Nella ripresa ci si aspetta la reazione degli uomini di Bizzoca: Magno va vicinissimo al 2-3, ma poi sale in cattedra l'ex Michele De Liso che insacca la rete dell'1-4 con un preciso diagonale e poi con un sinistro perfetto porta i suoi sull'1-5. Florigel in totale confusione: De Cillis colpisce il palo su tiro libero e Bizzoca decide di schierare il portiere di movimento nei 5 minuti finali. La rete di Calabrese sembra riaccendere le speranze per i biancoazzurri, ma il rinvio dalla propria porta di Camporeale varca la linea bianca e vale il 2-6 che chiude in anticipo la contesa. Nel finale le reti di De Liso e Magno servono solo per le statistiche. Finisce 3-7 per il Bitonto che conquista la salvezza aritmetica e attende le decisioni della Corte Sportiva d'Appello sul caso De Scisciolo.

La Florigel Andria resta ferma a 49 punti al sesto posto in classifica e sabato prossimo avrà la possibilità di agganciare nuovamente la zona play-off, ma per farlo dovrà necessariamente vincere nell'ultimo turno della regular season sul campo del Gioco Calcio di Talsano.
  • Florigel Andria
Altri contenuti a tema
Florigel Andria: ok l'esordio. 8-2 al Just Mola nel segno di Magno Florigel Andria: ok l'esordio. 8-2 al Just Mola nel segno di Magno Martedì De Feo e compagni affronteranno al “Palasport” il Dream Team Palo del Colle per l’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia
Al via la nuova stagione per la Florigel Pallavolo Andria Al via la nuova stagione per la Florigel Pallavolo Andria Completato lo staff tecnico con Fabio Spescha e il preparatore Marco Lepore
La Florigel Andria piazza il colpo in attacco: ecco il bomber Giuseppe Calamita La Florigel Andria piazza il colpo in attacco: ecco il bomber Giuseppe Calamita L'esperto pivot classe '86 ha militato tra le fila dell'Eraclio nella scorsa stagione
Primo colpo di mercato per la Florigel Andria: arriva Francesco Acquaviva dalla Diaz Primo colpo di mercato per la Florigel Andria: arriva Francesco Acquaviva dalla Diaz Riconfermati De Feo, Magno, Somma, Calabrese, Tortora, Cristiani, Fortunato e Scarcelli
Florigel Andria: il nuovo responsabile del Settore Giovanile è Raffaele Petruzzelli Florigel Andria: il nuovo responsabile del Settore Giovanile è Raffaele Petruzzelli In panchina, confermato il tecnico Pasquale Bussola
Florigel Andria, in panchina ancora mister Michele Bizzocca Florigel Andria, in panchina ancora mister Michele Bizzocca Riconfermato per stagione 2019-2020
Pallavolo, stop a Perugia per la Florigel Andria Pallavolo, stop a Perugia per la Florigel Andria Paradies: "Un calo di rendimento era prevedibile dopo 6 gare giocate ad altissimo livello". Nuova gara il 16 marzo contro il Lucera
Vittoria importante per la Florigel Andria in chiave play-off: Conversano battuto 7-4 Vittoria importante per la Florigel Andria in chiave play-off: Conversano battuto 7-4 I biancazzurri centrano il sesto risultato utile consecutivo
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.