Florigel Andria - Bitonto
Florigel Andria - Bitonto
Sport

Un coriaceo Bitonto stende la Florigel Andria al "Palasport": biancazzurri battuti 3-7

Zona play-off distante un solo punto: necessaria una vittoria nell'ultimo turno di campionato

Una sconfitta pesante nella forma e nel punteggio ma che fortunatamente non pregiudica il cammino verso i play-off della Florigel Andria. In un "Palasport" vestito a festa con circa 500 spettatori i biancoazzurri di Michele Bizzoca vengono sconfitti 7-3 da un coriaceo e volitivo Bitonto che espugna con merito l'impianto di corso Germania e conquista con una giornata d'anticipo la salvezza. Prestazione da rivedere quella del quintetto andriese che dopo il ko di Ostuni incappa nella seconda sconfitta di fila.

I ritmi sono subito elevatissimi. Al 3' Guerra ferma Lovascio in area di rigore ed è penalty. Dal dischetto De Cillis si lascia ipnotizzare da Stasi che tiene inviolata la sua porta. Passano appena due minuti e l'Andria trova il vantaggio: pennellata di Tortora per Calabrese che aggancia e trafigge Camporeale sotto il sette. L'inizio sembra positivo per il team di Bizzoca ma la gioia dell'1-0 dura pochissimo. Al 6' Giancola viene stoppato sulla linea da Stasi che però non può nulla un minuto più tardi sulla sfortunosa deviazione in rete di Somma che vale l'1-1. L'Andria subisce il contraccolpo psicologico, esaurisce il bonus falli, e il Bitonto ne approfitta: De Cillis firma il sorpasso al 10', poi è sempre l'ex Diaz a siglare l'1-3 su tiro libero prima del riposo.

Nella ripresa ci si aspetta la reazione degli uomini di Bizzoca: Magno va vicinissimo al 2-3, ma poi sale in cattedra l'ex Michele De Liso che insacca la rete dell'1-4 con un preciso diagonale e poi con un sinistro perfetto porta i suoi sull'1-5. Florigel in totale confusione: De Cillis colpisce il palo su tiro libero e Bizzoca decide di schierare il portiere di movimento nei 5 minuti finali. La rete di Calabrese sembra riaccendere le speranze per i biancoazzurri, ma il rinvio dalla propria porta di Camporeale varca la linea bianca e vale il 2-6 che chiude in anticipo la contesa. Nel finale le reti di De Liso e Magno servono solo per le statistiche. Finisce 3-7 per il Bitonto che conquista la salvezza aritmetica e attende le decisioni della Corte Sportiva d'Appello sul caso De Scisciolo.

La Florigel Andria resta ferma a 49 punti al sesto posto in classifica e sabato prossimo avrà la possibilità di agganciare nuovamente la zona play-off, ma per farlo dovrà necessariamente vincere nell'ultimo turno della regular season sul campo del Gioco Calcio di Talsano.
  • Florigel Andria
Altri contenuti a tema
La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" La Florigel Andria comincia l'anno con una sconfitta, il Putignano sbanca 3-4 il "Palasport" Gli ospiti tornano a sperare nella salvezza, i federiciani restano fuori dalla zona playoff
Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Un’azione all’insegna di crescita sportiva e di altruismo per lo sport e per il sociale
Terzo successo di fila per la Florigel Andria, battuto 7-1 il Just Mola Terzo successo di fila per la Florigel Andria, battuto 7-1 il Just Mola Zona play-off distante solo due punti
La Florigel Andria torna a vincere al Palasport dopo due mesi: Polignano battuto 6-4 La Florigel Andria torna a vincere al Palasport dopo due mesi: Polignano battuto 6-4 Biancazzurri sesti in classifica a quota 24 punti. Sabato prossimo la prima giornata di ritorno
Florigel Andria, la società respinge le dimissioni del tecnico Bizzoca Florigel Andria, la società respinge le dimissioni del tecnico Bizzoca Il sodalizio andriese invita la squadra a un'immediata inversione di marcia
Rimonta pazzesca della Florigel Andria in trasferta, 6-6 a Brindisi Rimonta pazzesca della Florigel Andria in trasferta, 6-6 a Brindisi La compagine biancazzurra resta imbattuta fuori casa. Sabato derby casalingo contro il Barletta
Spettacolo Florigel Andria, ma un cinico Bitonto vince 2-3 nel finale Spettacolo Florigel Andria, ma un cinico Bitonto vince 2-3 nel finale Grande prestazione dei biancazzurri, applausi del Palasport a fine gara
Poker di vittorie esterne per la Florigel Andria, 4-7 all'Arboris Belli Poker di vittorie esterne per la Florigel Andria, 4-7 all'Arboris Belli Questa sera turno infrasettimanale contro la capolista Bitonto al Palasport
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.