#andràtuttobene
#andràtuttobene
Attualità

Un arcobaleno con la scritta "Andrà tutto bene": anche Andria aderisce all'iniziativa nazionale

I gruppi ACR delle parrocchie Cuore Immacolato di Maria e Madonna di Pompei prendono parte alla simpatica idea coinvolgendo le famiglie

Distanti ma uniti, nella convinzione che #andràtuttobene. Ora più che mai l'Italia si scopre unita da nord a sud, da est ad ovest per combattere insieme il nemico comune COVID-19, stando tutti a casa per almeno due settimane e rallentando così la diffusione del virus. Intanto, però, anche ad Andria bambini e ragazzi provano a dare colore a queste giornate difficili mettendo in campo la propria creatività: in particolare, il gruppo ACR 12-14 anni della parrocchia Cuore Immacolato di Maria aderisce alla simpatica iniziativa nazionale e coinvolge tutte le famiglie del quartiere; allo stesso modo, ha sposato l'idea anche il gruppo ACR della parrocchia Madonna di Pompei, che tramite gli educatori ha invitato i ragazzi di scuola media a realizzare un disegno con i propri cari. Ciascun nucleo familiare potrà realizzare un arcobaleno con la scritta "Andrà tutto bene" su un cartellone o un lenzuolo da appendere sul proprio balcone o finestra.

Una testimonianza concreta di quanto si vogliano rendere bambini e ragazzi parte attiva di questo momento delicato condividendo messaggi di speranza, un modo alternativo di "viaggiare" attraverso la propria fantasia e raggiungere, con queste creazioni, il maggior numero di persone stando comodamente seduti sul divano di casa. Una proposta che allarghiamo all'intera cittadinanza, con l'obiettivo di coinvolgere tutta la famiglia e ricordare a tutti il senso di responsabilità che il momento ci impone: con le strade semi-deserte, facciamo sentire ugualmente la nostra presenza con un disegno da appendere sul balcone e il motto "Andrà tutto bene"; sì, perchè la speranza non deve mai venir meno, perchè questa battaglia la vinceremo tutti insieme per tornare al più presto alla normalità.
18 fotoI disegni realizzati dai ragazzi della parrocchia Cuore Immacolato di Maria
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAWhatsApp Image at
Altri album fotografici:
IMG WA
I disegni realizzati dai ragazzi della parrocchia Madonna di Pompei16 foto
  • Parrocchia Cuore Immacolato di Maria
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

893 contenuti
Altri contenuti a tema
Caracciolo (Pd) all'Asl Bt «Si riattivino in fretta i tirocini nelle strutture sanitarie» Caracciolo (Pd) all'Asl Bt «Si riattivino in fretta i tirocini nelle strutture sanitarie» Il consigliere regionale: «Rappresentano un passaggio fondamentale nella formazione del personale sanitario»
Coronavirus: 8 nuovi casi in Puglia, nessuno nella Bat Coronavirus: 8 nuovi casi in Puglia, nessuno nella Bat Non si sono registrati decessi. Sale a 2768 il totale dei pazienti guariti in Regione
Coronavirus: in Puglia 4 nuovi casi su oltre 2600 test Coronavirus: in Puglia 4 nuovi casi su oltre 2600 test Sempre a quota zero la Bat dove i covid diminuiscono, 1 è stato eliminato dal database
Aiuti emergenza covid 19: la Regione assegna € 234.360 ad Andria Aiuti emergenza covid 19: la Regione assegna € 234.360 ad Andria Si tratta di fondi che serviranno ai Comuni per attivare interventi di protezione sociale
Fase 2 covid 19, dalla Regione fino a 5600 euro per le persone in condizione di gravissima non autosufficienza Fase 2 covid 19, dalla Regione fino a 5600 euro per le persone in condizione di gravissima non autosufficienza Il contributo sarà erogato per sette mensilità. Tutte le info
Sporcizia ed incuria in via Giotto. L’indignazione di un solerte cittadino Sporcizia ed incuria in via Giotto. L’indignazione di un solerte cittadino Cartoni, buste di plastica e tanta altra spazzatura sparsi ovunque lungo la strada
Coronavirus, il bollettino odierno: solo 5 casi in Puglia, nessuno nella Bat Coronavirus, il bollettino odierno: solo 5 casi in Puglia, nessuno nella Bat Registrato un solo decesso, in provincia di Brindisi
Fase 2, manca ancora la cassa integrazione, "Movimento Imprese" chiede interventi rapidi Fase 2, manca ancora la cassa integrazione, "Movimento Imprese" chiede interventi rapidi L'assessore Capone e il consigliere De Santis: «Sosteniamo gli operatori. Autorizzazioni inviate all'Inps da oltre 20 giorni
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.