pulman trasporto pubblico locale
pulman trasporto pubblico locale
Attualità

Trasporti ASA: il CISAL chiede l'intervento del Commissario Tufariello

Numerose le doglianze circa ritardi nei pagamenti salariali e mancato rispetto del contratto di lavoro

Pagamento della retribuzione e rispetto norme contrattuali" nell'azienda ASA scrl. L'Unione CISAL Barletta Andria Trani, tramite il Segretario provinciale Giuseppe Carlone ha chiesto una urgente convocazione circa violazioni contrattuali poste in essere dall'azienda che ad Andria svolge il servizio di trasporto pubblico. La nota è stata indirizzata al Commissario Prefettizio Gaetano Tufariello ed all' assessore regionale ai Trasporti Giovanni Giannini.

"Nostro malgrado siamo costretti a tornare sull'argomento "Pagamento della retribuzione e rispetto norme contrattuali" nell'azienda ASA scrl.
Sono anni che il datore di lavoro, adducendo motivazioni pretestuose non paga lo stipendio il giorno contrattualmente previsto, creando non pochi disagi a chi con quei soldi deve provvedere al sostentamento proprio e dei suoi famigliari.
L'inadempienza non riguarda solo il pagamento del salario, ma anche il versamento delle quote trattenute ai lavoratori in favore di enti previdenziali, OO.SS., ecc. ecc..
Non provvede alla scadenza, a fornire i dipendenti del vestiario uniforme previsto dalla CCNL.
I mezzi non vengono prontamente riparati in occasione di avarie.
Come comprenderete i motivi della protesta sono i soliti!
L'imprenditore crea artatamente situazioni di tensione finalizzate a provocare azioni di protesta dei lavoratori.
Riteniamo unico responsabile e debitore nei confronti dei lavoratori il datore di lavoro ASA scrl.
Nelle sue problematiche con creditori e debitori non debbono essere coinvolti i dipendenti".

Da qui la richiesta dell'Organizzazione sindacale: "Ci chiediamo cosa aspettano ancora le autorità competenti ad intervenire decisamente per sanare una volta per tutte questa annosa questione, affidando i servizi a imprenditore in grado di gestire ed affrontare al meglio le situazioni.
Il presidente dell'ASA scrl, aveva informato il Commissario Prefettizio del comune di Andria della propria disponibilità a convocare la CISAL il giorno 21 ottobre scorso, ma comunicandoci l'insorgere di impegni imprevisti e improrogabili (telefonicamente tramite il suo collaboratore dott. Giuseppe Campanella) rinviava la convocazione ad altra data, ad oggi non ancora fissata.
A voi lasciamo le conclusioni.
Ad ognuno il compito di assumere le proprie responsabilità istituzionali che ci vedono tutti impegnati a far funzionare al meglio questo Paese!
Concludiamo chiedendo urgente convocazione", conclude la nota del Segretario provinciale CISAL, Giuseppe Carlone
  • Comune di Andria
  • Asa Autolinee Andria
  • trasporto pubblico
  • gaetano tufariello
Altri contenuti a tema
Igiene pubblica: Pulizia e lavaggio via Gelso e vicoli 1° e 2° Igiene pubblica: Pulizia e lavaggio via Gelso e vicoli 1° e 2° La Sangalli ha contemporaneamente effettuato la pulizia e la disinfestazione delle caditoie zona Circolo tennis, via Buozzi e via Trani
Festa di San Sebastiano 2020: Santa Messa con il Vescovo Mansi lunedì 20 gennaio Festa di San Sebastiano 2020: Santa Messa con il Vescovo Mansi lunedì 20 gennaio Appuntamento alle ore 10 presso il Santuario del SS. Salvatore
Angela Gissi: oggi 100 candeline, l’augurio della Città Angela Gissi: oggi 100 candeline, l’augurio della Città Il compiacimento del Commissario Straordinario, Dr. Gaetano Tufariello
Il M5S chiede al Commissario Tufariello lavoro in Comune per i percettori del Reddito di cittadinanza Il M5S chiede al Commissario Tufariello lavoro in Comune per i percettori del Reddito di cittadinanza Iniziata la c.d "Fase 2", nella quale i lavoratori saranno avviati a progetti utili alla collettività
Verso le comunali: ad Andria il segretario regionale PD, on. Marco Lacarra Verso le comunali: ad Andria il segretario regionale PD, on. Marco Lacarra Riunione con il locale circolo del PD, per seguire i percorsi di costruzione di programma e coalizione
Altre tre sale ricevimenti autorizzate alla celebrazione di matrimoni civili Altre tre sale ricevimenti autorizzate alla celebrazione di matrimoni civili Si vanno ad aggiungere alle precedenti 7 sale, autorizzate nel novembre del 2019
Libri di testo per la scuola primaria: "Subito programmazione e ritorno alle cedole" Libri di testo per la scuola primaria: "Subito programmazione e ritorno alle cedole" Ad auspicarlo è la presidente del comitato genitori, Sig.ra Ornella Rodriguez
Uffici demografici chiusi giovedì prossimo per trasferimento dati nella piattaforma nazionale Uffici demografici chiusi giovedì prossimo per trasferimento dati nella piattaforma nazionale Sarà assicurato il servizio di sportello per le denunce di morte
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.