polizia penitenziaria
polizia penitenziaria
Attualità

Tragica scomparsa di un giovane agente della Polizia Penitenziaria di Andria

Il cordoglio del Coordinamento Nazionale Polizia Penitenziaria

Una tragica notizia ha turbato la quotidianità del lavoro di tante migliaia di operatori della Polizia Penitenziaria. E' scomparso questo pomeriggio un giovane agente in prova del Corpo della Polizia Penitenziaria, nativo di Andria, di appena 29 anni.

Su questa drammatica notizia è intervenuto il CNPP, il Coordinamento Nazionale Polizia Penitenziaria, Federazione Sindacati Autonomi, che a firma del Dirigente nazionale, dott. Fedele Ruggiero Pastore, quale Organizzazione Sindacale rappresentativa della Polizia Penitenziaria, ha espresso "ai familiari il cordoglio e la solidarietà di tutti i colleghi del Reparto di Polizia Penitenziaria di Trani".

"La sua dipartita ha lasciato tutti nello sgomento perché il nostro Collega ha fatto parte del Reparto di Polizia Penitenziaria di Trani, avendo completato il percorso operativo-formativo di agente in prova del Corpo di Polizia Penitenziaria presso gli Istituti Penali tranesi di recente, ossia ieri 18 giugno 2021. A breve sarebbe diventato agente effettivo del Corpo di Polizia Penitenziaria".

Anche la Redazione di AndriaViva, esprime la propria vicinanza a tutto il Corpo della Polizia Penitenziaria ed alla Famiglia del giovane Agente, per questo drammatico epilogo.
  • carcere di trani
Altri contenuti a tema
Covid, Ventola (FdI): "Vaccinare la Polizia Penitenziaria per rendere più sicure le carceri pugliesi" Covid, Ventola (FdI): "Vaccinare la Polizia Penitenziaria per rendere più sicure le carceri pugliesi" Lo chiede il consigliere di Fratelli d'Italia, Francesco Ventola
Calze della befana ai figli dei detenuti degli Istituti penitenziari di Trani giungono dai Padri Trinitari di Andria Calze della befana ai figli dei detenuti degli Istituti penitenziari di Trani giungono dai Padri Trinitari di Andria Per il terzo anno consecutivo un gesto di altruismo e di solidarietà verso i meno fortunati
1 Dopo oltre quarant'anni "finalmente" chiusa la sezione blu del carcere di Trani Dopo oltre quarant'anni "finalmente" chiusa la sezione blu del carcere di Trani Detenuti trasferiti in un nuovo padiglione. Ieri webinar con il direttore della casa circondariale Altomare e il dg della Asl Delle Donne
Emergenza coronavirus nelle carceri: scarcerati sette esponenti criminalità nord barese, uno è di Andria Emergenza coronavirus nelle carceri: scarcerati sette esponenti criminalità nord barese, uno è di Andria Si tratta di Valerio Capogna, che con il fratello Pietro, aveva deciso di vendicare la morte del padre Vito
Caos nel carcere di Trani, chiuso d'urgenza un tratto dell'Andria-Trani Caos nel carcere di Trani, chiuso d'urgenza un tratto dell'Andria-Trani La struttura è ora circondata dalle pattuglie dei Carabinieri e della Polizia di Stato in tenuta antisommossa
Arrestato dopo aver scassinato un distributore automatico di bevande Arrestato dopo aver scassinato un distributore automatico di bevande E' accaduto questa mattina poco dopo le ore 3.30. L'uomo è un 30enne di Andria, già noto alle FF.OO.
1 Arrestato l'autore dell'aggressione alla fidanzata postata sui social Arrestato l'autore dell'aggressione alla fidanzata postata sui social Il 29enne, dopo essere stato condotto presso il Commissariato di P.S. è stato trasferito presso il carcere di Trani
Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: ladro d'auto catturato in flagranza di reato dopo breve inseguimento Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: ladro d'auto catturato in flagranza di reato dopo breve inseguimento La sua sfortuna incappare in poliziotti in borghese appena smontati da un servizio antirapina
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.