Tir perde parte del suo carico che colpisce un'autovettura in transito
Tir perde parte del suo carico che colpisce un'autovettura in transito
Cronaca

Tir perde parte del suo carico che colpisce un'autovettura in transito alla periferia di Andria

Miracolosamente illeso il conducente, solo danni all'autovettura. E' accaduto nel tratto dell'ex 231, Andria Canosa

Si ricorderà a lungo quello che gli è accaduto nel giorno della vigilia dell'Immacolata. Solo danni all'autovettura ma per fortuna illeso un automobilista di Andria, che sulla sua vettura, una Fiat Stilo stava transitando sulla ex sp 231, nel tratto Andria Canosa di Puglia, a pochi chilometri dal centro abitato della Città fidelis, si è visto piovere un pesante oggetto.

Un tir carico a dismisura di pannelli di polistirolo compresso, quello utilizzato per il cappotto termico del famoso bonus, ha perso una parte del suo carico e precisamente un pacco chiuso di 6 pezzi di polistirolo. Procedendo ad alta velocità il blocco è stato scaraventato sulla opposta corsia di marcia (il tratto di strada è in quel punto ancora a una corsia per senso di marcia), mentre sopraggiungeva la Fiat Stilo dell'ignaro automobilista. Il pesante pacco colpiva quindi il veicolo nella sua parta anteriore, sul cofano e sul vetro, che miracolosamente non si rompeva. Solo una ammaccatura al cofano anteriore insieme ad un grosso spavento per il guidatore, un 60enne di Andria che aveva la sua dash camera accesa, che ha quindi ripreso l'accaduto. Il guidatore dell'auto colpita ha suonato, come altri conducenti che transitavano al momento, ma il conducente del camion non si è fermato, per accertarsi di quanto accaduto, sparendo subito dalla circolazione.

Vane le speranze di rintracciare il guidatore del camion, al fine di prendere contatti per la redazione di una constatazione amichevole di danno, il 60enne di Andria dovrà adesso recarsi alle forze dell'ordine per denunciare quanto accaduto.
  • Comune di Andria
  • incidente stradale
  • provinciale andria canosa
Altri contenuti a tema
Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Intanto ieri il Consiglio di Stato non si è pronunciato sulla sospensiva chiesta dal Comune di Andria. Si andrà a sentenza
Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Nel corso della massima assise cittadina di ieri 28 febbraio
Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Un recupero completo degli spazi distribuiti nei quattro livelli dell’edificio, che trasformeranno lo storico palazzo in un polo culturale
Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale La richiesta di spiegazioni rivolta all'Amministrazione comunale: "Un vero e proprio sgarbo istituzionale"
Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Intervento di manutenzione straordinaria
In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio Approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica
Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ecco tutte le informazioni utili per gli interessati
Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Insieme ad incontri con commercianti e residenti
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.