Strada provincia 2 (ex 98)
Strada provincia 2 (ex 98)
Cronaca

Strade provinciali: arrivano photored e autovelox

Saranno attivati nei prossimi giorni sull'andriese-coratina e sull'Andria-Trani. Di Marzio: «Cerchiamo di rendere più sicure queste strade»

Photored ed autovelox per prevenire le infrazioni al codice della strada ma sopratutto per cercare di evitare incidenti stradali spesso molto gravi. La Provincia di Barletta-Andria-Trani ha deciso di dotare alcune delle più importanti arterie stradali di sua competenza di questi due strumenti di controllo.

In particolare i dispositivi per il controllo elettronico della velocità media saranno posizionati al km. 70+800 in ingresso ed al km. 72+100 in uscita (direzione nord) della Strada Provinciale n. 2 (ex Sp. 231) "Andriese-Coratina" ed al km 46+800 in ingresso ed al km 49+800 in uscita (direzione sud) della Strada Provinciale n. 2 (ex Sp. 231) "Andriese-Coratina". Altri due dispositivi, questa volta di controllo delle infrazioni semaforiche, completi di impianto semaforico, saranno invece installati nell'intersezione tra la Strada Provinciale n. 1 (ex Sp. 130) "Andria-Trani" e la Strada Provinciale n. 27 (ex Sp. 168) "Barletta-Corato".

«L'Amministrazione provinciale di Barletta - Andria - Trani si è attivata per rendere più sicure le proprie strade, con particolare attenzione a quelle che versano in condizioni maggiormente critiche ed al tempo stesso più frequentate dagli utenti - ha commentato l'Assessore provinciale alle Infrastrutture ed ai Lavori Pubblici Giuseppe Di Marzio - In quest'ottica, grazie alla collaborazione tra la Polizia Provinciale ed il Settore Infrastrutture, Viabilità e Trasporti della Provincia, saranno a breve attivati alcuni dispositivi elettronici di rilevazione della velocità media e di infrazioni semaforiche sulla "Andriese-Coratina" e nell'intersezione tra la "Andria-Trani" e la "Barletta-Corato"».
2 fotoStrade provinciali: arrivano photored e autovelox
Il nuovo rilevatore della velocità sulla SP 2La strada provinciale 2
  • Provincia Bat
  • Comune di Andria
Altri contenuti a tema
Riaperta al traffico la provinciale Andria Bisceglie Riaperta al traffico la provinciale Andria Bisceglie Dopo la rimozione dei quattro mezzi coinvolti nel drammatico incidente di questo pomeriggio
Il personale della provincia Bat in stato d'agitazione Il personale della provincia Bat in stato d'agitazione Sindacati scrivono al Prefetto: "inadempienze e ritardi nell’applicazione di accordi contrattuali con ricadute in danno del personale"
Parrocchia della “Beata Vergine Immacolata” di Andria in festa Parrocchia della “Beata Vergine Immacolata” di Andria in festa Tante le iniziative previste in onore della patrona della comunità guidata dai Salesiani
Piscina comunale: "Sarà realmente riaperta per gennaio 2022?" Piscina comunale: "Sarà realmente riaperta per gennaio 2022?" Lo chiedono all'Amministrazione comunale le Consigliere comunali M5S Andria Doriana Faraone e Nunzia Sgarra
L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina Nella zona PIP non si contano più i fossi sulle carreggiate come per via Marco Nemesiano, ma anche in città come per via Seneca
Quartiere Europa: mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datteri Quartiere Europa: mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datteri In questo periodo cadono copiosi dagli alberi di palma presenti nella zona, specie davanti alla chiesa di Sant'Andrea
Comune di Andria: “Ricordare era essenziale per il prof. Violante” Comune di Andria: “Ricordare era essenziale per il prof. Violante” La cerimonia dello scorso 1° dicembre, vista da tre studentesse del liceo linguistico "Carlo Troya"
L'Istituto Colasanto partecipa al Festival della Legalità ed alla campagna Telethon L'Istituto Colasanto partecipa al Festival della Legalità ed alla campagna Telethon Utili iniziative per ricordare che fare scuola significa prima di tutto educare ai valori dell'umanità e alla cura delle relazioni
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.