protocollo d'intesa tra Asl/Bt ed Ispettorato del Lavoro
protocollo d'intesa tra Asl/Bt ed Ispettorato del Lavoro
Enti locali

Sicurezza sui luoghi di lavoro: protocollo d'intesa tra Asl/Bt ed Ispettorato del Lavoro

Nella Bat gli infortuni sui luoghi di lavoro sono diminuiti del 3,85 per cento dal 2017 al 2018

Un protocollo di intesa, un focus sull'edilizia e una rinnovata collaborazione. Ieri nell'aula Magna del polo universitario dell'ospedale Dimiccoli di Barletta si è tenuto un incontro coordinato dallo Spesal (Sicurezza sui luoghi di lavoro) al quale hanno partecipato tutti gli organismi preposti alla vigilanza e al controllo sui luoghi di lavoro. Durante l'evento che ha visto la partecipazione di Alessandro Delle Donne (Direttore Generale Asl Bt), Raffaello Bellino (Direttore Spesal Asl Bt), Renato Pingue (Ispettorato interregionale del Lavoro Sud), Antonella Cangiano (Ispettorato del Lavoro di Bari) e Antonella Di Modugno (Ispettorato del Lavoro di Foggia) è stato sottoscritto un protocollo di intesa che prevede modalità univoche di invio on line delle notifiche preliminari attraverso una piattaforma già in uso. Il sistema permetterà da subito di condividere la base dati riveniente dalla trasmissione informatizzata delle notifiche preliminari di inizio lavori, di agevolare l'esercizio dei diritti degli interessati e di effettuare verifiche periodiche sulla effettiva implementazione delle misure di coordinamento interistituzionale.

"Sono molto soddisfatto della sottoscrizione di questo documento - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt - perché rimarca e definisce una collaborazione tra tutti gli enti interessati alla sicurezza sui luoghi di lavoro e perché consentirà una reale condivisione dei dati, anche a vantaggio dei cittadini e delle imprese che avranno a disposizione un solo strumento, agile e immediato, per le notifiche preliminari. La stessa volontà di collaborazione oggi la abbiamo anche ribadita al tavolo istituito in Prefettura su un altro tema altrettanto importante e delicato, quale quello del caporalato".

Durante l'incontro sono emersi anche i dati relativi al numero degli infortuni e delle malattie professionali nella provincia Bat. I dati Inail hanno messo in evidenza che gli infortuni sui luoghi di lavoro sono diminuiti del 3,85 per cento dal 2017 al 2018: gli infortuni in edilizia sono diminuiti del 6,23 per centro mentre gli infortuni mortali sono passati da 6 a 5. Anche le malattie professionali denunciate hanno fatto registrare una contrazione del 16,36 per cento.
"La nostra attenzione non deve mai calare - dice Raffaello Bellino, Direttore Spesal Bat - e anzi dobbiamo rafforzare tutte le iniziative e le attività di prevenzione sul territorio, di informazione e sensibilizzazione sul tema della sicurezza sui luoghi di lavoro".
protocollo d'intesa tra Asl/Bt ed Ispettorato del Lavoroprotocollo d'intesa tra Asl/Bt ed Ispettorato del Lavoroprotocollo d'intesa tra Asl/Bt ed Ispettorato del Lavoroprotocollo d'intesa tra Asl/Bt ed Ispettorato del Lavoroprotocollo d'intesa tra Asl/Bt ed Ispettorato del Lavoroprotocollo d'intesa tra Asl/Bt ed Ispettorato del Lavoro
  • asl bat
  • lavoro
  • Alessandro Delle Donne
  • Incidente sul lavoro
Altri contenuti a tema
Tumori neuroendocrini: nella Bat prima Pet in Puglia con Gallio 68 Tumori neuroendocrini: nella Bat prima Pet in Puglia con Gallio 68 Delle Donne: "La Medicina Nucleare di Barletta con tutta la sua equipe rappresenta una eccellenza del nostro territorio"
Il “Premio Diomede” nel segno del Covid: riconoscimenti al vescovo Mansi ed al medico Luigi Papa Il “Premio Diomede” nel segno del Covid: riconoscimenti al vescovo Mansi ed al medico Luigi Papa La manifestazione in programma a Canosa di Puglia, sabato 26 settembre alle ore 20.30
Nuovamente operativa l'equipe oculistica del dottor Attimonelli per un prelievo multiorgano Nuovamente operativa l'equipe oculistica del dottor Attimonelli per un prelievo multiorgano La complessa fase di prelievo si è svolta all'ospedale di Bisceglie 48 ore fa
L'equipe medica del dottor Pasquale Attimonelli esegue rimozione catarratta con il laser L'equipe medica del dottor Pasquale Attimonelli esegue rimozione catarratta con il laser Per la prima volta in un ospedale pubblico non universitario questo delicatissimo intervento
Ripresa delle attività scolastiche in presenza: le precauzioni da adottare a scuola Ripresa delle attività scolastiche in presenza: le precauzioni da adottare a scuola La Asl Bt ha incontrato i dirigenti scolastici della provincia
Decreto Agosto, le agevolazioni sul lavoro Decreto Agosto, le agevolazioni sul lavoro A cura di Dott. Perrone Vincenzo
Emiliano: "La Asl Bat ha investito più di 30 milioni di euro in nuove rianimazioni e in nuovi reparti" Emiliano: "La Asl Bat ha investito più di 30 milioni di euro in nuove rianimazioni e in nuovi reparti" Prima dell'incontro ad Andria, il Presidente della Regione ha incontrato a Margherita di Savoia gli amministratori locali
1 Emergenza topi, segnalazioni anche da alcuni residenti di Largo Torneo e via Morelli Emergenza topi, segnalazioni anche da alcuni residenti di Largo Torneo e via Morelli I cittadini chiedono una urgente e drastica derattizzazione della zona
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.